Pronostici tennis quote 13-7-2021
Pronostici tennis quote 13-7-2021

Pronostici tennis: si torna sulla terra con Musetti, Mager e Caruso

Dopo la scorpacciata di tennis su erba e le grandi soddisfazioni per i colori azzurri derivanti dall’exploit di Matteo Berrettini, si torna sulla terra battuta per la classica coda estiva delle stagione sul rosso. Ad Amburgo si disputa un importante ATP 500, mentre a Bastad c’è un altro classicone estivo come lo Swedish Open. Di seguito i nostri pronostici sul tennis per oggi, con qualche consiglio per le vostre scommesse.

TUTTE LE MIGLIORI QUOTE
SUL TENNIS

Pronostici tennis: 3 consigli per il martedì 13 luglio

Jiry Vesely-Salvatore Caruso (ATP Bastad, ore 13.15)

Primo turno non semplice per il siciliano, che pesca un rivale esperto anche se non proprio un esempio di continuità di rendimento, come Jiry Vesely. Caruso contro il ceco ha perso 2 volte su due ma mai su terra, e questo è un segnale da non sottovalutare. Entrambi hanno nel rosso il loro terreno di caccia relativamente preferito, ma Caruso ultimamente ha giocato molto per ritrovare una condizione che era un po’ svanita, e viene dalla semifinale al Challenger di Perugia. Vesely invece non ha più giocato dal secondo turno di Wimbledon, in cui si era dovuto inchinare a Fucsovics. Classifica dalla sua (81 contro 96) ma inerzia del match incerta e che potrebbe anche girare verso l’azzurro. A questa quota (2,00) prendiamo sempre Caruso.

Pronostico: vince Caruso

Henri Laaksonen-Lorenzo Musetti (ATP Bastad, ore 17.15)

Sempre in Svezia, oggi pomeriggio torna in campo anche Lorenzo Musetti. Il Wonder boy azzurro, che si è preso una piccola pausa dopo la sconfitta al primo turno di Wimbledon, torna sulla terra battuta che – almeno in questo momento iniziale della carriera da pro – sembra essergli più congeniale. Il suo avversario al primo turno è lo svizzero di origini finniche Henri Laaksonen, sostanzialmente uno sconosciuto ai più ma che al Roland Garros si era fatto notare per avere buttato fuori Roberto Bautista Agut al primo turno. Laaksonen non è più un ragazzino (29 anni) ed ha una classifica che non preoccupa moltissimo (134, con un career high di 93). Sulla terra i profili come il suo vanno presi con le molle, ma parliamoci chiaro: difficile immaginare molti esordi migliori per un ritorno ai tornei dopo breve pausa, per Lorenzo Musetti. Il carrarino infatti si gioca a 1,40, quota non regalata ma ancora buona. Non è da escludere che l’azzurino possa partire male: in tal caso occhio alle scommesse live, perché si potrebbe riuscire a beccare Musetti a una quota più appetibile nel corso del match.

Pronostico: vince Musetti

Gianluca Mager-Alex Molcan (ATP Amburgo, ore 15.15)

Chiudiamo le nostre analisi delle migliori scommesse sul tennis di oggi andando in Germania per vedere cosa combina Gianluca Mager. Il 26enne sanremese è il classico esempio di atleta tardivo, come se ne vedono sempre più spesso (si pensi al russo Karatsev) e sta ancora scoprendo le sue potenzialità ai massimi livelli. Attualmente è numero 73 che è anche il suo best ranking e questo dice già abbastanza sul suo stato di forma anche a livello psicofisico. All’esordio nel torneo dopo la discreta parentesi di Wimbledon (uscito al secondo turno per mano di Nick Kyrgios 76 64 64 ma lottando su ogni palla), Gianluca trova lo slovacco Alex Molcan. Nulla che tolga il sonno, anche se il numero 160 al mondo lo ha da poco battuto nell’unico precedente tra i due, avvenuto al secondo turno del Challenger di Prostejov, in Repubblica Ceca. Anche lì si giocava su terra battuta e questo mette un po’ di apprensione perché Mager non è proprio un terraiolo puro. Anche di fronte a una maggiore attitudine del rivale alla superficie, tuttavia, si può prendere Mager vincente e persino da sfavorito (2,25).

Pronostico: vince Mager

Pronostici tennis in sintesi – 13 luglio

VESELY-CARUSO
VINCE CARUSO—> QUOTA 2,00

LAAKSONEN-MUSETTI
VINCE MUSETTI —> QUOTA 1,40

MAGER-MOLCAN
VINCE MAGER —> QUOTA 2,25

Crediti imagine: Getty Images

X
Share to...