Fenerbahce-Olimpia Milano: l’AX Exchange vola in Turchia per confermare la propria leadership in Eurolega

Fenerbahce-Olimpia Milano: l’AX Exchange vola in Turchia per confermare la propria leadership in Eurolega

Quote del: 11/11/21

Palla a due: venerdì 12 novembre, ore 18.45

Sede: Ulker Sports Arena, Istanbul

FENERBAHCE-OLIMPIA MILANO
LE QUOTE LIVE

Fenerbahce-Olimpia Milano, la presentazione

Il cammino in Eurolega dell’Olimpia Milano è stato fino a questo momento una via di mezzo tra una marcia trionfale e un sogno a occhi aperti. Sette vittorie in otto gare e primato solitario, dopo le Final Four della passata stagione e la finalissima cancellata da un canestro di Higgins allo scadere della semifinale contro il Barcellona. Cioè la favorita di questa Eurolega, che Milano settimana scorsa ha piegato con una gigantesca prova difensiva corale. Niente male, per un club che prima dell’exploit dell’anno scorso era reduce da due 12esimi posti consecutivi.

Vietato esaltarsi, comunque. Milano ha avuto finora un calendario favorevole, con sei gare disputate entro il fortino del Forum (6 vittorie) e solo due trasferte. In una di queste, contro il Bayern Monaco, è arrivata l’unica sconfitta dei biancorossi in questa stagione. Ma ora Melli e compagni saranno attesi da un tris di gare esterne insidiose: dopo il Fenerbahce, infatti, sarà la volta di Kazan e quindi San Pietroburgo.

Sarà una gara speciale per molti dei protagonisti attesi. A cominciare ovviamente da Gigi Datome, che sul Bosforo ha passato cinque anni, vincendo la storica Eurolega del 2016-17 e diventando uno dei giocatori più amati di sempre dal pubblico turco. Attesa una grande accoglienza, come annunciato ieri proprio dal club sui propri social, anche per Nicolò Melli, due anni a Istanbul tra il 2017 e il 2019. E un altro ex di lusso è Sasha Djordjevic, che a Milano ha giocato e allenato (e vinto), anche se gli ultimi ricordi per i biancorossi non sono esattamente positivi, vedi scudetto 2021 conquistato con la Virtus proprio ai danni di Milano.

Come arrivano le due squadre

Il Fenerbahce non sarà più la squadra strapotente di qualche stagione fa, ma il roster trabocca ancora di classe. Nando De Colo e Jan Vesely sono una delle coppie più devastanti d’Europa in pick and roll, Marko Guduric uno dei migliori tiratori della competione, e non contiamo gli eccellenti Henry, Booker e il nostro Achille Polonara. Inoltre la classifica attuale (3V, 5N) inganna: per tre volte i turchi hanno perso sul filo del rasoio e sono comunque reduci da una bella vittoria a Mosca.

Milano sta come meglio non si potrebbe. Dopo la delusione della Supercoppa italiana, la squadra di Messina ha ingranato e non si è più fermata, vincendo 14 delle successive 15 gare tra campionato ed Eurolega. L’infortunio di Delaney è stato ben assorbito grazie all’esplosione di Devon Hall anche in cabina di regia, Nick Melli con Kyle Hines ha blindato la difesa, continua la crescita di Shavon Shields e ottimi segnali sono arrivati anche da Mitoglou. Ora si aspetta solo che dopo gli infortuni si sblocchi definitivamente anche Troy Daniels.

Fenerbahce-Olimpia Milano, quote scommesse e pronostico

Milano ha vinto due delle ultime quattro sfide contro il Fenerbahce, anche se il computo generale degli scontri diretti sorride decisamente ai turchi (13-5). L’anno scorso due vittorie esterne: a dicembre Milano ha espugnato l’Ulker Arena per 79-71, vendetta turca in marzo per 100-92. In questo momento l’Olimpia ha forse performato più di quanto sarebbe stato lecito attendersi e il pronostico è parecchio incerto. Probabile che un match ad alto punteggio possa chiudersi con una vittoria del Fenerbahce. Viste le quote sull’Eurolega, consigliamo di puntare sulla difesa Olimpia e un match sotto i 154,5 punti totali.

FENERBAHCE-OLIMPIA MILANO
TUTTE LE QUOTE

Crediti Immagine: Alamy  

X