Inter-Genoa Arturo Vidal

Genoa-Inter: salvezza e scudetto, doppio bivio a Marassi. Attenzione al segno Goal

Separate da ben 38 punti in classifica, Genoa-Inter danno vita a un delicato testacoda nel secondo anticipo della 27° giornata. Dopo un turno da dimenticare per tutte le grandi al “Ferraris” sarà vietato sbagliare per entrambe: a Blessin pareggiare non può più bastare, Inzaghi cerca punti e risposte. 

Quote del: 22/02/2022

Calcio d’inizio: venerdì 25 febbraio 2022, ore 21.00

Sede: Stadio Luigi Ferraris, Genova 

GENOA-INTER
QUOTE LIVE

Genoa-Inter, la presentazione

Dopo aver perso le ultime tre partite disputate in casa l’Inter prova a scacciare la crisi sul campo di un Genoa penultimo in classifica e sull’orlo della disperazione. A tre giorni dall’andata della semifinale di Coppa Italia contro il Milan la squadra di Simone Inzaghi scenderà in campo pochi minuti dopo la fine della gara dei cugini a Udine per cercare risposte ad un periodo di appannamento che rischia di compromettere quanto di buono fatto nella prima parte di stagione.

I campioni d’Italia ritroverà quel Genoa incrociato alla prima giornata, ma dal 4-0 che segnò la prima panchina nerazzurra di Simone Inzaghi e i debutti, con gol, per Edin Dzeko e Hakan Calhanoglu sono cambiate molte cose, da entrambe le parti. Detto della flessione dell’Inter, che ha registrato tre match di fila senza vittoria in Serie A per la prima volta dal gennaio 2020, il Grifone è aggrappato ad un filo di speranza nella rincorsa alla salvezza, distante sei punti, nonostante numeri desolanti. Appena una vittoria in campionato, la peggior percentuale di successi nei maggiori cinque campionati europei, ma anche una striscia di quattro pareggi consecutivi sotto la gestione di Alexander Blessin, il terzo allenatore della tormentata stagione dei rossoblù.

Per provare a rilanciarsi bisognerà guarire dalla “pareggite”: nessuno ha raccolto più X in stagione, ben 13, nei principali campionati europei. Reduce da una sessione di mercato a gennaio intensa, ma “sperimentale”, il Genoa crede ancora di poter mantenere quella Serie A in cui milita dal 2007.

Genoa-Inter, i precedenti

L’Inter rappresenta un vero e proprio incubo per il Genoa, almeno negli ultimi anni. Se infatti il bilancio dei 109 precedenti complessivi in campionato vede nettamente in vantaggio i nerazzurri, con 58 vittorie contro 22, il Grifone perde consecutivamente contro l’Inter da sette partite, nelle quali i liguri non sono neppure riusciti a trovare la via del gol, subendo ben 25 reti, con a proprio carico ben tre 4-0 e un 5-0.

Statistica giocatore

Secondo tempo
    54' Ammonizioni Ivan Perisic
Manolo Portanova Ammonizioni 72'    
Leo Östigard Ammonizioni 74'    

Statistiche partita

28
Possesso palla
72
7
Tiri totali
21
1
Tiri in porta
4
4
Tiri fuori
11
2
Parate
6
Calci d'angolo
14
1
Fuorigioco
2
11
Falli
9

Le probabili formazioni

Il rovescio contro il Sassuolo, inatteso anche per le scommesse sportive online, e la delicatezza del momento attraversato dalla squadra dovrebbero spingere Simone Inzaghi a mandare in campo la formazione migliore, nonostante la stanchezza di diversi giocatori e l’imminente gara di Coppa Italia contro il Milan: Bastoni e Brozovic, di rientro dalle rispettive squalifiche, si riprenderanno quindi la maglia da titolare al pari di Edin Dzeko, entrato dalla panchina contro i neroverdi. Il Genoa sarà invece privo dello squalificato Sturaro, ma Blessin potrebbe scegliere di sostituirlo con Yeboah tornando al 4-2-3-1.

Genoa (4-2-3-1): Sirigu; Hefti, Maksimovic, Vasquez, Cambiaso; Badelj, Rovella; Yeboah, Portanova, Ekuban; Destro. All. Blessin

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro. All. Inzaghi

Genoa-Inter, quote e pronostico

Prima di passare alle quote di Genoa-Inter, analizziamo un po’ di numeri. La statistica più interessante ci sembra questa: l’ultimo gol realizzato dal Genoa contro l’Inter risale ad esattamente quattro anni fa nel 2-0 del 17 febbraio 2018 che rappresenta l’ultimo risultato utile ottenuto dai rossoblù contro i milanesi. Sette scontri di fila persi, insomma, ma anche senza segnare. Il risultato assente da più tempo è il pareggio, che manca da ben 17 partite ufficiali, dallo 0-0 di Marassi del 12 maggio 2013, intervallo nel quale si sono registrati 12 successi dell’Inter e cinque del Genoa.

Nonostante il recente, disastroso ruolino il Genoa è ancora in leggero vantaggio nel computo dei match casalinghi di campionato contro l’Inter: 18 vittorie contro 17, anche se i nerazzurri sono freschi di sorpasso in termini di gol realizzati (72 contro 70). Analizzando le quote aggiornate sul campionato italiano, ci sbilanciamo per il ritorno alla vittoria dell’Inter, seppur di misura. E non escludiamo che il Grifone, magra consolazione, possa però interrompere il digiuno di gol contro i nerazzurri che perdura da quattro anni.

GENOA-INTER
TUTTE LE QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X