Court NBA

Pronostici NBA stanotte: le gare di mercoledì 26 gennaio, Nets contro i Lakers, Warriors contro Mavs

Torna il grande spettacolo dell’NBA, la massima competizione di basket made in USA. Il livello non è mai stato così alto in questa stagione, anche se il Coronavirus sta causando non pochi problemi pure Oltreoceano, con grosse defezioni di roster. Magnifica la stagione di Phoenix a ovest, che nella notte ha battuto Utah, mentre a est dominano Miami, Chicago e Brooklyn, impegnata questa volta nella bellissima sfida contro i Lakers del King James. In questa giornata ci siamo voluti concentrare, oltre alla gara dei Nets, su Golden State, Wizards e Pistons. Per tutti gli aggiornamenti, c’è la nostra app per le scommesse online.

Pronostici NBA stanotte, le gare della notte

La prima sfida in programma che andremo a raccontare nella nostra analisi delle quote aggiornate sulla NBA è quella tra i Washington Wizards e i Los Angeles Clippers. Alla stessa ora, all’1.00 italiana, scenderanno in campo Detroit Pistons e Denver Nuggets. Successivamente ecco la bellissima sfida tra Brooklyn Nets e Los Angeles Lakers. Per finire, l’ultima gara in programma è quella che mette di fronte Golden State Warriors e Dallas Mavericks.

Detroit Pistons-Denver Nuggets

Little Caesars Arena, Detroit (USA) mercoledì 26 gennaio, ore 1.00

Nelle ultime 29 partite giocate a Detroit da queste due formazioni troviamo 17 vittorie della franchigia del Colorado e 12 di quella del Michigan. Restringendo il campo, Denver ha conquistato quattro successi consecutivi nelle ultime cinque, compresa quella del 24, coi Piston che hanno vinto l’ultima volta due anni fa, 128-123 ai tempi supplementari. Pistons che hanno un record di 7-14 in casa in questa stagione, hanno però giocato le ultime quattro lontani dalla Little Caesars Arena, collezionando tre ko contro Utah, Golden State e proprio Nuggets e una vittoria su Washington 133-131. A gennaio però sono 4/4 le vittorie casalinghe, cosa che fa ben sperare. Passando a Denver, generalmente si comporta in modo molto simile sia in casa che in trasferta. Record di 11-12 fuori casa, dove ha perso l’ultima 87-85 contro i Clippers. I Nuggets, sesti a ovest, sono in un buon momento sia in termini di risultati sia per quanto riguarda le prestazioni. Noi puntiamo sulla vittoria degli ospiti anche guardando allo storico tra le due formazioni.

DENVER VINCE DI ALMENO 8 PUNTI @ 1,91

Washington Wizards-LA Clippers

Capital One Arena, Washington (USA) mercoledì 26 gennaio, ore 1.00

Sono 10 le vittorie per Washington a fronte di 22 successi dei Clippers nelle ultime 32 uscite tra queste due squadre. Clippers che hanno vinto quattro incontri consecutivi da dicembre 2019, salvo perdere l’ultima giocata a marzo 2021 119-117. Wizards che a gennaio hanno perso quattro delle ultime cinque (dove la difesa è calata moltissimo, concedendo ben 344 punti agli avversari), tutte giocate in casa. L’unico successo in questo terribile filotto è arrivato contro i 76ers 117-98 del 17 gennaio. I Clippers invece vengono da due successi nelle ultime cinque, l’ultimo un tiratissimo 102-101 proprio contro Philadelphia (oltre al 139-133 contro Indiana). LA che al momento è nona a ovest, con 15-12 in casa e 8-13 in trasferta. Washington invece decima a est, con 13-11 in casa e 10-13 lontano dalla Capital One Arena. Puntiamo sulla vittoria dei Clippers anche guardando il passato di queste due franchigie. Inoltre, la difesa di Washington è molto precaria al momento e potrebbe concedere davvero molto.

CLIPPERS VINCONO @ 2,55

Brooklyn Nets-Los Angeles Lakers

Barclays Center, New York (USA) mercoledì 26 gennaio, ore 1.30

Brooklyn che ha vinto le ultime quattro sfide contro i Lakers, comprese le due più recenti giocate in California. Batosta vera quella di ottobre, quando i Nets si imposero di ben 26 punti sui gialloviola. Lakers che non vincono contro Brooklyn da aprile, con un 126-101 proprio a New York. Nets così così in questo inizio di 2022, iniziato con sei sconfitte nelle prime 10 giocate. L’ultima in casa dei Nets è finita con una vittoria sui Pelicans 120-105, mentre l’ultima uscita in assoluto è stata una sconfitta con Minnesota. Con un record di 12-11 in casa e di 17-6 in trasferta i Nets sono comunque una delle migliori franchigie della Lega, rimanendo terzi a est. Lakers che invece sono ottavi ovest con 15-12 in casa e 8-12 lontani da LA. Sconfitta nell’ultimo turno contro la capolista Miami per 113-107, ha avuto un andamento molto altalenante in questo inizio di 2022. Brooklyn ha un totale di 5.161 punti in 46 partite, più di Miami, senza contare le gare che mancano. E dato che Brooklyn ha già battuto Los Angeles in questa stagione con un buon margine, ci aspettiamo un’altra vittoria per i Nets.

BROOKYN VINCE @ 2,35

Golden State Warriors-Dallas Mavericks

Chase Center, San Francisco (USA) mercoledì 26 gennaio, ore 4.00

Dallas (27-20) è tornata alla vittoria nell’ultima uscita con un successo 104-91 sui Memphis Grizzlies, sono 8-2 nelle loro ultime 10. Golden State (34-13) ha una striscia vincente di due partite e viene da un successo 94-92 sugli Utah Jazz domenica. Prima di questa, hanno sconfitto gli Houston Rockets per gentile concessione di Steph Curry. Nei loro ultimi 10, sono 5-5. Dallas ha dominato Memphis vincendo i primi tre quarti di mettersi in posizione di crociera nell’ultimo parziale. Nel gioco, sono stati guidati da Luka Doncic con 37 punti, 11 rimbalzi e nove assist. Kristaps Porzingis e Jalen Brunson hanno fatto 15 e 13. Golden State è stata una delle migliori e più consistenti squadre della NBA in questa stagione. Nella vittoria contro i Jazz, sono stati guidati da Jordan Poole che ne ha messi 20, mentre Andrew Wiggins, Steph Curry, Otto Porter Jr, Damion Lee e Kevon Looney ne hanno infilati rispettivamente 14, 13, 13, 12. Queste due squadre si sono affrontate il 5 gennaio a Dallas dove i Mavericks hanno vinto 99-82. Entrambe giocheranno in difesa, con i Warriors privi di alcuni elementi chiave. Noi puntiamo su una vittoria al limite di Dallas.

DALLAS VINCE @ 2,25

Crediti Immagine: Getty Images

X