Olimpia Milano-Virtus Bologna finale LBA 2022
Olimpia Milano-Virtus Bologna finale LBA 2022

Olimpia Milano-Virtus Bologna: l’Armani col fattore campo può prendere un vantaggio decisivo

Olimpia Milano e Virtus Segafredo Bologna torneranno sul parquet del Mediolanum Forum di Assago domani sera per Gara-4 delle finali LBA 2021/2022. Al momento con la vittoria nell’ultima sfida di ieri sera, i lombardi sono avanti 2-1 nella serie con un’altra gara da giocare in casa. Trascinati da un Nick Melli decisivo, Milano è sembrata molto più sciolta sotto canestro, proprio come le V Nere. Ci aspettano punteggi più elevati da qui in avanti, noi puntiamo sulla rimonta del Bologna in una sfida che andrà avanti fino alla fine. Il pronostico di Olimpia Milano-Virtus Bologna.

Quote del: 14/06/2022

Fischio d’inizio: martedì 14 giugno, ore 20.45

Sede: Mediolanum Forum, Assago (Italia)

OLIMPIA MILANO-VIRTUS BOLOGNA
QUOTE LIVE

Olimpia Milano-Virtus Bologna, la presentazione

Partiamo dai padroni di casa dell’Olimpia Milano, che si sono portati in vantaggio nella serie grazie al successo di ieri sera in Gara-3 per 94-82. MVP della serata è stato l’ex NBA Nick Melli, autore di una prova da 22 punti (che non rende bene l’idea della sua presenza totale in campo), seconda miglior prestazione stagionale dopo i 27 a Trento. 11/23 dall’arco (48%), Milano trova la sua miglior prestazione offensiva di tutti i playoff, superiore anche alle sei vittorie contro Reggiana e Sassari. Messina trova la vittoria grazie al suo roster infinito, trovando grandi prestazioni dall’inedito duo Tommaso Baldasso e Jerian Grant, fondamentali dai terzo quarto in poi per demolire anche mentalmente la Virtus con giocate epiche a ripetizione.

Un grosso aiuto per l’Olimpia è arrivato anche dal Forum, completamente pieno per questa gara, cosa che si ripeterà anche domani. Anche i canestri morbidi del Forum aiutano, la speranza è di rivedere una prestazione offensiva così anche in Gara-4. 66-62 Milano, 75-68 Virtus, 94-82 Milano. I punteggi sono andati via via alzandosi, scommettiamo sul fatto che saranno ancora più importanti in Gara-4.

Passiamo ora a parlare della Virtus Segafredo Bologna di Scariolo. Gli emiliani stanno giocando comunque alla grande, sono arrivati primi in campionato e se la stanno giocando alla pari con una squadra più esperta e con un roster molto più lungo. Dopo la vittoria dell’Eurocup però la Virtus si sente di poter fare tutto, e nonostante la sconfitta in Gara-3 punta a rifarsi con gli interessi domani sera. Una cosa che inoltre è già abituata a fare, dato che negli ultimi 10 testa a testa ha battuto l’Olimpia per ben sette volte dal giugno 2021 a questa parte.

In Gara-3, in una serata nella quale Milos Teodosic non punge così tanto (15 punti e cinque assist) a prendersi la squadra sulle spalle è l’ex Daniel Hackett, che chiude con 18 punti. Bene anche Marco Belinelli, con 14 punti, deludono invece Toko Shengelia e Mam Jaiteh. La parola d’ordine ora è recuperare le forze sia fisiche che mentali. Chi sarà più lucido sarò il vincitore. Noi puntiamo su Bologna in questo caso, in quanto pensiamo che la serie andrò avanti fino alla fine.

I roster

Milano: Rodriguez, Shields, Datome, Bentil, Hines; Ricci, Biligha, Hall, Baldasso, Melli, Grant. All.: Messina.

Bologna: Pajola, Teodosic, Weems, Shengelia, Jaiteh; Alibegovic, Sampson, Cordinier, Belinelli, Hackett. All.: Scariolo.

Olimpia Milano-Virtus Bologna, il pronostico

Noi puntiamo sulla vittoria della Virtus Bologna nonostante si giochi a Milano. Le V Nere non vogliono di certo mollare il colpo, e un’altra sconfitta dopo quella in Gara-3 farebbe davvero male agli uomini di Scariolo. Difficile che Melli possa giocare sempre così, difficile anche che Teodosic e Shengelia infilino due partite storte di fila. Ci aspettiamo anche punteggi abbastanza elevati, a differenza delle prime due uscite di queste finali. Ottima anche da scommettere sulla nostra app in live.

OLIMPIA MILANO-VIRTUS BOLOGNA
TUTTE LE QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X
Share to...