Court NBA

Pronostici NBA stanotte: i consigli per le partite del 6 febbraio

Pronostici NBA stanotte 6 febbraio del aspettando l’All Star Game del 20 febbraio, che segnerà come tradizione la cesura tra la prima parte della stagione e la discesa verso i playoff, la NBA inizia lo sprint di due settimane, con oltre 80 partite in calendario e tanti scontri diretti in alta quota che possono cambiare il volto di classifiche ancora piuttosto corte.

Pronostici NBA stanotte, le partite di domenica 6 febbraio

Il campionato NBA si sdoppia nella giornata italiana di domenica 6 febbraio. Il programma prevede infatti cinque partite in calendario per la serata di sabato e tre collocate nella fascia del prime time pomeridiano statunitense, finestra appetibile per gli sponsor nella giornata di domenica e che non a caso ospiterà la super-sfida tra Bulls e Sixers. Per il nostro multiplo ci concentriamo sulla ricerca del riscatto di Suns e Lakers dopo gli ultimi ko e su un match tra due franchigie che vedono i playoff come un obiettivo irraggiungibile…

 

Washington Wizards-Phoenix Suns

Capital One Arena (Washington) – domenica 6 febbraio, ore 01.00

Missione ripartenza per i Suns, che restano sulla East Coast per cercare riscatto dopo il rovescio contro Atlanta, costato la fine della striscia vincente di 11 partite che ha issato la squadra di coach Williams stabilmente al primo posto. Booker e compagni cercheranno di rimettersi in carreggiata sul parquet dei Wizards, ai quali dal canto proprio un successo servirebbe eccome nella difficile rincorsa ad un posto quantomeno nei play-in.

Sulla carta il match si presenta particolarmente squilibrato, visto che Phoenix ha perso solo due partite sulle 16 disputate dal 1° gennaio, mentre Washington nello stesso intervallo ha conquistato appena sei successi, ma ad Atlanta i Suns sono caduti più per meriti altrui che per inefficienze proprie, o quantomeno solo per una prestazione non impeccabile in difesa, alla luce dei 100 punti concessi già dopo tre quarti. Le difficoltà offensive dei Wizards, in tripla cifra solo due volte nelle ultime cinque partite e troppo dipendenti dall’estro di Kyle Kuzma, dovrebbero far dormire sonni tranquilli ai Phoenix, favoritissimi anche dalle quote sull’NBA di oggi.

PHOENIX VINCE @ 1,33

Los Angeles Lakers-New York Knicks

Crypto.com Arena (Los Angeles) – domenica 6 febbraio, ore 02.30

Dopo il secondo ko stagionale contro i Clippers i Lakers sono chiamati ad un nuovo tentativo di ripartenza in un altro match casalingo contro i disastrati Knicks, in un febbraio che vedrà i gialloviola giocare in casa sette partite su nove. E considerando che tra i prossimi avversari ci saranno anche Bucks e Jazz, oltre agli stessi Clippers, piegare New York diventa di fatto obbligatorio per Los Angeles.

La franchigia di coach Thiboudeau inaugurerà in California una serie di cinque trasferte consecutive a Ovest al termine della quale si capirà qualcosa di più sulle reali ambizioni di quella che sembra l’ennesima stagione partita con speranze poi rapidamente tradite. Le cose per i Knicks, reduci da sette sconfitte nelle ultime nove partite, vanno male in casa, dove sono maturati quattro degli ultimi ko, come in trasferta, dove si conta solo un successo nelle ultime cinque partite. Per i Lakers non dovrebbe essere difficile imporsi nonostante le precarie condizioni di LeBron James, alla luce dello stato di grazia che sta vivendo Anthony Davis.

LAKERS VINCE @ 1,72

 

Sacramento Kings-Oklahoma City Thunder

Golden 1 Center (Sacramento) – domenica 6 febbraio, ore 04.00

Chiudiamo i pronostici NBA stanotte con i Kings e i Thunder sono due delle franchigie che nell’ultimo lustro non sono mai riuscite a fare strada nella post-season e la storia si sta ripetendo in questa annata, con Sacramento avanti di un’incollatura rispetto a Oklahoma, non lontano dal baratro delle 50 sconfitte rimediate in tutta la scorsa stagione. Le due squadre vengono da un gennaio da incubo, con numeri simili: 9 sconfitte in 12 match per i Kings, 10 nello stesso numero di partite per i Thunder, che hanno visto acuirsi la propria crisi dopo l’infortunio di Shai Gilgeous-Alexander, l’unica luce della prima parte di stagione, out fino a fine mese. Pronostico incerto: Oklahoma è reduce da tre vittorie consecutive grazie alla crescita di Luguentz Dort, Sacramento vanta il 50% di successi nelle ultime otto gare casalinghe. Prevediamo un match combattuto, con leggera preferenza per gli ospiti.

OKLAOMA CITY VINCE @ 3.20

Crediti Immagine: Getty Images

X