Arsenal-Manchester United: i Red Devils affrontano la capolista con meno giorni di riposo

Arsenal-Manchester United: i Red Devils affrontano la capolista con meno giorni di riposo

La ventunesima giornata di Premier League ha in programma un big match da non perdere: Arsenal-Manchester United si giocherà domenica 22 gennaio alle 17.30 presso l’Emirates Stadium. I Gunners guidano da tempo la classifica, ma i Red Devils stanno vivendo un ottimo momento e stanno scalando sempre più posizioni.

Quote del: 18/1/2023

Fischio d’inizio: domenica 22 gennaio, ore 17.30

Sede: Emirates Stadium, Londra

Arsenal-Manchester United, la presentazione

L’Arsenal ha tra le mani la ghiotta possibilità di vincere la Premier League a distanza di quasi 20 anni dall’ultima volta. I ragazzi di Mikel Arteta sono primi in classifica con 47 punti e in occasione dell’ultimo turno hanno allungato le distanze con il Manchester City, sconfitto nel derby contro il Manchester United. Nelle ultime 5 gare i Gunners hanno ottenuto 4 vittorie e un pareggio (contro il Newcastle, in casa). In attesa della ventunesima giornata di campionato l’entusiasmo è quindi alle stelle. L’Arsenal ha perso solo una partita finora, realizzando 42 reti e subendone 14.

Il Manchester United arriva allo scontro con l’Arsenal dopo il recupero della settima giornata con il Crystal Palace e il successo interno sul Manchester City per 2-1. Il rischio è dunque quello di presentarsi all’Emirates Stadium con meno energie dei padroni di casa. In seguito alla sconfitta in casa dell’Aston Villa di inizio novembre la formazione allenata da Erik ten Hag ha inanellato però diversi successi, incassando pochi gol. Il timore generale era che con la partenza di Cristiano Ronaldo gli equilibri della rosa sarebbero stati scombussolati, invece il rendimento dello United è migliorato notevolmente e al momento è la squadra più in forma d’Inghilterra. L’obiettivo principale è evidentemente quello di mantenere un buon vantaggio sul Tottenham, che occupa il quinto posto a quota 33 punti.

L’ultimo precedente tra Arsenal e Manchester United è datato 4 settembre 2022. Al termine del match del girone d’andata il risultato è stato di 3-1 per lo United padrone di casa: in gol Antony, Bukayo Saka e Marcus Rashford (doppietta).

 

Le probabili formazioni

L’Arsenal dovrà aspettare ancora un bel po’ prima di riavere a disposizione Gabriel Jesus, fermo ai box da dicembre.

Il Manchester United ha appena perso Donny van de Beek, infortunatosi seriamente al ginocchio in occasione del derby col City.

Arsenal (4-3-3): Ramsdale; Zinchenko, Gabriel Magalhaes, Saliba, White; Xhaka, Partey, Odegaard; Martinelli, Nketiah, Saka. All. Arteta

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Wan Bissaka, Lindelof, Varane, Shaw; Casemiro, Eriksen; Rashford, Bruno Fernandes, Antony; Martial. All. ten Hag

Arsenal-Manchester United, quote scommesse e pronostico

Arsenal e Manchester United hanno spesso dato spettacolo negli ultimi confronti diretti, mettendo a segno parecchi gol. Stando alle quote sulla Premier League i favoriti per questo big match sarebbero i padroni di casa: il segno 1 è offerto a 1.95, il segno 2 a 3.75 e il segno X a 3.60. Dando un’occhiata alle statistiche ci si può aspettare una partita molto vivace, in quanto entrambe le compagini sono fortemente motivate per inseguire la vittoria: la quota dell’over 2,5 è pari a 1.70, mentre quella dell’under 2,5 ammonta a 2.05. L’eventualità che entrambe le squadre trovino la via del gol viene bancata a 1.63.

Crediti immagine: Getty Images

X