Atalanta-Torino: Dea alla ricerca di un successo fondamentale per la zona Europa

Atalanta-Torino: Dea alla ricerca di un successo fondamentale per la zona Europa

Si gioca finalmente Atalanta-Torino, recupero della 20ª giornata della Serie A. Prevista il 6 gennaio, la gara non è stata giocata per i numerosi casi di positività al coronavirus nel club granata. Mercoledì alle 20.15 si scenderà in campo per questa sfida che rappresenta un crocevia fondamentale: per la Dea vincere significherebbe riportarsi ad un solo punto dal quinto posto occupato dalla Roma. Con le sconfitte nel weekend di giallorossi, Lazio e Fiorentina, la lotta per la zona Europa, si fa sempre più serrata.

Quote del: 25/04/2022

Fischio d’inizio: mercoledì 27 aprile, ore 20.15

Sede: Gewiss Stadium, Bergamo

ATALANTA-TORINO
QUOTE LIVE

Atalanta-Torino, la presentazione

Roma, Fiorentina, Lazio e Atalanta: una di queste squadre rimarrà inevitabilmente fuori dall’Europa. E la lotta per accedere alle competizioni internazionali diventa sempre più entusiasmante, con i nerazzurri che possono sfruttare questo “bonus” riportandosi nella zona più calda. Dopo tre sconfitte consecutive, sabato la Dea è tornata a sorridere, battendo per 3-1 il Venezia al Penzo. E la notizia più importante è il ritorno al gol di Zapata, arma fondamentale in questo sprint finale: il colombiano ha toccato quota 10 reti, ma resta comunque difficile raggiungere il podio della classifica marcatori secondo le quote sul capocannoniere della Serie A.

Il Torino ha pochi obiettivi concreti, se non concludere il campionato nella parte sinistra della classifica. Ma, si sa, Juric è un tecnico che non si accontenta, come dimostrano i pareggi strappati nel girone di ritorno a Inter, Milan, Juventus e Lazio.

Dunque quattro segni X contro altrettante big del nostro campionato per il Toro, che comunque dovrà fare i conti per questa partita con diverse assenze importanti, una su tutte quella del Gallo Belotti, nuovamente ai box.

Atalanta-Torino, i precedenti

L’Atalanta ha perso solo due delle 11 gare di campionato contro il Torino sotto la gestione di Gasperini: nel parziale i bergamaschi hanno ottenuto cinque successi e quattro pareggi. I granata sono rimasti imbattuti nelle ultime tre trasferte contro la Dea grazie a una vittoria e due pareggi: nelle due sfide più recenti inoltre, i piemontesi hanno segnato esattamente tre reti.

Statistica giocatore

Primo tempo
    4' Goal Antonio Sanabria
(Assist: Dennis Praet)
Luis Muriel Rigori 17'    
Marten de Roon
(Assist: Luis Muriel)
Goal 23'    
Remo Freuler Ammonizioni 35'    
    36' Rigori Sasa Lukic
Secondo tempo
    52' Ammonizioni Sasa Lukic
    63' Rigori Sasa Lukic
Remo Freuler Autogol 67'    
Mario Pasalic Ammonizioni 69'    
Mario Pasalic
(Assist: Luis Muriel)
Goal 78'    
    83' Ammonizioni David Zima
Luis Muriel Rigori 84'    

Statistiche partita

50
Possesso palla
50
16
Tiri totali
5
5
Tiri in porta
4
5
Tiri fuori
1
6
Parate
8
Calci d'angolo
2
Fuorigioco
1
12
Falli
11

Le probabili formazioni

Gasperini ruoterà qualche elemento viste le sfide ravvicinate: potrebbe rivedersi dall’inizio Koopmeiners a svantaggio di Pasalic, in gol nell’ultima sfida contro il Venezia. Anche Demiral può partire dall’inizio a svantaggio di Djimsiti. Out Malinovskyi e Maehle.

Diversi problemi per Juric: Belotti e Pobega saranno sicuramente assenti, con Bremer che prova il recupero dopo essere uscito acciaccato nella sfida contro lo Spezia. In caso di forfait è ballottaggio tra Buongiorno e Djidji. In avanti potrebbe partire dall’inizio Praet, per far coppia con Seck o Brekalo.

Atalanta (3-4-1-2): Musso; Scalvini, Demiral, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Zappacosta; Koopmeiners; Zapata, Muriel. All. Gasperini

Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Zima, Djidji, Rodriguez; Singo, Lukic, Ricci, Vojvoda; Seck, Praet; Sanabria. All. Juric.

Atalanta-Torino, quote e pronostico

L’Atalanta ha perso le ultime due sfide casalinghe e in generale in stagione ha maturato sei sconfitte al Gewiss Stadium in campionato: la media punti dei nerazzurri in trasferta è di 2,12 e scende a 1,13 nelle sfide tra le mura amiche, complici solo quattro vittorie ottenute a Bergamo. In generale, la squadra di Gasperini non vince almeno due partite di fila in Serie A da dicembre, ergo nel girone di ritorno ancora non è riuscita ad avere continuità di successi.

Il Toro è imbattuto da quattro giornate, grazie a due vittorie e due pareggi: in generale, i granata hanno perso solo una delle ultime sette giornate, con quattro pareggi in questo parziale. La squadra di Juric ha tuttavia conquistato i tre punti solo in una delle sei trasferte più recenti e in questa stagione sta trovando molta difficoltà a segnare lontano dall’Olimpico.

Le ultime quote sulla Serie A vedono nettamente favoriti i padroni di casa, alla caccia di un ritorno alla vittoria anche in terra amica. Le due squadre hanno un modo di giocare molto simile e sono quasi speculari, ecco perché il risultato rischia di essere una partita molto fisica e fallosa. Il Torino è un avversario ostico per tutti: per questo match vi consigliamo di prendere in considerazione l’Under 2,5.  

ATALANTA-TORINO
TUTTE LE QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X