Pronostico Roma-Inter: Fonseca punta su Dzeko, Conte gioca la carta Darmian – le ultimissime

Pronostico Roma-Inter: Fonseca punta su Dzeko, Conte gioca la carta Darmian – le ultimissime

Il lunch match delle 12.30 ci permette di parlare del pronostico di Roma-Inter con le formazioni quasi ufficiali. Dopo la vittoria del Milan contro il Torino, giallorossi e nerazzurri sono chiamati a rispondere facendo bottino pieno, per non staccarsi ulteriormente dal 1° posto. Occhio anche a chi sta dietro, perché l’Atalanta è a -2 dai giallorossi con una partita in meno, e la Juventus a -3 con due gare da recuperare.

QUOTE AGGIORNATE
ROMA-INTER

Qui Roma

L’Olimpico si è rivelato sin qui una fortezza inespugnabile: nelle 8 gare di Serie A, i giallorossi hanno trionfato in 6 occasioni, pareggiando con Sassuolo e Juventus. Strepitosi i primi tempi della squadra di Fonseca, capace di segnare 11 reti subendone soltanto 2. Insomma, le partenze sprint sono ormai marchio di fabbrica della Roma casalinga, che ha segnato tre gol nel 1° tempo già 3 volte in questa stagione (cosa da tenere in considerazione analizzando le quote delle scommesse sportive online).

Per quanto concerne la formazione iniziale, non ci dovrebbero essere modifiche rispetto alle indicazioni dei giorni scorsi, salvo intoppi dell’ultimo minuto. A supportare Dzeko, oggetto dei desiderata di Antonio Conte nel mercato estivo, ci saranno dunque Mkhitaryan e Lorenzo Pellegrini, con Villar (in grande crescita) confermato a centrocampo accanto a Veretout.

Qui Inter

Se la Roma in casa è una macchina che dà il meglio di sé soprattutto nei primi 45’, dobbiamo sottolineare come in 8 delle ultime 9 gare dell’Inter in Serie A ci siano stati più di 2,5 gol complessivi: in 7 occasioni, poi, sia i nerazzurri sia i loro avversari di giornata sono riusciti a trovare la via della rete. Se poi ci aggiungiamo che in 3 delle ultime 5 trasferte i meneghini hanno segnato esattamente 3 gol (9 su 12 nella ripresa), possiamo aspettarci una gara scoppiettante.

Anche Antonio Conte sembra avere le idee piuttosto chiare ormai da giorni. Il tecnico punterà ancora su Vidal, disastroso contro la Sampdoria e punzecchiato dall’allenatore a fine gara, per completare il centrocampo con Barella e Brozovic. Darmian è la novità dal 1’, con Hakimi dall’altra parte: una mossa per garantire maggior equilibrio contro un avversario che attacca benissimo in ripartenza.

Forse ti interessa anche —> Roma-Inter: analisi del match e quote <—

Le probabili formazioni

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Veretout, Villar, Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal; Lukaku, Lautaro Martinez

Pronostico Roma-Inter: chi la spunterà?

Tenendo presente le considerazioni fatte sopra, le quote sulla Serie A su cui vogliamo dirigerci puntano sui gol. L’over 1,5 a fine primo tempo a 2,20 è molto alto, ma più che allettante considerato che, per l’appunto, la Roma segna spesso nei primi 45’ e anche l’Inter non è da meno dal punto di vista della produzione offensiva.

TUTTE LE QUOTE
ROMA-INTER

X