Pronostico Bologna-Empoli 14 settembre 2022

Bologna-Empoli: felsinei ancora in casa dopo il successo sulla Fiorentina

Gli emiliani hanno ritrovato il successo e ora possono affrontare questa sfida con maggiore serenità, il che è molto positivo per il debutto in panchina di Thiago Motta. Tanti rimpianti invece per l’Empoli nella partita contro la Roma, che obbliga la squadra azzurra a una reazione in questa trasferta. Si gioca sabato 17 settembre alle 15

Quote del: 14/09/2022

Fischio d’inizio: sabato 17 settembre, ore 15.00

Sede: Renato Dall’Ara, Bologna

Bologna-Empoli, la presentazione

Per quanto riguarda gli anticipi del sabato per la prossima giornata di Serie A, si parte con Bologna-Empoli. Si tratta di una sfida fra due squadre che vorrebbero ambire a un campionato leggermente al di sopra della solita zona salvezza, ma che in questa fase iniziale hanno incontrato alcune difficoltà. I felsinei sono già arrivati alla decisione di sostituire l’allenatore, con Sinisa Mihajlovic che ha lasciato il posto a Thiago Motta, autore di una bella salvezza l’anno scorso con lo Spezia. I rossoblù domenica scorsa avevano in panchina l’allenatore della Primavera Luca Vigiani e hanno avuto una grande reazione battendo in rimonta la Fiorentina grazie alle reti di Musa Barrow e Marko Arnautovic.

L’Empoli invece non ha ancora ottenuto una vittoria dall’inizio del campionato e ha fatto una collezione di pareggi, anche se nell’ultimo turno contro la Roma di José Mourinho è arrivata una sconfitta. La squadra di Paolo Zanetti concede molto in difesa e ha regalato molti punti nella seconda parte delle gare, forse a causa di uno stato di forma non ancora ottimale. I toscani cercheranno di ottenere il primo cleen sheet stagionale, anche se contro un Arnautovic così in palla sarà davvero dura. L’anno scorso al Dall’Ara fu 0-0, mentre in casa l’Empoli si impose per 4-2.

Le probabili formazioni

Thaigo Motta dovrebbe lasciare l’undici che ha iniziato contro la Fiorentina, anche perché Arnautovic ha smaltito il fastidio. Dall’altra parte Paolo Zanetti non potrà contare su Jean Daniel Akpa Apro che è squalificato, ma confermerà il suo 4-3-1-2 con Martin Satriano e Sam Lammers in attacco.

Bologna (3-5-2): Skorupski; Posch, Medel, Lucumì; Kasius, Aebischer, Schouten, Soriano, Cambiaso; Arnautovic, Barrow. All: T. Motta

Empoli (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Luperto, Parisi; Grassi, Marin, Bandinelli; Pjaca; Satriano, Lammers. All: Zanetti.

Bologna-Empoli, quote e pronostico

Se consideriamo le quote della Serie A, vediamo che il Bologna è quotato a 2.15 e parte pertanto favorito in questo incontro. La quota del pareggio è 3.50 mentre la vittoria esterna dell’Empoli al Dall’Ara è data a 3.30. Il Bologna in casa è imbattuto e si potrebbe anche provare a puntare sui felsinei, ma forse la soluzione più sensata è il segno Gol, che sta uscendo sempre nelle ultime partite dei rossoblù e degli azzurri. Addirittura 4 reti per il Bologna nelle ultime due, grazie anche e soprattutto al capocannoniere del campionato, Marko Arnautovic. L’esito Gol è alla quota di 1.70.

Crediti immagine: Getty Images

X