Inter-Genoa, Conte deve fare attenzione: il Grifone è rinato

Inter-Genoa, Conte deve fare attenzione: il Grifone è rinato

Inter-Genoa è una gara molto meno scontata di quello che dicano le quote e la classifica: la capolista è attesa infatti da 90 minuti contro una squadra che sta bene e che non ha niente da perdere, al contrario di Lukaku e compagni. Conte sull’attenti: per centrare l’obiettivo Scudetto è fondamentale abbattere anche il Grifone.

Quote del: 24/02/2021

Calcio d’inizio: domenica 28 febbraio 2021, ore 15:00

Sede: Stadio Giuseppe Meazza-San Siro, Milano

QUOTE AGGIORNATE
INTER-GENOA

Inter-Genoa, la presentazione

Reduce da 4 vittorie consecutive, le ultime 2 arrivate in modo netto contro due big come Lazio (3-1) e Milan (3-0), l’Inter comincia a intravedere da lontano il traguardo Scudetto, l’obiettivo dichiarato del club e di mister Antonio Conte diventato via via sempre più reale con il passare delle giornate. I successi negli scontri diretti, compreso quello di gennaio contro la Juventus, hanno regalato ai nerazzurri la convinzione nei propri mezzi che serve per non farsi tremare le gambe nel rettilineo finale, ma gli esami in questo senso non finiscono mai.

Il prossimo è già fissato per domenica: a San Siro arriva il Genoa rinato sotto la cura di Ballardini, reduce da 7 risultati utili consecutivi e pronto a giocarsi una gara in cui non avrà niente da perdere a differenza di Lukaku e compagni. È l’importanza della posta in palio a rappresentare la vera incognita di una sfida che altrimenti dal punto di vista tecnico sembrerebbe già chiusa, e per questo motivo Conte si affiderà ancora a un ritrovato Eriksen: il danese non solo rappresenta un valore aggiunto se al 100%, ma può anche servire con la sua genialità a sbloccare le gare più chiuse. Per lo Scudetto l’Inter conta anche su di lui.

Inter-Genoa, i precedenti in Serie A

Essendo Genoa e Inter due tra le più antiche società del calcio italiano, non sorprende che siano ben 107 i precedenti in Serie A tra queste due squadre. Come era prevedibile il bilancio è in favore dei nerazzurri, che hanno vinto più di metà degli incontri (56), contro 29 pareggi e 22 vittorie rossoblu. Anche il conto dei gol parla chiaramente in favore dell’Inter, con 188 contro 105 reti segnate. All’andata netto 2-0 per la banda di Conte, gol di Lukaku e D’Ambrosio.

Le probabili formazioni

Maran recupera Criscito e Zappacosta in difesa, ma solo per la panchina. Anche Destro è recuperato e pronto a subentrare, ma potrebbe venirgli concesso un ulteriore di riposo: la maglia da titolare accanto a Pandev sarà una lotta a due tra Scamacca e Shomurodov, con il primo leggermente favorito.

In casa Inter torna titolare Martinez in attacco, dopo il turnover in Champions. Sulla destra precettato ancora Darmian, vista la positività di Hakimi al Covid. L’ex Parma e Manchester United si è però disimpegnato molto bene mercoledì contro il Borussia, quindi è da intendersi assolutamente confermato per sabato sera.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic; Lukaku, Lautaro Martinez

Genoa (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Strootman, Badelj, Zajc, Czyborra; Destro, Shomurodov

Inter-Genoa: quote, scommesse, pronostico

Le quote sulla Serie A dicono che il match ha una squadra chiaramente favorita ed è ovviamente l’Inter:

  • 1 a 1,18
  • X a 7,00
  • 2 a 14,50

 

Giusto essere chiari: il Genoa che è rinato sotto la cura di Ballardini resta una squadra imparagonabile all’Inter capace di distruggere il Milan nel derby e oggi più che mai favorita per la vittoria dello Scudetto. Tra le due realtà esiste un abisso, ma un passo falso è sempre possibile e la quota della Doppia Chance X2, che lascia comunque allo scommettitore 2 risultati su 3 al termine dei 90 minuti, è pari a 4,75.

Parliamo comunque quasi di fantacalcio: più realistico pensare che l’Inter regoli la pratica Genoa in relativa tranquillità: per alzare un po’ la quota consideriamo un successo nerazzurro con Handanovic imbattuto (1+No Goal) a 1,78, per alzarla considerevolmente rischiamo il successo con 2 gol di scarto (1+Handicap 0:2) a 2,35. Del resto l’Inter è reduce dal 3-0 rifilato al Milan, non è impossibile che possa ripetersi anche con il Grifone.

TUTTE LE QUOTE
INTER-GENOA

X