Atalanta-Torino, la Dea non può più permettersi passi falsi

Atalanta-Torino, la Dea non può più permettersi passi falsi

Atalanta-Torino mette di fronte due squadre in un momento e una posizione di classifica decisamente differenti: entrambe però non possono permettersi passi falsi, con la Dea lanciata verso il 4° posto che vale la Champions e i granata impegnati in una difficile corsa verso la salvezza.

Quote del: 04/02/2021

Calcio d’inizio: sabato 6 febbraio 2021, ore 15

Sede: Gewiss Stadium, Bergamo

LE MIGLIORI QUOTE
ATALANTA-TORINO

Atalanta-Torino: la presentazione

Sconfitta dalla Lazio in campionato con un netto 3-1, frenata dal Napoli nell’andata di Coppa Italia nonostante una partita dominata, l’Atalanta si è fermata proprio quando sembrava ormai pronta a spiccare nuovamente il volo e a rientrare in corsa per il 4° posto che vale la Champions League. Incidenti di percorso che possono capitare, per una squadra che non ha certo l’obbligo di essere costantemente tra le big, ma che non andranno ripetuti per dare un senso a una seconda parte di stagione che può regalare ancora grandi soddisfazioni.

Quelle che difficilmente riuscirà a prendersi un Torino allo sbando, reduce da tre pareggi consecutivi che lentamente hanno mosso la classifica ma certo non abbastanza per sventare il pericolo retrocessione davvero concreto: chiudere il girone di andata con 14 punti e 2 sole vittorie certo non è stato incoraggiante, e Davide Nicola sembra ancora alla ricerca delle soluzioni necessarie per tornare a prendersi 3 punti in 90 minuti. Circostanza che comunque difficilmente si verificherà a Bergamo contro l’Atalanta.

Torino-Atalanta, i precedenti in Serie A

Torino e Atalanta si sono affrontati in ben 103 occasioni, e il bilancio dei precedenti pende a favore dei granata con 42 vittorie a 23 mentre in 38 occasioni le due squadre hanno chiuso in parità. La scorsa stagione sorprendente vittoria in trasferta dei granata a settembre e tremenda vendetta della Dea al ritorno in Piemonte, un 7-0 che comunque non ha segnato un record di gol in questa sfida. Il record rimane infatti il 9-1 con cui il Toro regolò i bergamaschi nel 1942, la stagione precedente il ciclo che avrebbe creato il mito del “Grande Torino”.

Atalanta-Torino: probabili formazioni

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Maehle, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina, Ilicic; D. Zapata

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Singo, Mandragora, Rincon, Linetty, Ansaldi; Zaza, Belotti

1X2: quote, scommesse, pronostico

Chiudiamo la nostra analisi di Atalanta-Torino con le quote sulla Serie A, decisamente sbilanciate a favore degli ospiti che del resto devono ormai essere considerati a tutti gli effetti tra i big del campionato.

  • 1 a 1,36
  • X a 5,00
  • 2 a 7,75

 

La Dea è ovviamente favorita, e anche se possiamo escludere un nuovo 7-0 come nell’ultima volta a Bergamo, sicuramente è difficile immaginare un Toro capace di reggere l’urto di una squadra che ormai deve essere considerata una big. Le nostre giocate consigliate sono tutte a favore dei padroni di casa: 1+Over 3,5 a 2,65, 1+Goal a 2,50 e 1+Handicap 0:1 a 1,91.

TUTTE LE QUOTE
ATALANTA-TORINO

X