Torino-Atalanta: l’avventura granata di Juric inizia contro il maestro Gasperini

Torino-Atalanta: l’avventura granata di Juric inizia contro il maestro Gasperini

La Serie A 2021-2022 apre i battenti sabato 21 agosto con quattro anticipi della prima giornata. Oltre all’Inter campione d’Italia in carica, nel programma spicca la sfida tra il Torino e l’Atalanta. Di fronte alle ore 20.45 si troveranno i granata, tra le più grandi delusioni dello scorso campionato, chiuso con una sofferta salvezza, e la certezza rappresentata dai nerazzurri, che iniziano la stagione con l’obiettivo più o meno dichiarato della quarta qualificazione consecutiva alla Champions League.

Quote del: 17/08/2021

Calcio d’inizio: sabato 21 agosto 2021, ore 20.45

Sede: Stadio Olimpico “Grande Torino”, Torino

TORINO-ATALANTA
TUTTE LE QUOTE

Torino-Atalanta, la presentazione

Tra i temi della partita in programma all’”Olimpico Grande Torino” c’è quello offerto dalla sfida tra i due allenatori. Ivan Juric e Giampiero Gasperini sono infatti uniti da una lunga e profonda amicizia e stima reciproca. Dalla comune militanza nel Genoa, con l’attuale tecnico dell’Atalanta allenatore dell’allora centrocampista croato, alle prime esperienze in panchina di Juric nello staff di Gasperini all’Inter e al Palermo, fino ai primi passi in proprio dell’attuale mister del Torino, che non fa mistero di ispirarsi al collega dal punto di vista tecnico-tattico. Insomma, di fronte saranno due tecnici che si conoscono bene.

In campo però andranno i giocatori, reduci da stagioni molto differenti. Due sofferte salvezze per il Torino, una crescita costante in Italia e in Europa per l’Atalanta, terza nello scorso campionato ed eliminata dal Real Madrid negli ottavi di Champions dopo aver sfiorato la semifinale nell’edizione precedente. Due dimensioni agli antipodi, quindi, e la sessione di mercato ancora in corso rischia di aver allargato la forbice. Da una parte un Torino ancora in costruzione, proprio secondo i dettami di Juric e reduce dal sofferto passaggio del turno in Coppa Italia contro la Cremonese, dall’altro un’Atalanta che sembra forte almeno quanto l’anno scorso, con l’ingaggio di Juan Musso in porta e Merih Demiral in difesa e per il momento immutata dal centrocampo in su. Attenzione però alle tante assenze con cui dovrà fare i conti l’Atalanta, priva degli squalificati De Roon, Freuler e Toloi. Nel Toro in dubbio Belotti, infortunatosi alla caviglia in Coppa Italia, e Bremer.

Le probabili formazioni

Torino (3-4-2-1): V. Milinkovic-Savic; Djidji, Bremer, Buongiorno; Singo, Mandragora, Lukic, Ola Aina; Pjaca, Linetty; Belotti

Atalanta (3-5-2): Musso; Palomino, Demiral, Djimsiti; Mahele, Pasalic, Pessina, Gosens; Malinovskyi, Ilicic; Muriel

Torino-Atalanta, quote e pronostico

Il computo complessivo dei precedenti sorride al Torino, vittorioso in 27 occasioni contro gli 8 successi degli ospiti, ma gli ultimi due confronti diretti sono stati a senso unico: altrettante vittorie dell’Atalanta, 11 gol realizzati e solo due subiti dai bergamaschi, protagonisti della storica vittoria per 7-0 datata 25 gennaio 2020. Per quanto riguarda i precedenti tra Juric e Gasperini si contano tre vittorie di quest’ultimo su cinque partite, con un solo successo del tecnico croato, sempre sconfitto in casa dal collega e vittorioso solo con il Verona a Bergamo per 2-0 il 28 novembre 2020. Tra le quote sulla Serie A proposte ci ispira quella che prevede un pareggio con entrambe le squadre capaci di andare in gol.

TORINO-ATALANTA
QUOTE AGGIORNATE

Crediti Immagine: Getty Images

X