Inter-Roma, mentre aspetta Mourinho la Lupa non vuole sfigurare

Inter-Roma, mentre aspetta Mourinho la Lupa non vuole sfigurare

Inter-Roma un girone fa riguardava la lotta per lo Scudetto, mentre 4 mesi più tardi vedrà i freschi campioni d’Italia ospitare una Lupa in disarmo e già proiettata alla prossima stagione in cui sarà guidata proprio da un simbolo nerazzurro, lo Special One José Mourinho.

Quote del: 11/05/2021

Calcio d’inizio: mercoledì 12 maggio 2021, ore 20.45

Sede: Stadio Giuseppe Meazza-San Siro, Milano

QUOTE AGGIORNATE
INTER-ROMA

Inter-Roma: la presentazione

Appena 4 mesi fa, lo scorso 10 gennaio, Inter e Roma si affrontavano all’Olimpico in una gara che metteva di fronte quelle che allora erano la 2ª e la 3ª forza del campionato e che si concludeva 2-2. Un girone più tardi ecco che nerazzurri e giallorossi si ritrovano per il ritorno al Meazza, la Beneamata fresca dello Scudetto numero 19 della sua storia e la Lupa a stento al 7° posto dopo un tracollo che ha segnato la fine dell’avventura nella Capitale per Paulo Fonseca.

Sarà José Mourinho a provare a rianimare la Roma, proprio lo Special One che con un Triplete da leggenda aveva regalato nel 2010 l’ultimo successo all’Inter prima dello Scudetto di quest’anno targato Antonio Conte. Che anche con il titolo in tasca non vuole alzare il piede dall’acceleratore ma sarà inevitabilmente costretto a farlo: i ritmi frenetici di questa Serie A 2020/2021 porteranno infatti i freschi campioni d’Italia a giocare 3 partite in 6 giorni. L’ultima, sabato, in casa di una Juventus in crisi e che rischia di mancare la qualificazione alla prossima Champions League.

L’occasione per vendicarsi sportivamente degli ex datori di lavoro, per Conte e per l’AD Marotta, è ghiotta. Per questo potremmo assistere mercoledì sera a un parziale turn-over e a un possibile risultato a sorpresa, ammesso che la Roma abbia ancora benzina nelle gambe e nella testa per permettere a Fonseca di chiudere nel migliore dei modi e accogliere José Mourinho con un piazzamento UEFA, anche se si tratterà della neonata Conference League.

I precedenti in Serie A

Sempre presente l’Inter nel massimo campionato, sempre presente anche la Roma ad eccezione della stagione 1950/1951, le sfide in Serie A tra nerazzurri milanesi e giallorossi capitolini sono state ben 175. Il bilancio è a favore della Beneamata, con 72 vittorie a fronte di 55 pareggi e 49 successi della Lupa.

Inter-Roma: probabili formazioni

Inter (3-5-2): Radu; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Gagliardini, Perisic; Lukaku, Sanchez

Roma (4-2-3-1): Mirante; Karsdorp, Mancini, Kumbulla, Santon; Cristante, Villar; Pedro, Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko

1X2: quote, scommesse, pronostico

Tra le scommesse della Serie A Inter-Roma non spicca ovviamente per incertezza, considerato il diverso momento di forma delle due squadre:

  • 1 a 1,65
  • X a 3,90
  • 2 a 5,00

 

Under 2,5 a 2,35 e Doppia Chance X2 a 2,20 sono buone opzioni tra le quote sul calcio, per chi non crede che l’Inter scenderà in campo al 100%, costretta a tirare il fiato dopo la fuga che le ha portato in dote il 19° Scudetto. Sempre sullo stesso valore è interessante anche la quota di 2,30 sul segno X all’intervallo.

TUTTE LE QUOTE
INTER-ROMA

Crediti Immagine: Getty Images

X