Spezia-Napoli, 38a giornata Serie A 2021-22

Spezia-Napoli: nei tre precedenti in Serie A ha sempre vinto la squadra che giocava in trasferta

Spezia-Napoli è il lunch match dell’ultima giornata di Serie A. Alle 12.30 le due squadre scenderanno in campo con poche ambizioni. I liguri vorranno sicuramente festeggiare davanti al proprio pubblico la seconda salvezza consecutiva, mentre i partenopei sono matematicamente al terzo posto, senza possibilità di muovere ulteriormente la propria classifica.  

Quote del: 19/05/2022

Fischio d’inizio: domenica 22 maggio, ore 12.30

Sede: Stadio Alberto Picco, La Spezia  

SPEZIA-NAPOLI
QUOTE LIVE

Spezia-Napoli, la presentazione

Dopo il successo per 3-2 in trasferta contro l’Udinese, lo Spezia giocherà per il terzo anno consecutivo in Serie A. Un risultato considerevole, se ricordiamo che i liguri hanno dovuto fronteggiare il blocco del proprio mercato. E il match che ha dato la svolta alla stagione spezzina è stato proprio quello contro il Napoli nel girone d’andata. 0-1 al Maradona grazie all’autogol di Juan Jesus, con gli aquilotti vincitori senza effettuare nemmeno un tiro in porta: in quell’occasione Thiago Motta era in pratica esonerato, ma il clamoroso successo fece cambiare idea alla dirigenza.  

Di contro, proprio dopo quella sconfitta casalinga la stagione del Napoli ha subìto una frenata, facendo scricchiolare le certezze dei partenopei, che comunque arriveranno in Liguria dopo aver centrato l’obiettivo dichiarato a inizio stagione di tornare a disputare la Champions League.

Partita senza particolari tensioni e probabilmente anche condizionata dal caldo, visto che il calcio d’inizio sarà alle 12.30. E nell’11 titolare di entrambe le compagini potrà vedersi qualche volto che ha guadagnato meno spazio nel corso di questa stagione.

Spezia-Napoli, i precedenti

Tra le squadre presenti in entrambi gli ultimi due campionati, il Napoli è quella contro cui lo Spezia ha la miglior percentuale di successi in Serie A (67%). I liguri hanno vinto due delle tre sfide contro i partenopei, entrambe in trasferta, perdendo invece l’unica giocata al Picco (1-4 l’8 maggio 2021).

Statistiche sulla stagione

Spezia
Posizione
Napoli

Ultime partite

14-05-2022 V
08-05-2022 P
30-04-2022 P
23-04-2022 P
15-04-2022 P
16
3
Posizione

Ultime partite

V 15-05-2022
V 07-05-2022
V 30-04-2022
P 24-04-2022
N 18-04-2022

Le probabili formazioni

Complici le assenze di Reca e Bastoni, in difesa nello Spezia potrebbe partire dall’inizio Ferrer, fresco di rinnovo fino al 2025. In attacco è out Gyasi per squalifica e nel tridente è favorito Agudelo con Verde e Kovalenko.

Diversi ballottaggi in casa Napoli: Meret-Ospina, Lobotka-Anguissa e Politano-Ounas. Certa l’assenza di Lozano, volato in Messico per operarsi alla spalla dopo l’infortunio di febbraio con la nazionale.

Spezia (4-2-3-1): Provedel; Amian, Erlic, Nikolau, Ferrer; Maggiore, Kiwior; Agudelo, Kovalenko, Verde; Manaj. All. Spalletti

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Lobotka; Politano, Mertens, Insigne; Osimhen. All. Spalletti

Spezia-Napoli, le quote in evidenza

Spezia-Napoli, quote e pronostico

Dopo il successo per 3-2 sull’Udinese nell’ultimo turno, lo Spezia potrebbe ottenere due vittorie di seguito per la seconda volta in questo campionato: nella prima occasione i liguri arrivarono a tre, lo scorso gennaio contro Genoa, Milan e Sampdoria. Gli aquilotti tuttavia arrivano da tre sconfitte interne consecutive e in Serie A non ne hanno mai registrate quattro di fila. Il Napoli invece ha mantenuto la porta inviolata nelle ultime due uscite e non arriva a tre dallo scorso ottobre. Gli azzurri vantano infatti la miglior difesa del campionato al pari del Milan (31 reti incassate) e solo una volta hanno chiuso una stagione con la miglior difesa, grazie ai 19 gol subiti in 30 partite nel 1970/71.

La squadra di Spalletti ha segnato in 17 delle 18 trasferte giocate in questo campionato: dovessero segnare in questo match i partenopei chiuderebbero per la prima volta nella loro storia un’intera stagione con una sola partita fuori casa senza aver trovato il gol (0-0 contro la Roma ad ottobre). Interessante la sfida a distanza fra il napoletano Verde ed Osimhen. Il primo è uno dei soli quattro giocatori capaci di segnare almeno cinque gol e fornire almeno cinque assist dall’inizio del 2022 in A, mentre il nigeriano potrebbe eguagliare il suo record di partecipazioni a gol in una singola stagione: 17, grazie a 13 gol e quattro assist con il Lille nel 2019/20.

Le ultime quote sulla Serie A puntano sul quarto successo di fila in campionato per i campani. La sfida potrebbe offrire tante reti grazie all’atteggiamento probabilmente spensierato delle due compagini e alla voglia degli attaccanti di migliorare i propri numeri: l’Over 3,5 vale 2.10.

SPEZIA-NAPOLI
TUTTE LE QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X