Pronostico Inter-Fiorentina: chance per Perisic? Nella Viola ecco Amrabat – le ultimissime

Pronostico Inter-Fiorentina: chance per Perisic? Nella Viola ecco Amrabat – le ultimissime

Mancano poche ore al fischio d’inizio e dunque torniamo sul pronostico di Inter-Fiorentina raccontandovi le ultime notizie dagli spogliatoi. Nella conferenza stampa di ieri, Conte ha spiegato come lui e la società abbiano concordato insieme il mercato, lodando lo spirito con cui Perisic si è ripresentato in nerazzurro dopo il triplete col Bayern Monaco. Beppe Iachini, tecnico della Viola, invece ha messo le mani avanti, parlando di gap di condizione atletica: “Avrei preferito incontrare l’Inter più avanti”.

Qui Inter

Con novanta minuti di ritardo rispetto agli avversari, comincia anche la Serie A dell’Inter, a caccia di quello scudetto che manca ormai da dieci anni. Nella passata stagione, i nerazzurri hanno chiuso a -1 dalla Juventus, che però aveva tirato i remi in barca nelle ultime due giornate: quest’anno la rosa si è rinforzata, tra nuovi acquisti (Hakimi e Vidal) e ritorni importanti dai prestiti (Nainggolan e Perisic): Conte ha tutte le alternative per concorrere su tre fronti.

Per quanto riguarda la gara di stasera con la Fiorentina, qualche cambio rispetto alle formazioni previste ci sarà. In difesa, D’Ambrosio potrebbe giocare al posto di De Vrij. A centrocampo, invece, Gagliardini dovrebbe trovare spazio al posto di Brozovic, mentre sulla fascia potrebbe esserci una chance dal 1’ proprio per Perisic. Le due scelte sono strettamente legate: con il croato in campo, Conte ha bisogno di una mezzala un po’ più di copertura rispetto all’utilizzo di Young. Davanti, confermato Eriksen (in pole su Sensi e Vidal), dietro alla LuLa.

Qui Fiorentina

Mentre il proprietario Rocco Commisso ha le idee chiare dal punto di vista aziendale (“Fatemi buttare giù il Franchi: voglio uno stadio nuovo”), il tecnico Beppe Iachini riparte dopo il successo all’esordio contro il Torino sfidando una pretendente al titolo. La Viola non vince la sua prima trasferta in Serie A dall’ormai lontano 2013/2014: da allora sono arrivati 1 pareggio e la bellezza di 5 sconfitte.

Rispetto alle indicazioni di metà settimana, dovrebbe essere Bonaventura a lasciare spazio all’esordio ufficiale di Amrabat. Il centrocampo dovrebbe così essere composto dall’ex Verona, da Duncan e da Castrovilli in mezzo, con la spinta di Biraghi (ex di giornata, come Borja Valero) e di Chiesa sulle fasce. In attacco, fiducia al tandem Kouame-Ribery, con il francese determinato a rimpolpare il suo numero di reti in Serie A: per il momento è fermo a quota 3.

Forse ti interessa anche —> Inter-Fiorentina: analisi del match e quote <—

Le probabili formazioni

Inter (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, Bastoni, Kolarov; Perisic, Gagliardini, Barella, Hakimi; Eriksen; Lukaku, Lautaro Martinez

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Ceccherini, Caceres; Chiesa, Castrovilli, Amrabat, Duncan, Biraghi; Kouame, Ribery

Pronostico Inter-Fiorentina: chi la spunterà?

Abbiamo già detto nella nostra consueta anteprima che ci aspettiamo una partita ricca di gol: ci sarà parecchio lavoro da fare sia per Handanovic sia per Dragowski. Ricordandovi che potete sempre aggiustare il tiro giocando alle scommesse live, vogliamo provare ad abbozzare un risultato esatto: il 3-1 paga 11,50. Vi ricordiamo di giocare sempre con moderazione, senza mai rischiare denaro che non potete permettervi di perdere.

QUOTE INTER-FIORENTINA

X