Olimpia Milano-Kazan Rodriguez

Olimpia Milano-Unics Kazan: i biancorossi vogliono tornare al successo in Eurolega

Torna l’Eurolega con Olimpia Milano-Unics Kazan, recupero del match rinviato causa COVID all’inizio dello scorso gennaio. La squadra di Ettore Messina è reduce sì dal trionfo in Coppa Italia di otto giorni fa, ma anche dalla sconfitta contro la diretta rivale Olympiacos, che ha avvicinato i greci al terzo posto attualmente occupato da Melli e compagni. Contro la squadra di Perasovic, in crisi nera di risultati, serve tornare a vincere per blindare il proprio posto al sole dietro le imprendibili Real Madrid e Barcellona.

Quote del: 28/2/2022

Palla a due: 1 marzo 2022, ore 19

Sede: Forum di Assago (Milano)

EUROLEGA 2021-22
LE QUOTE LIVE

Olimpia Milano-Unics Kazan, la presentazione

Un dettaglio, per cominciare. Al Forum di Assago la partita che per l’Eurolega (si tratta di un recupero) metterà di fronte Olimpia Milano e Unics Kazan si giocherà martedì, in un orario inusuale almeno in Italia, le 19, per evitare sovrapposizioni con il derby di Coppa Italia di calcio che alle 21, allo stadio Meazza, metterà di fronte il Milan e l’Inter.

L’Olimpia Milano si presenta all’appuntamento con un obiettivo ben preciso, riscattare la pesantissima sconfitta dell’andata: il 17 novembre, in Russia, i padroni di casa si imposero con un roboante 97-71. Non sarà così importante cercare l’impresa di ribaltare la differenza canestri, dato che molto difficilmente le due squadre concluderanno la regular season a pari punti, ma la vittoria serve e tanto alla squadra di Ettore Messina, perché dopo la conquista della Coppa Italia è arrivata la sconfitta patita sul parquet dell’Olympiakos Pireo, un 58-67 frutto anche delle palle perse in quantità industriale da parte dei meneghini e del fatto che i greci siano andati in lunetta per ben 34 volte contro le 11 degli avversari.

L’Unics rischia seriamente di restare fuori dalle magnifiche otto. La squadra allenata dal croato Velimir Perasovic è infatti entrata in una profondissima crisi di risultati e ciò ha chiaramente un peso sulle quote online. Ha infatti perso ben cinque delle sei ultime sei partite disputate in Eurolega (l’ultima lo scorso 22 febbraio per 76-79 sul parquet del Monaco) e lontano da casa, nel 2022, ha vinto solamente in Lituania, con lo Zalgiris Kaunas, a inizio febbraio (76-67).

Nel suo roster ci sono vecchie conoscenze del basket italiano, su tutti Marco Spissu, che è esploso con la canotta della Dinamo Sassari, e che la scorsa estate sembrava inizialmente destinato al trasferimento in Spagna, a Malaga. Ma non si può di certo dimenticare John Brown III, che ha mostrato tutto il suo valore alla Virtus Roma, a Treviso e a Brindisi: ha lasciato la Puglia, dove era diventato un vero e proprio idolo, per accettare la ben remunerata proposta della società di Kazan. Nella gara giocata nel Principato, in cui i russi hanno sofferto tantissimo l’ex Olimpia Mike James, Brown ha messo a segno 16 punti, quattro in meno di Hezonja. O.J. Mayo, che all’andata mise in grande difficoltà Milano, si è fermato a 15.

Milano, che è abbastanza tranquilla in chiave prime otto posizioni, a febbraio ha vinto tre delle cinque gare disputate: del recente ko subito in Grecia abbiamo parlato, l’altra sconfitta è arrivata al Forum contro il Fenerbahce di Sasha Djordjevic, ex giocatore nonché allenatore delle Scarpette Rosse. I turchi vinsero 71-60.

Olimpia Milano-Unics Kazan, quote e pronostico

L’Olimpia vuole riscattare la recente sconfitta del Pireo e ha tutto per riuscirvi al cospetto della formazione russa, nonostante il tracollo subito a novembre. Per le quote sull’Eurolega, c’è da aspettarsi un punteggio piuttosto basso. Con la squadra di Ettore Messina – che come è noto non ha visto i propri giocatori impegnati con la Nazionale di Meo Sacchetti protagonista della doppia sfida con l’Islanda – destinata comunque a imporsi sull’Unics Kazan con un margine compreso tra gli 11 e i 15 punti.

EUROLEGA 2021-22
TUTTE LE QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X