Qualificazioni Mondiali 2022 e Indian Wells nel palinsesto bwin dell’11 ottobre 2021

Qualificazioni Mondiali 2022 e Indian Wells nel palinsesto bwin dell’11 ottobre 2021

Nonostante il lunedì non sia il giorno più intenso per gli appassionati di scommesse sportive online, anche per questo 11 ottobre il palinsesto bwin offre comunque diversi spunti di grande interesse. Ancora una volta il focus è sul calcio, più precisamente sulle qualificazioni ai Mondiali 2022 in Qatar. Ma inizia a entrare nel vivo anche il Masters 1000 di Indian Wells, col torneo maschile che è giunto ai sedicesimi di finale.

Scommesse sportive online di oggi, 11 ottobre 2021

Tennis, Indian Wells

Shapovalov-Karatsev, ore 19.00

Il duello più interessante dei 16esimi di finale del torneo maschile di Indian Wells è quello tra Denis Shapovalov e Arslan Karatsev. Il canadese, numero 13 del ranking, nel turno precedente ha superato il connazionale Pospisil per il ritiro di quest’ultimo dopo appena due game, e si presenterà dunque al match più riposato di Karatsev (nr. 24), che invece ha impiegato comunque oltre un’ora per piegare il nostro Salvatore Caruso (6-0, 6-2).

Shapovalov non ha un grande feeling con le superfici dure, quest’anno è 11-10, mentre Karatsev si trova decisamente a suo agio (22-8). Per questo crediamo che possa faticare più del dovuto contro il russo, anche se alla fine secondo noi prevarrà il maggior talento di una delle stelle nascenti del tennis internazionale.

SHAPOVALOV VINCE 2-1 @ 4,20

Calcio, qualificazioni Mondiali 2022

Norvegia-Montenegro, ore 20.45

Per l’8.a giornata del Gruppo G di qualificazioni UEFA ai Mondiali del 2022, a Oslo si affronteranno Norvegia-Montenegro in un match-chiave per le sorti delle due nazionali. Con l’Olanda ormai pressoché irraggiungibile, ci sono tre squadre nel giro di tre punti a battagliare per il secondo posto nel girone: Norvegia (14 punti) e Montenegro (11), appunto, oltre alla Turchia (12).

Per la nazionale balcanica, reduce dalla vittoria per 3-0 a Gibilterra, il match contro Haaland e compagni rappresenta un’ultima spiaggia: solo una vittoria gli consentirebbe di mantenere accesa la speranza, considerando che la Turchia deve ancora giocare contro Gibilterra (3 punti assicurati), prima dello scontro diretto Montenegro-Turchia del 16 novembre. Ma anche la Norvegia farebbe meglio a pensare alla vittoria, visto che il prossimo match è in casa dell’Olanda. Con tali premesse, il Goal è il pronostico più logico.

GOAL @ 2,05

Romania-Armenia, ore 20.45

Altra sfida decisiva per il secondo posto, questa volta del Gruppo J, quella tra Romania e Armenia. I padroni di casa sono al momento quarti nel girone, con 10 punti, contro i 12 della sorprendente Armenia, seconda a pari merito con l’ancor più stupefacente Macedonia del Nord, e tutti largamente alle spalle dell’irraggiungibile Germania (18).

I tedeschi affronteranno proprio i macedoni e non vorranno far sconti, vista anche l’imbarazzante sconfitta del match di andata. Motivo in più per la Romania di provare a prendersi i tre punti contro l’Armenia e rilanciare le proprie speranze di agguantare il secondo posto, e blindarlo poi nelle ultime due gare contro Islanda e Lichtenstein. Puntiamo sulla vittoria della squadra di Radoi, che due giorni fa ha fatto sudare la Germania.

1 + UNDER 3,5 @ 2,25

Le altre scommesse sportive online di oggi da non perdere

Con la consueta raccomandazione di puntare con moderazione e con l’unico scopo di divertirsi, vi segnaliamo anche i seguenti eventi di oggi:

Crediti Immagine: Getty Images

X