Empoli-Atalanta: i toscani vogliono la testa di un’altra big, la Dea deve tornare quella di sempre

Empoli-Atalanta: i toscani vogliono la testa di un’altra big, la Dea deve tornare quella di sempre

Empoli-Atalanta riempirà il pomeriggio domenicale dell’8.a giornata di Serie A. Toscani e lombardi sono separati da appena due punti, con la Dea che sta faticando come spesso le accade nella prima parte della stagione da quando il Gasp siede in panchina. L’Empoli invece continua a stupire, Adreazzoli è un tecnico preparato, e come ha già dimostrato è in grado di fare scherzi anche alle big (la Juve ne sa qualcosa). Ecco il nostro pronostico per questa delicata sfida.

Quote del: 15/10/2021

Fischio d’inizio: domenica 17 ottobre, ore 15.00

Sede: Stadio Carlo Castellani, Empoli (Italia)

EMPOLI-ATALANTA
LE QUOTE LIVE

Empoli-Atalanta, la presentazione

Empoli e Atalanta condividono, nel loro ultimo incontro nell’aprile 2019, il record per la partita col maggior numero di tiri tentati senza trovare la via del gol: ben 50, di cui 47 della Dea. Partiamo dai padroni di casa dell’Empoli, che sono una delle rivelazioni del campionato e si trovano, da neopromossi, al decimo posto in classifica con nove punti, frutto di tre vittorie contro Juventus, Cagliari e Bologna. L’Empoli oltre alle tre vittorie ha trovato fin qui quattro sconfitte. Ai toscani infatti sembra non piacere pareggiare in Serie A, tanto che l’ultimo X risale proprio alla gare del 2019 contro la Dea. Da allora sei vittorie e sette sconfitte. Da registrare sicuramente la fase difensiva, dato che ha subito almeno due gol in tutte le ultime quattro partite casalinghe di Serie A, e solo nel 2002 si è arrivati a cinque gare interne di fila con almeno due reti subite nel torneo. Diciamo che in generale l’Empoli è una squadra da tutto o niente. O si vince alla grande o si perde, e questo potrebbero però essere un punto a favore della Dea.

In Serie A toscani e lombardi si sono incrociati solamente nove volte, e lo score è in perfetto equilibrio, con tre vittorie a testa e tre pareggi. La Dea in questo momento è condizionata dai tanti nazionali al rientro, che potrebbero non essere al top della forma. A parte questo, sulla carta è una partita senza storia. Il momento della formazione del Gasp però non è certo dei migliori, con un solo punto nelle ultime due partite, ovvero il pareggio a San Siro con l’Inter, e non rimane tre gare di fila senza successi da novembre 2020, quando la striscia iniziò con un pareggio contro l’Inter come in questo caso. Proprio i nerazzurri sono l’ultima squadra contro cui l’Atalanta ha perso in trasferta in Serie A, a marzo 2021. Da allora per i bergamaschi sei vittorie e tre pareggi, e nel periodo successivo all’ultima sconfitta solamente Napoli (nove) e Milan (otto) hanno registrato più successi in gare esterne rispetto ai nerazzurri. Nonostante l’inizio altalenane la società ha piena fiducia in Gasperini, che parte comunque largamente favorito in questa sfida.

Le probabili formazioni

Gli unici indisponibili per l’Empoli sono Furlan, Pinamonti e Ricci. Bajrami partirà titolare alle spalle delle punte che dovrebbero essere Mancuso e Di Francesco (favorito su Cutrone). Proprio l’Atalanta è una delle tre squadra alle quali Di Fra ha segnato più di un gol. Stojanovic, Romagnoli, Viti e Marchizza saranno i difensori nel 4-3-1-2 di Andreazzoli, Vicario in porta.

Per quanto riguarda la Dea pesano le trasferte per le nazionali. Indisponibili Djimsiti, Gosens, Hateboer, Toloi e Pessina, Malinovskyi e Pasalic dovrebbero supportare il bomber Duvan Zapata in attacco, che ha già realizzato tre gol nelle prime tre sfide contro l’Empoli in Serie A. Demiral-Lovato coppia di centrali, De Roon e Freuler in mezzo al campo.

Empoli (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Romagnoli, Tonelli, Marchizza; Zurkowski, Stulac, Bandinelli; Bajrami; Mancuso, Di Francesco. All. Andreazzoli

Atalanta (3-4-2-1): Musso; Palomino, Demiral, Lovato; Zappacosta, De Roon, Freuler, Maehle; Pasalic, Malinovskyi; Zapata. All. Gasperini

Empoli-Atalanta, quote e pronostico

Con ogni probabilità a uscire vittoriosa da questa sfida sarà l’Atalanta di Gasperini, come peraltro si può evincere dall’analisi delle migliori quote sulla Serie A. La formazione bergamasca è davvero superiore in quanto a tecnica, organizzazione di gioco, esperienza e ambizioni stagionali, e dopo i mezzi passi falsi delle ultime due giornate cercherà la vittoria a tutti i costi. Inoltre, non rimane tre gare di fila senza successi da novembre 2020, e l’Empoli è una formazione che difensivamente concede qualcosa di troppo – ricordiamo il dato degli almeno due gol incassati nelle ultime quattro gare interne di campionato. Ci sbilanciamo, e pronostichiamo una vittoria con un bel bottino di gol da parte della Dea.

EMPOLI-ATALANTA
LE QUOTE AGGIORNATE

Crediti Immagine: Getty Images

X