Pronostico Juventus-Roma: Dzeko ancora in panchina, cambio di modulo per Fonseca - le ultimissime

Pronostico Juventus-Roma: Dzeko ancora in panchina, cambio di modulo per Fonseca – le ultimissime

Il nostro pronostico di Juventus-Roma, big match del 21° turno di Serie A e incrocio fondamentale per le ambizioni scudettate di entrambi i club: Pirlo si affida alla consueta coppia Morata-Cristiano Ronaldo, Fonseca conferma la fiducia a Borja Mayoral e passerà dal 3-4-2-1 al 3-5-1-1.

QUOTE AGGIORNATE
JUVENTUS-ROMA

Qui Juventus

Battere la Roma significherebbe prendersi il 3° posto e ristabilire parzialmente gli equilibri messi in discussione nella prima metà del campionato. Dopo aver dominato per anni la Serie A la Juventus si è riscoperta improvvisamente “umana”, ma questo non significa che lo Scudetto sia un traguardo da escludere. Fondamentale però accorciare sulla concorrenza, e in questo senso la sfida con i giallorossi è l’ennesimo “pressure test” per la banda di Pirlo.

Per l’occasione il tecnico bianconero si affiderà a quella che ormai può essere definita la sua “formazione-tipo”, pur con alcuni cambiamenti: fuori Cuadrado e De Ligt, dentro Alex Sandro – con ritorno a destra di Danilo – e Chiellini al fianco di Bonucci. In mediana Arthur e Rabiot, McKennie falso esterno a sinistra e Chiesa ala destra con licenza di avanzare sul fronte offensivo in supporto di Cristiano Ronaldo e Morata, confermato anche considerando l’indisponibilità di Dybala.

Qui Roma

Da quando è arrivato a Roma Paulo Fonseca ha provato tutte le emozioni che è possibile provare allenando in Italia: la diffidenza iniziale, la successiva esaltazione, quindi addirittura il rischio esonero ai primi passi falsi e poi nuovamente l’adorazione di un popolo che può addirittura sognare lo Scudetto e ormai rischia di dare per scontato quell’ingresso tra le prime quattro che era l’obiettivo stagionale e che non sarà comunque facile centrare.

Fonseca ha le spalle larghe e grande preparazione, e cercherà di continuare a tenere la barra dritta in un ambiente troppo facile all’esaltazione e alla depressione e dove servirebbe – ma non è una novità – maggiore equilibrio: per la “sfida-verità” con la Juventus, che dirà quanto vale effettivamente la Lupa, il tecnico predispone un centrocampo a 5 con l’ingresso di Cristante e il solo Mkhitaryan in supporto a Borja Mayoral, ancora preferito al rientrante Dzeko che inizialmente si accomoderà in panchina. Per il resto formazione confermata rispetto alle precedenti uscite e fiducia massima: uscire indenni dallo Stadium aumenterebbe ancora di più le aspettative, ma arrivati a questo punto i giallorossi vogliono continuare a sognare.

Forse ti interessa anche —> Juventus-Roma: analisi del match e quote <—

Pronostico Juventus-Roma, le probabili formazioni

Pronostico Juventus-Roma: chi la spunterà?

Le squadre si presentano più o meno con le formazioni-tipo e sarà interessante vedere se l’organizzazione tattica di Fonseca riuscirà a tenere a bada le grandi individualità bianconere. Non ci sbilanciamo sull’esito finale, in una gara tanto equilibrata, ma escludiamo il pareggio e valutiamo il successo di una delle due compagini con un solo gol di scarto: 1 o 2 con una rete di differenza, nelle quote online, si attesta a 2,50.

TUTTE LE QUOTE
JUVENTUS-ROMA

X