Venezia-Lazio: Immobile out, Penzo ostico per i biancocelesti

Venezia-Lazio: Immobile out, Penzo ostico per i biancocelesti

Venezia-Lazio è un match difficile per i biancocelesti, che non hanno vinto negli ultimi cinque faccia a faccia esterni con i lagunari. Si affrontano due delle peggiori difese del campionato. I veneti hanno subito 31 gol, i capitolini 33. Sarri dovrà fare a meno del suo bomber Ciro Immobile, positivo al Covid e perciò si affiderà a Felipe Anderson falso nove, esperimento andato a buon fine contro il Genoa.

Quote del: 21/12/2021

Fischio d’inizio: mercoledì 22/12/2021, ore 16.30

Sede: Stadio Penzo (Venezia)

VENEZIA-LAZIO
LE QUOTE LIVE

Venezia-Lazio, la presentazione

Le due compagini si sono affrontate sei volte in Serie A nell’era dei tre punti a vittoria, per un bilancio di tre successi biancocelesti e due arancioneroverdi (1N); la sfida più recente è un 4-2 a favore dei capitolini, nel marzo 2002, con Alberto Zaccheroni in panchina. Il Venezia è però rimasto imbattuto in tutte le ultime cinque gare casalinghe contro la Lazio nel massimo torneo (3V, 2N) e nelle tre più recenti ha tenuto anche la porta inviolata. Per la squadra di Sarri non sarà facile perciò espugnare il Penzo, considerando pure il rendimento in trasferta. Immobile e compagni, infatti,  hanno raccolto soltanto otto punti nelle nove partite esterne giocate in questo campionato (2V, 2N, 5P), incassando ben 20 reti nel parziale: è il dato più alto per i biancocelesti dal 1983/1984 (21 in quel caso), allo stesso punto della stagione.

Il Venezia deve tener conto di un dato: nonostante abbia subito sette gol nelle ultime cinque sfide contro squadre neopromosse (in media 1.4 a incontro), la Lazio ha sempre ottenuto i tre punti, realizzando 16 reti (una media di 3.2 a partita). Statistica che conferma come i ragazzi di Sarri avranno anche problemi in difesa ma sicuramente non in attacco. I capitolini hanno segnato 75 gol in Serie A nel 2021, già superati i risultati ottenuti nei tre precedenti anni. Solamente nel 2017 (85 reti) i biancocelesti hanno fatto meglio in un singolo anno solare nel massimo campionato. Occhi puntati su Mattia Caldara: le ultime due reti nel torneo del difensore del Venezia sono state messe a segno contro squadre laziali, nel dicembre 2017 contro la Lazio e lo scorso novembre contro la Roma.

Le probabili formazioni

La Lazio dovrà fare a meno anche questa volta del bomber Ciro Immobile, positivo al Covid. Sarri schiererà Felipe Anderson punta proprio come contro il Genoa nell’ultima di campionato, vinta 3-1 dai biancocelesti. Per il Venezia invece torna Henry dal 1′, con Aramu e Johnsen a fargli compagnia in attacco.

Venezia (4-3-3): Romero; Mazzocchi, Caldara, Ceccaroni, Ebuehi; Crnigoj, Vacca, Busio; Aramu, Henry, Johnsen. All. Zanetti.

Lazio (4-3-3): Strakosha; Marusic, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto; Pedro, F.Anderson, Zaccagni. All. Sarri.

Venezia-Lazio, quote e pronostico

Biancocelesti favoriti dalle quote scommesse sulla serie A. La vittoria della Lazio è quotata a 1.78, mentre quella del Venezia a 4.33. L’X a 3.75. L’Over 2.5 è dato a 1.72, l’Under 2.5 a 2.00. Consigliamo di scommettere sui tre gol segnati in questo match, si affrontano d’altronde due delle peggiori difese della Serie A. Più difficile puntare sul trionfo dei biancocelesti, considerando il cammino in trasferta e l’assenza di Immobile. Accendiamo l’over 2,5.

VENEZIA-LAZIO
LE QUOTE AGGIORNATE

Crediti Immagine: Getty Images

X