Court NBA

Pronostici NBA stanotte: i nostri consigli per le gare del 13 febbraio, con Warriors vs Lakers e Heat vs Nets

Non si ferma letteralmente mai l’NBA, con tantissime altre partite nella notte del 13 febbraio. Ci stiamo avvicinando al momento chiave della Regular Season, e ormai ogni gara pesa tantissimo nell’economia collettiva della competizione. Fortunatamente in USA c’è sempre l’opportunità di rifarsi, con molte situazioni sia a Est che a Ovest ancora da chiarire. In questa occasione abbiamo voluto parlarvi delle tre gare secondo noi più interessanti. Ecco dunque i nostri pronostici per le gare di Brooklyn Nets, Los Angeles Lakers e Toronto Raptors.

Pronostici NBA stanotte, le gare della notte

Bellissima la prima sfida in programma a Est, tra la capolista Miami Heat e i Brooklyn Nets grandi protagonisti del mercato, con un Harden in meno e un Simmons in più. A Ovest invece ecco una sfida davvero emozionante che la di Finals tra Golden State Warriors e Los Angeles Lakers al momento noni in classifica. Per finire, i Toronto Raptors sesti in Eastern se la vedranno coi Denver Nuggets sesti in Western.

Miami Heat-Brooklyn Nets

AmericanAirlines Arena, Miami (USA) – domenica 13 febbraio, ore 02.00

Il contro degli ultimi cinque incontri tra Heat e Nets dice tre vittorie per la franchigia della Florida e due per Brooklyn, con la squadra prima a Est reduce dal successo nei due incontri più recenti, compreso l’ultimo di questa stagione al Barclays Center per 93-106. Gran stagione fino a questo momento di Miami, che domina a Est con 36 vittorie e 20 sconfitte e un bel 18-6 in casa. I Nets invece stanno faticando parecchio per rimanere aggrappati all’ottavo posto, hanno un record di 29-26 con 17-12 in trasferta, e ora si sono privati anche del Barba James Harden, che era molto scontento della situazione ed è volato in Pennsylvania al posto di Simmons. Heat che, compresa l’ultima gara coi Pelicans, non perdono da quattro match consecutivi dopo il KO di Toronto, sconfitta utile per ritrovare distanza tra le linee e solidità difensiva. Nets che invece vengono da ben 10 sconfitte consecutive, una delle strisce peggiori della Lega. Brooklyn non vince infatti dal 22 gennaio, 117-102 in casa di San Antonio. Alla luce di ciò, noi pensiamo che continuerà il bel periodo dei Miami Heat, che potrebbero trovare il successo anche con un buon margine.

MIAMI VINCE DI ALMENO 10 PUNTI @ 1,78

Golden State Warriors-Los Angeles Lakers

Chase Center, San Francisco (USA) – domenica 13 febbraio, ore 02.30

Sfida molto affasciante e dal sapore californiano quella tra Warriors e Lakers. La franchigia della Baia ha vinto gli ultimi tre incontri consecutivi contro i gialloviola, segnando sempre più di 111 punti. L’ultima a ottobre è finita 121-141 in casa dei Lakers. Padroni di casa che ora sono a quattro vittorie dai Suns primi a Ovest, e sono reduci da due sconfitte consecutive contro i Knicks e i Jazz. Anche la partita vinta contro Oklahoma ha mostrato Curry e compagni non perfetti soprattutto nel reparto avanzato. Lakers che vengono da tre sconfitte nelle ultime cinque, le ultime due in serie contro Bucks e Blazers. Il momento dei gialloviola non è dei miglior e infatti anche la classifica piange, con un ottavo posto a Ovest con 26 vittorie e 30 sconfitte che non soddisfa davvero nessuno. Pesa la lunga assenza di James, ma è tutta la squadra a non star disputando una grande stagione. Nonostante tutto l’attacco degli Warriors funziona ancora, con una media ben al di sopra dei 110 punti. Per le quote aggiornate sulla NBA scommettiamo ancora una volta sulla vittoria di Golden State nonostante gli ultimi passi falsi.

GOLDEN STATE VINCE DI ALMENO 8 PUNTI @ 2,10

Toronto Raptors-Denver Nuggets

Air Canada Centre, Toronto (Canada) – domenica 13 febbraio, ore 01.30

Toronto Raptors e Denver Nuggets non si scontrano sul parquet dell’NBA da quasi un anno, e nello specifico da aprile 2021. In quell’occasione, la franchigia del Colorado si era imposta 121-111 dopo tre vittorie consecutive dei canadesi, tutte e tre sopra i 117 punti. In questa gara si sfidano i sesti a Est, ovvero Toronto, contro i sesti a Ovest, ovvero Denver. I Raptors viaggiano con 31 vittorie e 23 sconfitte in stagione, e un record di 16-12 in casa. I Nuggets invece hanno un record di 30-25 in stagione con 15-15 in trasferta, segno dell’andamento lineare che sta avendo nel corso di tutto l’anno. Padroni di casa che vengono da una striscia positiva di ben 10 vittoria consecutive, prendendosi lo scalpo dei Suns, degli Heat (due volte), dei Bucks e anche dei Bulls. I canadesi sono una delle franchigie più in forma della Lega (contro Houston il top score di questa striscia con 139 punti), e noi li consideriamo favoriti per questo incontro. Dall’altra parte i Nuggets vengono da tre sconfitte nelle ultime cinque, compresa quella nell’ultimo turno contro i Boston Celtics per 108-102. Denver sta giocando parecchio male in difesa, noi pensiamo che potrà fare poco contro un attacco da 115 di media come quello dei canadesi.

TORONTO VINCE DI ALMENO 7 PUNTI @ 2,45

Crediti Immagine: Getty Images

X