Roma-Sampdoria: Mourinho sfida la sua bestia nera

Roma-Sampdoria: Mourinho sfida la sua bestia nera

Roma-Sampdoria è un match da 1/2, all’Olimpico infatti le due compagini non pareggiano addirittura dal 2012. Il tecnico giallorosso José Mourinho affronterà la squadra che ha battuto meno volte in Serie A. Un solo successo in quattro incontri. I capitolini si affideranno alla difesa, che in casa ha già permesso a Rui Patricio di mantenere la porta inviolata in cinque occasioni. Occhi puntati sugli scatenati Abraham e Gabbiadini.

Quote del: 21/12/2021

Fischio d’inizio: Mercoledì 22/12/2021, ore 18.30

Sede: Stadio Olimpico (Roma)

ROMA-SAMPDORIA
LE QUOTE DI OGGI

Roma-Sampdoria, la presentazione

La Sampdoria ha vinto 2-0 l’ultima partita di Serie A contro la Roma e potrebbe ottenere due successi di fila contro i giallorossi nel massimo campionato per la prima volta dal 2015; risale, invece, al 1985 l’ultima occasione in cui i blucerchiati ci sono riusciti senza subire alcun gol.

L’ultimo pareggio tra le due compagini all’Olimpico nel torneo risale al settembre 2012 (1-1); da allora, due successi per i liguri e sei per i capitolini, inclusi i tre più recenti. Si gioca di mercoledì, un appuntamento che non porta più tanto bene alla Roma, che ha perso due delle ultime tre partite di Serie A giocate in questo giorno della settimana (1V) dopo avere trovato il successo in ciascuna delle precedenti nove.

Per i blucerchati non sarà facile segnare, poiché i capitolini hanno tenuto cinque volte la porta inviolata in casa da agosto: nel campionato in corso, nessuna squadra conta più clean sheet in casa finora rispetto ai giallorossi (cinque anche il Napoli). Tra le squadre affrontate più di due volte da allenatore in Italia, la Sampdoria è una delle due (al pari della Roma) contro cui José Mourinho ha vinto meno partite: un solo successo in quattro incontri (2N, 1P) per il tecnico portoghese.

Occhi puntati su Tammy Abraham, autore di sei reti nel torneo (quattro delle quali nelle sei presenze più recenti) e su Manolo Gabbiadini, che ha trovato il gol in tutte le ultime quattro presenze di Serie A: nei maggiori cinque campionati europei, solo una volta ha registrato una striscia più lunga, cinque tra Napoli e Southampton.

Le probabili formazioni

Dopo il trionfo per 1-4 contro l’Atalanta al Gewiss Stadium, Mourinho si affiderà agli stessi undici visti a Bergamo dall’inizio. D’Aversa proporrà il suo consueto 4-4-2 con Quagliarella e Caputo davanti: Gabbiadini è invece in dubbio dopo essere uscito per infortunio contro il Venezia

Roma (3-5-2): 1 Rui Patricio; 23 Mancini, 6 Smalling, 3 Ibañez; 2 Karsdorp, 17 Veretout, 4 Cristante, 77 Mkhitaryan, 5 Viña; 22 Zaniolo, 9 Abraham. All.: José Mourinho.

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Ekdal, Silva, Thorsby; Caputo, Quagliarella. All.: D’Aversa

Roma-Sampdoria, quote e pronostico

Le quote sulla serie A parlano giallorosso. La vittoria della Roma è quotata a 1.57, quella della Sampdoria a 5.50. L’X a 4.20. L’Over 2.5 è dato a 1.55, l’Under 2.5 a 2.30. Consigliamo di puntare sul trionfo dei giallorossi, reduci dalla vittoria stagionale più bella contro l’Atalanta. Inoltre, la differenza in classifica di 12 punti rispecchia la superiorità dei capitolini rispetto ai blucerchiati.

ROMA-SAMPDORIA
TUTTE LE MIGLIORI QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X