Australia-Danimarca: i Socceroos sfidano Eriksen e compagni, in palio gli ottavi di finale

Australia-Danimarca: i Socceroos sfidano Eriksen e compagni, in palio gli ottavi di finale

L’Australia sfida la Danimarca nella terza giornata dei Mondiali 2022: si tratta di un match decisivo per le sorti del gruppo D, che vede la Francia già qualificata e le due formazioni in campo a contendersi la seconda posizione. I favori del pronostico sono per la Danimarca ma la compagine del nord Europa ha dimostrato di non essere al meglio della forma in questa rassegna mondiale.

Quote del: 28/11/2022

Fischio d’inizio: mercoledì 30 novembre, ore 16.00

Sede: Al Janoub, Al Wakrah

Australia-Danimarca, la presentazione

Il match tra Australia e Danimarca, valido per la terza giornata del girone D del Mondiale 2022, sarà fondamentale per decidere le sorti del gruppo. Entrambe le compagini in campo, infatti, potrebbero ancora accedere agli ottavi di finale ed i 90 minuti in programma nel palcoscenico di Al Janoub, ad Al Wakrah, saranno decisivi.

L’Australia occupa la seconda posizione, con una vittoria (contro la Tunisia, 1 a 0) e una sconfitta (contro la Francia, 4 a 1) conquistate. Un eventuale trionfo dei Socceroos, ma basterebbe anche un pareggio, sancirebbe l’eliminazione dei danesi e la qualificazione agli ottavi di finale per gli australiani.

La formazione di Eriksen e compagni ha fin qui deluso nelle aspettative e le prime due uscite contro Francia e Tunisia sono state tutt’altro che brillanti: la squadra ha infatti raccolto la sconfitta contro i Bleus ed un pareggio contro la nazionale nordafricana, troppo poco per un gruppo che, sulla carta, avrebbe dovuto conquistare agevolmente il passaggio del turno.

Le probabili formazioni

Il CT australiano Graham Arnold sembra optare per la conferma del 4-2-3-1. Ryan tra i pali, la linea difensiva dovrebbe invece essere composta da Karacic, Souttar, Rowles e Behich. Irvine e Mooy sono invece in pole nella posizione di mediani, con Leckie, McGree e Goodwin in lizza per formare la linea a tre sulla trequarti. Unica punta centrale potrebbe essere Duke.

La Danimarca non dovrebbe discostarsi dal consolidato 3-4-3. Schmeichel è il candidato a difendere i pali, con Andersen, Christensen e Nelsson in lizza per una maglia da titolare nel tridente difensivo. Kristensen, Hojbjerg, Eriksen e Maehle sono invece pronti a dettare le geometrie nel centrocampo. Infine, Lindstrom, Cornelius e Damsgaard sono I candidate per comporre il reparto offensivo.

Australia (4-2-3-1): Ryan, Karacic, Souttar, Rowles, Behich, Irvine, Mooy, Leckie, McGree, Goodwin, Duke. Allenatore: Graham Arnold

Danimarca (3-4-3): Schmeichel, Andersen, Christensen, Nelsson, Kristensen, Hojbjerg, Eriksen, Maehle, Lindstrom, Cornelius, Damsgaard. Allenatore: Kasper Hjulmand

Australia-Danimarca, quote scommesse e pronostico

Il palinsesto delle scommesse sul calcio permette di delineare con chiarezza una squadra candidata alla vittoria nella sfida tra Australia e Danimarca. I favori del pronostico sono per i danesi, la cui vittoria è bancata a 1.50, con una probabilità di trionfo molto più alta rispetto alla compagine australiana, per cui la conquista dei tre punti è indicata in palinsesto a 6.75. Altrettanto basse sono le chance di un pareggio, possibilità quotata a 4.10. Spostando invece l’attenzione sul possibile numero di reti messe a segno nel match, si trova maggior equilibrio: l’Over 2.5 è dato a 1.85 mentre l’Under 2.5 può valere 1.83 volte la posta in gioco.

Crediti immagine: Getty Images

X