Sampdoria-Bologna: D’Aversa all’ultima spiaggia prima della pausa, i felsinei vinceranno mai fuori casa?

Sampdoria-Bologna: D’Aversa all’ultima spiaggia prima della pausa, i felsinei vinceranno mai fuori casa?

Sampdoria e Bologna si sfideranno nella 12° giornata di Serie A prima dell’ennesima pausa per le nazionali. Blucerchiati sestultimi e in profonda crisi, anche considerando le ambizioni di inizio campionato. Chi arriva meglio è il Bologna, ottimo al Dall’Ara ma che sta faticando lontano dalle mura amiche. Alcune assenze importanti condizioneranno la partita, ma il match è uno dei più equilibrati della giornata. Il pronostico di Sampdoria-Bologna.

Quote del: 05/11/2021

Fischio d’inizio: domenica 7 novembre, ore 15.00

Sede: Stadio Marassi, Genova (Italia)

SAMPDORIA-BOLOGNA
LE MIGLIORI QUOTE

Sampdoria-Bologna, la presentazione

I padroni di casa della Sampdoria stanno affrontando una stagione molto più difficile del previsto. Nessuna squadra ha infatti perso più partite dei blucerchiati nelle ultime sette gare di Serie A. Cinque sconfitte, al pari di Cagliari e Spezia. Le uniche vittorie dei genovesi sono arrivate contro Empoli (3-0 a metà settembre) e Spezia (2-1 il 22 ottobre). Con appena nove punti e una delle peggiori difese della competizione con 23 gol subiti, ora Roberto D’Aversa rischia seriamente. Per la prima volta nella sua storia, la Sampdoria ha subito 23 gol nelle prime 11 gare stagionali di Serie A.

Dopo 12 match non ha mai incassato più di 24 gol nel torneo. La partita però potrebbe essere un’occasione di rilancio per Quagliarella e compagni, date le croniche difficoltà del Bologna a giocare fuori casa, dove non ha ancora vinto. In totale poi, guardando le statistiche, sono quasi 100 i precedenti tra Sampdoria e Bologna in Serie A (31-30-37) e questo sarà il 50° a disputarsi a Genova (24-12-13). Per la Samp peserà anche l’assenza del danese Damsgaard, anche se con D’Aversa non si sta esprimendo sui soliti livelli anche per via di una posizione in campo dubbia, oltre che il complicato caso Ihattaren.

Il Bologna arriva a questa sfida sicuramene meglio, forte del decimo posto e dei 15 punti in Serie A. Questa può essere considerata la partita degli ex, dato che molti sono i giocatori (e non solo) che hanno cambiato casacca nel corso degli anni. Soriano, Ekdal, Gabbiadini e soprattutto il tecnico Sinisa Mihajlovic sono tutti transitati sia da Genova che da Bologna. Con due vittorie e tre sconfitte, i felsinei non hanno ancora vinto in trasferta in questa stagione. Però, il Bologna ha vinto tutte le ultime cinque sfide contro la Sampdoria in Serie A, segnando 2.4 reti di media nel periodo.

L’ultima volta che i rossoblù hanno infilato sei successi di fila contro una singola avversaria nel torneo risale al 1963 contro la SPAL. Dopo 12 trasferte senza successi al Ferraris contro la Sampdoria in Serie A (tre pareggi e nove sconfitte), il Bologna ha vinto le ultime due gare fuori casa (entrambe con Mihajlovic alla guida) contro i blucerchiati in campionato. La differenza di statistiche tra le due squadre è molto marcata e ciò rende il pronostico difficile, ma possiamo aspettarci una gara ricca di gol e anche di spettacolo.

Le probabili formazioni

Damsgaard, Verre, Vieira, Ihattaren indisponibili, Adrien Silva squalificato. D’Aversa si affiderà ad un 4-3-3 con Candreva (in super forma), Gabbiadini e Caputo come tridente offensivo. Proprio l’ex Sassuolo ha un ottimo score contro il Bologna, la squadra contro la quale ha preso parte a più gol in Serie A: cinque reti e un assist, quattro delle quali segnate giocando in casa. Ekdal, Thorsby, Askildsen sarà la cerniera di centrocampo, Audero in porta.

Per Sinisa Mihajlovic gli indisponibili sono Bonifazi, Kingsley, Viola e Schouten. Nel 3-4-2-1 del tecnico Barrow e Soriano saranno i trequartisti con Arnautovic (a segno nell’ultima partita col Cagliari) prima punta. Dominguez-Svanberg i due mediani con Hickey e De Silvestri sugli esterni, i tre difensori di Sinisa saranno Soumaoro, Medel e Theate.

Sampdoria (4-3-3): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Ekdal, Thorsby, Askildsen; Gabbiadini, Caputo, Candreva. All. D’Aversa.

Bologna (3-4-2-1): Skorupski; Soumaoro, Medel, Theate; De Silvestri, Dominguez, Svanberg, Hickey; Soriano, Barrow; Arnautovic. All. Mihajlovic.

Sampdoria-Bologna, quote e pronostico

Il momento di forma ci spingerebbe a dare il Bologna favorito, le statistiche fuori casa dei felsinei invece dicono Samp. I rossoblù sono una squadra da montagne russe, capaci di grandi vittorie ma anche di tonfi incredibili. D’Aversa si trova all’ultima spiaggia, e quindi ci sentiamo di rischiare e di pronosticare una vittoria della Sampdoria proprio in virtù della disperazione. In ogni caso, entrambe le squadre subiscono molti gol, e quindi anche in questa occasione ci aspettiamo un match con un bel numero di reti.

SAMPDORIA-BOLOGNA
LE QUOTE LIVE

Crediti Immagine: Getty Images

X