Pronostici Ligue 1: tre consigli sulle partite del 19 settembre

Pronostici Ligue 1: tre consigli sulle partite del 19 settembre

La Ligue 1 come di consueto propone di domenica sette incontri da calendario. La 6° giornata della stagione 2021-2022 ci riserva un big match nel sunday night, quello tra PSG e Lione. Derby Nizza-Monaco, mentre il sorprendente Angers ospiterà il Nantes. Il sogno del Clermont si è già frantumato dopo il 4-0 incassato a Parigi? Oppure ritroverà subito le energie per fare risultato con il Brest? Via ai pronostici Ligue 1 con tre gare per un multiplo astuto.

Pronostici Ligue 1, il Lione riuscirà a fermare la corsa del PSG?

L’Equipe, storico quotidiano sportivo francese, parla del PSG come la squadra più confusa della Champions League. L’eccitazione per la prima del trio delle meraviglie Mbappé-Neymar-Messi è stata spenta dall’estintore Bruges. Un 1-1 che ha fatto saltare sicuramente il banco ai tanti appassionati di scommesse, i quali davano “quasi” per scontata la vittoria dei mostri sacri del calcio contro l’umile e giovane compagine belga. E invece un flop. Ma in Ligue 1 la storia è diversa. La squadra di Pochettino è a punteggio pieno e ora arriva un Lione in ripresa dopo una partenza a singhiozzo pronto a dare battaglia. Il Monaco si sta leccando ancora le ferite indotte dalla dolorosa sconfitta interna con l’Olympique Marsiglia per 2-0 e affronta l’altra squadra della Costa Azzurra. Il Nizza. Forte di tre successi consecutivi… e pensate 10 gol fatti e 0 subiti. Gara questa dove troviamo le quote scommesse della Ligue 1 più ghiotte. E infine a destare interesse c’è poi il Clermont, umiliato dal PSG e ora ferito e voglioso di far vedere di non essere ancora un autentico outsider del massimo campionato francese.

Clermont-Brest

Stadio Gabriel Montpied (Clermont-Ferrand) – 19/09/2021, ore 15.00

Per i nostri pronostici Ligue 1 partiamo dal Clermont. Grande sorpresa di questo inizio campionato e reduce da uno shampoo/balsamo con il PSG. Un 4-0 che ha di fatto ridimensionato un il club blu amaranto dal quale in fondo non ci poteva aspettare di più. Adesso però c’è il Brest. Una squadra decisamente alla portata per riprovare a rimettersi subito in carreggiata dopo il tremendo scivolone parigino.

Il Brest non vince da nove partite in Ligue 1 (4N, 5P), il digiuno più lungo per una squadra attualmente nel massimo campionato. E’ anche la propria striscia peggiore dal ritorno in Ligue 1 nel 2019/20. E inoltre ha raccolto solo tre punti in cinque giornate di questa Ligue 1 (3N, 2P), mai così pochi a questo punto del torneo dal 1987/88 (tre, 19° posto finale e retrocessione). E attenzione. Dall’inizio della scorsa stagione, il Clermont ha perso solo una delle 21 partite casalinghe di campionato (14V, 6N), meno di ogni altra squadra coinvolta tra Ligue 1 e Ligue 2 nell’intero periodo. Lo proviamo il segno 1? Perché no.

CLERMONT VINCE @ 1,95

Nizza-Monaco

Stadio Allianz Riviera (Nizza) – 19/09/2021, ore 13.00

Derby all’ora di pranzo tra Nizza e Monaco. La squadra degli Aquilotti riceve il club del Principato. Una sfida sempre sentita e rinomata per la sua storia. Con il Monaco ad un passo dalla zona retrocessione si prevede una sfida davvero interessante e dove non dovrebbero mancare i gol. Peraltro Il Monaco ha vinto le ultime due sfide in Ligue 1 contro il Nizza (2-1 nel novembre 2020 e 2-1 a febbraio 2021) – e potrebbe eguagliare la propria migliore striscia di successi di fila contro questo avversario nel 21° secolo dopo quella tra febbraio 2015 e febbraio 2016.

E se è vero che Il Monaco ha perso tre delle ultime quattro partite in Ligue 1 (1V) dopo essere stato sconfitto solamente in due delle 24 gare precedenti (17V, 5N), è tanto vero che il Nizza ha vinto la terza partita consecutiva in Ligue 1 per la prima volta in una singola stagione nel massimo campionato da novembre 2018 (quattro). Insomma ne vedremo delle belle con gol assicurati.

ENTRAMBE SEGNANO GOL @ 1,72

PSG-Lione

Stadio Parc des Princes (Parigi) – 19/09/2021, ore 20.45

L’attapirato PSG è pronto a rilanciarsi in campionato dopo il deludente 1-1 sul campo del Bruges in Champions. Ma al Parco dei Principi arriva il Line. Certo non parliamo più di quella corazzata imperiale capace di vincere 7 titoli consecutivi negli anni 2000 ma pur sempre un avversario di cartello e con un biglietto da visita di due successi nelle ultime due della Ligue 1. Certo è che il Lione ha vinto solo una delle ultime 13 trasferte in Ligue 1 contro il Psg (2N, 10P), proprio la più recente nel dicembre 2020 (1-0). Sebbene dall’inizio della scorsa stagione abbia perso solo due delle 21 trasferte disputate in Ligue 1 (12V, 7N). Nessuna squadra sempre presente nel massimo campionato nel periodo ha perso di meno.

Il Psg ha iniziato un campionato di Ligue 1 con cinque successi di fila per la terza volta nella propria storia dopo il 2017/18 e il 2018/19 (campione a fine stagione entrambe le volte). Solo il Marsiglia nel (nel 2012/13 – secondo posto) c’è riuscito nel massimo campionato nel 21° secolo. Insomma tutti i presupposti per assistere ad un match dove probabilmente il PSG avrà la meglio ma dovrà sudare.

PSG VINCE + GOAL @ 2,45

Crediti Immagine: Getty Images

X