Jannik Sinner Australian Open 2021-22

Pronostici Australian Open: Taro Daniel per Jannik Sinner, Tsitsipas vuole fare la barba a Paire, 4 consigli per il day 6

Proseguoe il nostro appuntamento quotidiano con i pronostici Australian Open 2022. Il day 6 si preannuncia particolarmente intenso: tra gli uomini propone, tra le altre, la sfida tra Jannik Sinner e Taro Daniel ma anche quella che metterà di fronte Tsitsipas e Paire. Nel tabellone femminile, impegno non facile per la Swiatek, mentre, come suggeriscono le quote online di oggi, ci sarà prevedibilmente equilibrio anche in Tauson-Collins.

Pronostici Australian Open, 4 consigli per il day 6

Taro Daniel-Jannik Sinner

Jannik lo ha capito e lo ha detto chiaramente che il giapponese di New York (madre nipponica, papà statunitense) va preso con le dovute cautele. Non fosse altro perché nelle qualificazioni degli Open d’Australia ha steso non uno, non due, ma addirittura tre italiani (Andrea Arnaboldi, Gian Marco Moroni e Salvatore Caruso, con il siciliano che poi è entrato in tabellone come lucky-loser) per poi sconfiggere Marcelo Barrios e, soprattutto, Andy Murray. Qualche colpo a sorpresa di Daniel potrebbe creare qualche grattacapo all’altoatesino, che però, alla fine, dovrebbe spuntarla senza troppi patimenti. Le quote sugli Australian Open lo vedono come grande favorito. Magari cedendo il primo set al più esperto rivale, anche se il Sinner che abbiamo visto fino a oggi sul cemento di Melbourne dà garanzie assolute.

DANIEL VINCE IL PRIMO SET @ 4,60

Stefanos Tsitsipas-Benoit Paire

Il greco parte con i favori del pronostico, anche i precedenti parlano chiaro: ha battuto il francese negli ultimi tre incontri, l’ultimo dei quali a Madrid, nel maggio del 2021, lasciandogli solamente tre game nei due set disputati. Non sarà comunque una passeggiata quella che attende Tsitsipas, che ha commesso qualche errore di troppo nelle sue prime uscite a Melbourne e si trova di fronte un avversario che, pur essendo di livello inferiore al suo, vola sulle ali dell’entusiasmo per avere passato i primi due turni dello Slam australiano. Detto questo l’ellenico a nostro parere si imporrà lasciando un set al barbuto rivale.

TSITSIPAS VINCE 3-1 @ 3,60

Iga Swiatek-Daria Kasatkina

Per il terzo anno consecutivo la Swiatek cercherà di superare il terzo turno degli Australia Open. La polacca, nei primi due incontri, ha lasciato solamente sette game a Harriet Dart e Rebecca Peterson, ma ora il livello di difficoltà, con Daria Kasatkina dall’altra parte della rete, si alza. La russa, nei tornei dell’estate australiana, ha già avuto la meglio su Madison Keys, Garbine Muguruza ed Elise Mertens, e quindi ha le carte in regola per dare del filo da torcere alla rivale. Che però, a nostro parere, la spunterà al terzo set.

SWIATEK VINCE 2-1 @ 4,20

Clara Tauson-Danielle Collins

Galvanizzata dal successo su Anett Kontaveit, che pure era la testa di serie numero 6 a Melbourne, la giovane danese Clara Tauson ora chiede strada a Danielle Collins. Che però non è propriamente l’ultima arrivata, dato che nel 2019 si è issata fino alla semifinale degli Open d’Australia, cedendo a Petra Kvitova e che, quest’anno, non ha perso un set nelle vittorie conquistate ai danni di Caroline Dolehide e Ana Konjuh. Un osso duro, per la scandinava, che ha un servizio più efficace e potrebbe fare leva su di esso: le diamo fiducia per un successo in tre set.

TAUSON VINCE 2-1 @ 4,75

Crediti Immagine: Getty Images

X