Cagliari-Juventus: bianconeri alla riscossa contro una squadra in evidente crisi

Cagliari-Juventus: bianconeri alla riscossa contro una squadra in evidente crisi

Cagliari-Juventus match del saturday night della trentaduesima giornata di Serie A. La squadra di Mazzarri è in piena lotta per non retrocedere. Reduce dalla cocente sconfitta alla Dacia Arena con l’Udinese per 5-1 cercherà di portare a casa punti per allontanarsi dalla zona rossa della classifica. Juventus con il dente avvelenato dopo la debacle contro l’Inter all’Allianz Stadium. Serve un risultato positivo. Il pronostico.

Quote del: 06/04/2022

Fischio d’inizio: sabato 9 aprile, ore 20.45

Sede: Sardegna Arena, Cagliari (Italia)

CAGLIARI-JUVENTUS
QUOTE LIVE

Cagliari-Juventus, la presentazione

Due squadre che si incrociano dopo aver subito a distanza umilianti sconfitte. Diversi nei destini. Simili nel contesto. Per il Cagliari un pesante passivo incassato a Udine. Per la Juventus se non pesante nel risultato, decisamente difficile da digerire poiché per mano dell’Inter. Bianconeri con un bye bye definitivo al campionato, semmai ci fosse mai stato bisogno di definirlo, per il Cagliari, in chiave retrocessione, una brutta batosta con tanto di tripletta di Beto in faccia.

L’acquisto di Dusan Vlahovic da parte della Juventus, in piena lotta per ottenere il podio nella classifica marcatori, fino ad ora ha regalato luci e ombre. Ma di fatto sono arrivate una devastante eliminazione dalla Champions League con il Villarreal e una sconfitta interna nel derby d’Italia davvero pessima. Sebbene, questa con l’Inter, la prima arrivata dopo una serie positiva di risultati giunta a quota 16 gare. Quasi un intero girone.

Fra i due club in classifica ci sono 34 punti di differenza. La gara d’andata, giocata all’Allianz Stadium di Torino lo scorso 21 dicembre, ha visto la Juventus imporsi per 2-0 con un goal per tempo: reti messe a segno da Moise Kean e Federico Bernardeschi nei minuti finali delle due frazioni. Juventus favorita dalle quote scommesse sulla serie A. Ma rimane davvero l’incognita di vedere come la squadra di Allegri reagirà dopo la caduta interna con l’Inter. E allo stesso capire se il Cagliari sarà in grado di impensierire la Vecchia Signora.

Parlando di numeri La Juventus ha trovato il successo in 10 degli ultimi 11 confronti con il Cagliari in Serie A (nel parziale la sola vittoria con Zenga in panchina il 29 luglio 2020) e in questo parziale per ben otto volte non ha subito gol. E inoltre ha trovato la vittoria in nove delle ultime 10 trasferte di Serie A contro il Cagliari (nel parziale la sola vittoria con Zenga in panchina il 29 luglio 2020) e in questo parziale cinque volte ha segnato almeno tre gol – dalla stagione 2010/11 ad oggi, quella bianconera è la formazione contro cui i sardi hanno perso più volte in casa (nove, appunto). Da sottolineare che da inizio novembre ad oggi la Juventus è una delle due squadre (al pari dell’Inter) imbattuta fuori casa in Serie A: in nove partite in trasferta per i bianconeri sei vittorie e tre pareggi, con 18 gol segnati (esattamente due di media a match).

Il Cagliari invece ha perso in tutte le ultime quattro giornate di campionato, incassando ben 11 gol: i sardi non arrivano ad almeno cinque KO di fila in Serie A da gennaio 2021, quando in panchina c’era Eusebio Di Francesco (sei in quel caso).

Cagliari-Juventus, i precedenti

Negli 81 precedenti di questa sfida sono 12 le vittorie del Cagliari, 26 i pareggi e 43 le vittorie della Juventus. Nello specifico, in terra sarda, nei 40 incontri disputati i precedenti raccontano 10 vittorie del Cagliari, 12 pareggi e 18 successi della Juventus. Ultimo precedente alla Sardegna Arena, Cagliari-Juventus 1-3, 27° giornata 2020/2021.

Statistiche giocatori

Primo tempo
João Pedro
(Assist: Razvan Marin)
Goal 10'    
    45+1' Goal Matthijs de Ligt
(Assist: Juan Cuadrado)
Secondo tempo
Charalampos Lykogiannis Ammonizioni 53'    
    75' Goal Dusan Vlahovic
(Assist: Paulo Dybala)

Statistiche partita

40
Possesso palla
60
4
Tiri totali
20
1
Tiri in porta
6
2
Tiri fuori
9
1
Parate
5
1
Calci d'angolo
4
0
Fuorigioco
3
19
Falli
10

Le probabili formazioni

Mazzarri per impensierire la Juventus potrebbe optare per il 3-4-2-1, con Cragno a difesa dei pali. Il terzetto sarà composto, con tutta probabilità, da Altare, Lovato e Goldaniga. I titolari del centrocampo del Cagliari, invece, dovrebbero essere Dalbert e Bellanova come esterni, con Rog e Deiola a far da scudo in mezzo al reparto. Il Cagliari dovrà rinunciare a Grassi per squalifica, da valutare Pavoletti (positivo al Coronavirus).

Lato Juventus dopo la squalifica rientra Pellegrini, si fermano invece Morata e De Sciglio deferiti per una giornata. Emergenza a centrocampo. Locatelli fuori per il prossimo mese. Allegri potrebbe ripetere quasi in toto la stessa formazione vista con l’Inter, escludendo appunto lo squalificato Morata e l’infortunato Locatelli. Il modulo potrebbe dunque essere un 4-4-2 con l’inserimento in mezzo di Arthur e Zakaria. La coppia centrale sarà ancora composta da de Ligt e Chiellini.

Cagliari (3-4-2-1): Cragno, Altare, Lovato, Goldaniga, Dalbert, Rog, Deiola, Bellanova, Joao Pedro, Baselli, Pereiro. Allenatore: Mazzarri.

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Zakaria, Arthur; Cuadrado, Dybala, Morata; Vlahovic. Allenatore: Allegri.

Cagliari-Juventus, quote e pronostico

Il Cagliari cerca punti salvezza. La Juventus punti per proseguire nel posizionamento in zona Champions. Diciamolo chiaramente. I bianconeri in questo campionato hanno ormai poco da dire. La corsa al quarto posto e pressoché l’unico obiettivo. Il coltello tra i denti potrebbe a questo punto averlo più il Cagliari. E alla Sardegna Arena la Vecchia Signora ha sempre dovuto sudare. La sensazione? Una partita dove entrambe le squadre andranno in gol. Seppur con il pensiero di una Juventus vincente. Probabile un 1-2 o 1-3, ma tenete sempre d’occhio le quote sulle scommesse live.

CAGLIARI-JUVENTUS
TUTTE LE QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X