Atalanta-Cremonese: i bergamaschi intendono consolidare il primo posto

Atalanta-Cremonese: i bergamaschi intendono consolidare il primo posto

L’Atalanta scende in campo nello stadio casalingo contro la Cremonese da prima in classifica: la squadra è in testa al campionato con 13 punti conquistati, due di vantaggio su Napoli e Milan. La squadra di Gasperini è reduce da un calciomercato che ha introdotto tanti volti nuovi in rosa e molto giovani, con la dirigenza impegnata in un ricambio generazione che sta già sortendo i primi effetti.

Quote del: 07/09/2022

Fischio d’inizio: domenica 11 settembre, ore 12.30

Sede: Atleti Azzurri d’Italia, Bergamo

Atalanta-Cremonese, la presentazione

L’Atalanta scende in campo da prima in classifica e la Cremonese dovrà compiere un’impresa per riuscire a strappare la prima vittoria in questa Serie A. La squadra di Gianpiero Gasperini sembra tornata ai fasti di un tempo, gli uomini si muovono in sincronia sul campo e dimostrano una grande intensità in tutte le uscite. I bergamaschi hanno fin qui conquistato 4 vittorie e un pareggio, con 9 reti fatte e solo 2 subite: questo senza contare l’assenza della punta centrale, Zapata, fuori per almeno un mese. Uscita indenne dalla sfida con il Monza (2 a 0), i nerazzurri sono a caccia di altri tre punti per cementare la prima posizione.

La Cremonese si appresta alla sfida in trasferta consapevole delle difficoltà ma potenzialmente rinvigorita dal primo punto ottenuto in campionato, nella gara casalinga contro il Sassuolo: un pareggio a reti inviolate che è valso un punto alla squadra di Massimiliano Alvini. Il calendario, tuttavia, non ha sorriso alla neopromossa: dopo la sfida con l’Atalanta sarà il turno dei biancocelesti e poi il Napoli, nel mezzo la gara con il Lecce, che potrebbe rappresentare la prima sfida salvezza per la Cremonese. La squadra ha però rivoluzionato la formazione nel corso del mercato estivo, allenatore incluso, motivo per cui non mancano le attenuanti del caso. Certo è che una svolta è necessaria al più presto, per non rischiare di compromettere fin da subito l’intera stagione.

Le probabili formazioni

Gasperini arriva all’impegno con la Cremonese con un attacco da ridisegnare, data la contemporanea assenza di Duvan Zapata e Luis Muriel: il primo ha un problema alla coscia sinistra ed il rientro è previsto per l’inizio di ottobre, il colombiano invece lamenta un fastidio al ginocchio e l’impiego è da valutare; probabile l’inserimento a gara in corso.

La Cremonese invece può contare sulla rosa al completo, eccezion fatta per Carnesecchi, vittima di un problema alla spalla ed il rientro ipotizzato è ottobre (metà mese all’incirca).

Atalanta (3-4-3): Musso, Toloi, Demiral, Okoli, Hateboer, De Roon, Koopmeiners, Zappacosta, Ederson, Malinovskyi, Hojlund. Allenatore: Gian Piero Gasperini

Cremonese (3-4-3): Radu, Aiwu, Chiriches, Lochoshvili, Ghiglione, Pickel, Escalante, Valeri, Zanimacchia, Okereke, Dessers.  Allenatore: Massimiliano Alvini

Atalanta-Cremonese, quote e pronostico

Le quote a disposizione per il match inducono a pensare ad una facile vittoria bergamasca: il trionfo dell’Atalanta è infatti indicato a 1.33. Molto più basse le chance per la Cremonese, per cui la conquista dei 3 punti sarebbe pagata 8.75 volte la posta in gioco. Altrettanto difficile il pareggio, bancato a 5.25.

Crediti immagine: Getty Images

X