Court NBA

Pronostici NBA stanotte: le gare del 15 febbraio con Warriors, Jazz e Bucks

Mancano due mesi alla fine della Regular Season e i playoff NBA inizieranno due giorni dopo. Poco in ordine temporale, ma con tantissime partite ancora da giocare ognuno avrà le proprie chance di centrare la qualificazione. Se alcune franchigie sono già praticamente sicure di accedervi e puntano con decisione all’anello, altre sono ancora in bilico e stanno lottando con tutte le armi possibili per non buttare al vento una stagione. L’ultima trade potrebbe aver modificato gli equilibri sia a est che a ovest, ma ci vorrà ancora tempo per giudicare. In questo articolo vi proponiamo i nostri pronostici NBA stanotte per le gare dei Clippers, dei Jazz e dei Bucks.

Pronostici NBA stanotte, le partite del 15 febbraio

I Los Angeles Clippers sono ottavi in Western Conference, reduce da una vittoria e una sconfitta contro i Mavericks, ospiteranno Golden State in una gara da Californication. Utah è quarta a Ovest ma deve ancora darci dentro, a questo giro contro gli Houston Rockets ultimi. Infine, i campioni in carica di Milwaukee se la vedranno in Wisconsin contro i Portland Trail Blazers.

Los Angeles Clippers-Golden State Warriors

Crypto.com Arena, Los Angeles (USA) – martedì 15 febbraio, ore 04.30

Sfida importante soprattutto per i Clippers, ottavi in Western e in cerca di miglioramenti dopo la recente vittoria contro Dallas, col quale aveva perso la gara precedente. Clippers che a febbraio contano due vittore e ben quattro sconfitte, viaggiando però di media oltre i 100 punti. 20-30 il record in stagione, 16-13 solamente in casa. Dall’altra parte Golden State viaggia con un bellissimo 42-15 tra vittorie e sconfitte, 16-10 in trasferta. Warriors che hanno vinto la gara con l’altra squadra di LA, i Lakers nell’ultimo turno, per 117-115. Prima di questa gara, erano arrivate tre sconfitte improvvise con Knicks, Jazz e Thunders, che hanno interrotto una striscia di otto successi che durava dal 24 gennaio. Curry e compagni hanno trionfato anche nei due incontri più recenti coi Clippers di questa stagione per 105-95 sempre a LA e per 115-113 a San Francisco. Per le quote scommesse sulla NBA di oggi, puntiamo sulla buona forma offensiva degli Warriors, che a parte contro Utah (85) viaggia stabilmente oltre i 110 punti a partita.

WARRIORS VINCONO DI ALMENO 6 PUNTI @ 1,91

Utah Jazz-Houston Rockets

Vivint Arena, Salt Lake City (USA) – martedì 15 febbraio, ore 03.00

Differenza enorme in questo caso tra padroni di casa e ospiti. Gli Utah Jazz vengono da ben cinque successi consecutivi, che compensano le cinque sconfitte di fila precedenti. In questa serie di cinque vittorie i Jazz hanno realizzato in media più di 110 punti, e dunque l’attacco sembra in buona forma. Non nutriamo in questo caso molte speranze per quanto riguarda i Rockets, ultimi in Western Conference con un record di 15-40 e un triste 7-22 in trasferta. Nelle ultime nove gare, la franchigia texana ha perso ben otto volte. L’unica gioia è stata contro Cleveland, in casa, per 115-104. Utah ha vinto quattro delle ultime cinque contro Houston, anche se la franchigia texana ha trovato il successo nell’ultima occasione, 116-111 a Salt Lake City. Se non migliorano le proprie prestazioni offensive, i Rockets rischiano di non lasciare l’ultimo posto fino al termine della stagione. Non sembra tuttavia contro Utah l’occasione giusta per migliorare questo score. Puntiamo su una vittoria dei Jazz con ampio distacco.

JAZZ VINCONO DI ALMENO 14 PUNTI @ 1,91

Milwaukee Bucks- Portland Trail Blazers

Wisconsin Entertainment and Sports Center, Milwaukee (USA) – martedì 15 febbraio, ore 02.00

Il dato principe tra queste due squadre risiede nei precedenti. In tutte le ultime cinque gare a vincere è stata la franchigia del Wisconsin, con l’ultima terminata addirittura 137-108 sulle rive del fiume Columbia. L’ultima sconfitta dei Bucks (131-107 contro i Suns), quarti a Est con un record di 35-22 in stagione e 19-9 in casa, ha interrotto una serie di quattro successi consecutivi tra Wizards, sempre Blazers, e le due squadre di Los Angeles). Portland invece è decimo in Western Conference, 23-34 in stagione e 7-18 fuori casa, ed è reduce da due vittorie contro Lakers e Knicks. In queste due occasioni però la difesa non è comunque stata eccezionale nonostante i successi, subendo sempre almeno 103 punti. Proprio la difesa è il punto debole della franchigia dell’Oregon, è parecchio più indietro rispetto ai Bucks che vorrà di certo riscattare immediatamente la sconfitta pesante contro Phoenix. Il nostro pronostico in questo caso è una vittoria dei Campioni NBA 2021, in una gara che però non crediamo finirà con un distacco eccessivo.

PUNTEGGIO TOTALE ALMENO 233 PUNTI @ 1,91

Crediti Immagine: Getty Images

X