Sporting Lisbona-Manchester City ottavi di finale Champions League 2021-2022

Sporting Lisbona-Manchester City: l’entusiasmo dei portoghesi contro la voglia di rivincita degli inglesi

Sporting e Manchester City in campo per la gara di andata degli ottavi di Champions League: gli inglesi, proprio in Portogallo, hanno perso la finale dello scorso anno con i connazionali del Chelsea. Un motivo in più per indirizzare dalla propria parte la contesa già martedì. Il pronostico di Sporting Lisbona-Manchester City!

Quote del: 14/02/2022

Fischio d’inizio: martedì 15 febbraio, ore 21

Sede: Estadio José Alvalade (Lisbona)

SPORTING LISBONA-MANCHESTER CITY
LE QUOTE LIVE

Sporting Lisbona-Manchester City, la presentazione

Torna, attesissima la Champions League e, insieme con la stellare Paris Saint Germain-Real Madrid, ecco che l’altrettanto interessante Sporting-Manchester City ha l’onore di aprire gli ottavi di finale della più importante competizione europea per club.

C’è un solo precedente nel Vecchio Continente tra portoghesi e britannici e risale all’Europa League della stagione 2011-12, anche in quel caso agli ottavi: passarono il turno i biancoverdi, vincendo 1-0 in casa all’andata e perdendo 2-3 al ritorno. Si parla di marzo 2012 e le reti inglesi le segnarono Sergio Aguero (due) e Mario Balotelli. Da allora è cambiato tantissimo, ma quello che forse più ci importa è che non c’è la regola dei gol realizzati in trasferta, che allora premiò i lusitani.

Il City non ha mai raccolto grandi risultati in gare di competizioni europee giocate in Portogallo: ne ha vinta solamente una delle sei disputate, tra quelle perse c’è anche la finale della Champions League della passata stagione, in cui la squadra di Pep Guardiola ha ceduto al Chelsea di Thomas Tuchel, a Porto.

Al di là dello spirito di rivalsa, i britannici si presentano all’Alvalade dopo avere vinto il proprio girone, ma perdendo due delle tre sfide giocate in trasferta, con Paris Saint Germain e RB Lipsia e subendo sempre almeno un gol nelle sei partite disputate. Cambia decisamente la musica se si guarda la fase a eliminazione diretta, con la squadra inglese che ha vinto tutte le ultime quattro trasferte in Champions League.

Non propriamente rassicurante l’unico precedente per lo Sporting, che disputerà la fase a eliminazione diretta di Champions League solo per la seconda volta. L’occasione è stata contro il Bayern Monaco negli ottavi di finale nel 2008-09, con la squadra allora allenata da Paolo Bento che ha subito la più grande sconfitta su due turni nella storia della competizione perdendo per 5-0 in casa e per 7-1 in Baviera.

L’allenatore dello Sporting Ruben Amorim avrà 37 anni e 19 giorni nella data di questa partita, il che lo renderà il secondo allenatore portoghese più giovane ad allenare una gara nella fase a eliminazione diretta di Champions League dopo André Villas-Boas (34 anni e 127 giorni) con il Chelsea contro il Napoli nel 2011-12: va anche detto che Villas-Boas venne esonerato prima della gara di ritorno.

Non aiuterà la quasi certa assenza di Pote (Pedro Gonçalves), che ha segnato quattro gol in quattro presenze di questa Champions League, grazie a due doppiette nelle due gare casalinghe contro Besiktas e Borussia Dortmund a novembre, ma che ha problemi muscolari.

Dall’altra parte tutti possono fare male, ma particolarmente in palla è Riyad Mahrez, che ha segnato nove gol nelle ultime 10 presenze di Champions League, prendendo parte a sei reti nelle ultime sei partite nella fase a eliminazione diretta (4 centri, 2 assist).

Le probabili formazioni

Appesa a un filo la partecipazione al match di Pote, al suo posto, come contro il Porto in campionato (2-2 in trasferta), giocherà con ogni probabilità Santos. Nel City out Grealish, resterà in dubbio fino a pochi minuti dal via Gabriel Jesus.

Sporting Lisbona (3-4-3): Adan; Inacio, Coates, Feddal; Porro, João Palhinha, Matheus, Reis; Pablo Sarabia, Paulinho, Santos. All. Ruben Amorim.

Manchester City (4-1-4-1): Ederson; Joao Cancelo, Rúben Dias, Laporte, Aké; Rodri Hernandez; Mahrez, De Bruyne, Bernardo Silva, Foden; Sterling. All. Pep Guardiola.

Sporting Lisbona-Manchester City, quote e pronostico

Il Manchester City va in Portogallo per chiudere subito il turno a proprio favore. Come si evince anche dalle quote proposte sulla Champions League, il gap tra le due squadre è molto elevato. Ma i Citizens devono stare attenti all’entusiasmo dei lusitani, che non hanno nulla da perdere, e devono essere molto più solidi in difesa rispetto alle ultime apparizioni. Detto ciò la vittoria della squadra di Guardiola di misura, magari per 2-1, può essere presa in considerazione.

SPORTING LISBONA-MANCHESTER CITY
TUTTE LE QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X