Juventus-Inter, 31a giornata Serie a 2021-22, Brozovic e Dybala

Juventus-Inter: Allegri annuncia una Juve super offensiva, nerazzurri con i titolarissimi in campo

Il pareggio non lo vuole nessuno. Non serve all’Inter, indebolita da un mese di risultati disastrosi che l’hanno allontanata dal tricolore. Non serve alla Juve mai vittoriosa quest’anno in 7 scontri diretti e in piena rincorsa per un posto Champions. A tutti gli effetti la 31ª giornata di Serie A potrebbe rappresentare lo snodo decisivo di questa stagione grazie a Juventus-Inter. Il Derby d’Italia può rilanciare i bianconeri, tagliando le gambe ai nerazzurri, o al contrario regalare un successo decisivo alla squadra di Inzaghi, che otterrebbe un’iniezione di fiducia fondamentale per il gran finale. Spettatore interessato il Milan che, visto il big match Atalanta-Napoli, vincendo con il Bologna potrebbe realizzare un consistente allungo in vetta. Il pronostico di Juventus-Inter.

Quote del: 03/04/2022

Fischio d’inizio: domenica 3 aprile, ore 20.45

Sede: Allianz Stadium, Torino  

JUVENTUS-INTER
QUOTE LIVE

Juventus-Inter, la presentazione

Solo un punto divide Inter e Juventus. Vero, c’è sempre la sfida con il Bologna da recuperare, ma chi l’avrebbe detto che la distanza ad aprile sarebbe stata così irrisoria, visto l’inizio complicatissimo dei bianconeri e le otto vittorie consecutive degli uomini di Inzaghi tra novembre e gennaio. Gli andamenti delle due squadre in questa strana stagione sono diametralmente opposti: i piemontesi sono imbattuti da 16 sfide di campionato, i nerazzurri hanno trovato i tre punti solo in una delle ultime sette partite.

Questo trend negativo è costato lo scivolone in classifica all’Inter, che ora anche in caso di successo nel recupero con il Bologna non sarà prima in classifica, ma costretta ad inseguire i cugini rossoneri. In una giornata sulla carta favorevole, visti gli incroci di altissima classifica, il Milan può infatti fuggire via. La Juventus per ora è a sette punti dalla vetta. Forse il margine da recuperare è troppo ampio, ma le quote sulla vincente dello scudetto non escludono ancora una clamorosa scalata a tinte bianconere.

Nonostante la cocente eliminazione agli ottavi di Champions League contro il Villarreal, l’aria all’ombra della Mole è cambiata. L’arrivo di Dusan Vlahovic è la svolta, e le quote scommesse dedicate al calcio vedono un sostanziale equilibro per questo match, che all’andata è terminato 1-1: in quel caso i nerazzurri però godevano nettamente dei favori del pronostico.  

 

Juventus-Inter, i precedenti

L’Inter ha vinto l’ultimo confronto in assoluto contro la Juventus: in palio c’era la Supercoppa Italiana. In campionato, tuttavia, i nerazzurri hanno ottenuto i tre punti solo in uno degli ultimi 10 derby d’Italia, con ben 6 sconfitte e 3 pareggi. Negli ultimi 15 anni, l’unica partita persa dai piemontesi in casa contro l’Inter risale al novembre 2012: il famoso 1-3 che rappresenta anche la prima sconfitta casalinga allo Stadium della Juventus in Serie A.

Statistica giocatore

Primo tempo
    2' Ammonizioni Lautaro Martínez
Adrien Rabiot Ammonizioni 15'    
Manuel Locatelli Ammonizioni 27'    
Álvaro Morata Ammonizioni 45+1'    
Juan Cuadrado Ammonizioni 45+4'    
    45+4' Ammonizioni Milan Skriniar
    45+5' Rigori Hakan Calhanoglu
Secondo tempo
    75' Ammonizioni Ivan Perisic
    76' Ammonizioni Hakan Calhanoglu

Statistiche partita

54
Possesso palla
46
23
Tiri totali
5
5
Tiri in porta
1
12
Tiri fuori
2
6
Parate
2
8
Calci d'angolo
1
2
Fuorigioco
1
9
Falli
19

Le probabili formazioni

La vera sorpresa potrebbe essere una squadra super offensiva, senza mille calcoli da parte di Allegri, che a parte Chiesa e McKennie ha tutti gli uomini d’attacco a disposizione. Quindi con Cuadrado e Morata esterni e Dybala dietro a Vlahovic nel 4-2-3-1, con Zakaria e Locatelli favoriti a centrocampo.

Lato Inter c’è Lautaro è negativo al coronavirus e dovrebbe partire dall’inizio. Anche Brozovic è sulla via del recupero, l’unico dubbio per Inzaghi resta la presenza o meno di De Vrij: in caso di forfait dell’olandese è favorito D’Ambrosio.

Juventus (4-2-3-1): Szczesny; Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Zakaria, Locatelli; Cuadrado, Dybala, Morata; Vlahovic. All.: Allegri

Inter (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro Martinez, Dzeko. All. Inzaghi

Juventus-Inter, quote e pronostico

Le quote aggiornate sulla Serie A descrivono un match equilibrato in cui, a sorpresa, l’Inter parte un filo favorita. Non sarà facile però espugnare lo Stadium, a maggior ragione perché la squadra di casa è la più in forma del campionato. 16 partite consecutive senza sconfitte per la Juventus, che vanta anche il maggior numero di clean sheet in questa Serie A: 13, alla pari del Napoli.

Gli uomini di Inzaghi hanno totalizzato appena 11 punti nelle ultime nove gare di campionato, addirittura 10 in meno degli avversari di giornata, che hanno messo in scena una clamorosa scalata verso le posizioni più alte. I nerazzurri hanno trovato il successo solo in una delle ultime 15 trasferte in casa dei bianconeri: 1-3 con Stramaccioni in panchina il 3 novembre 2012. Complice la sosta per le nazionali, potrebbe vedersi solo a gara in corso Juan Cuadrado, l’arma in più di Allegri: il colombiano ha segnato cinque gol contro l’Inter, tutti in match casalinghi, e contro nessuna squadra ha realizzato così tante reti.

Gli attuali campioni d’Italia hanno pareggiato tutte le ultime quattro trasferte di campionato e forse in un match così delicato potrebbe venir fuori ancora un segno “X”. Per le quote su Juventus-Inter noi vi consigliamo l’Under 2,5: le due compagini provano a fare della fase difensiva il proprio punto di forza e la sfida si potrebbe decidere su episodi.

JUVENTUS-INTER
TUTTE LE QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X