Pronostici Serie B: i consigli sulle gare dell’1-2 marzo

Pronostici Serie B: i consigli sulle gare dell’1-2 marzo

La classifica della Serie B in vetta vede tante squadre in lotta per i primi due posti. Il Como è undicesimo con 35 punti, il Cittadella decimo ne ha 41 e la capolista 49. Dieci club in otto punti e nella prossima giornata ci sono tre sfide interessanti in chiave promozione. La prima è Benevento-Cremonese, match tra la seconda e la quarta del torneo. Il Brescia terzo se la vedrà con il Perugia mentre il Lecce primo giocherà contro l’Ascoli. I pronostici serie B!

Pronostici Serie B, tre sfide in chiave promozione

Il Benevento e la Cremonese sono in forma e promettono spettacolo ma i precedenti sorridono ai campani. Il Brescia non perde da dieci partite in Serie B ma il Perugia in trasferta arriva da tre trionfi consecutivi. Il Lecce sta un po’ stentando ultimamente e contro l’Ascoli non sarà affatto semplice: i bianconeri nell’ultimo mese hanno fatto meglio di tutti.

Benevento-Cremonese

Sede: Stadio Vigorito (Benevento) – 01/03/2022, ore 18.30

I precedenti sorridono ai giallorossi. La Cremonese ha vinto solo una delle cinque gare giocate in Serie B contro il Benevento (1N, 3P): un 1-0 il 10 marzo 2019, con una rete di Xian Emmers. Al Vigorito, i padroni di casa hanno trionfato in entrambi i faccia a faccia nel campionato cadetto, segnando esattamente due reti in ciascuna occasione; solo contro Cittadella (quattro) e Cosenza (tre) i campani hanno giocato più gare interne trovando sempre il successo nella competizione.

Entrambe le compagini arrivano da un buon momento: i lombardi sono imbattuti da sei partite (4V, 2N), i ragazzi di Caserta hanno vinto le ultime tre gare senza subire gol. Consigliamo di puntare sul Benevento. I giallorossi giocano in casa e sono in grande forma.

BENEVENTO VINCE @ 2.30

Brescia-Perugia

Sede: Stadio Rigamonti (Brescia) – 01/03/2022, ore 18.30

Proseguiamo i pronostici serie B con il Brescia che ha vinto solo due delle 11 sfide contro il Perugia in Serie B negli anni 2000 (3N, 6P): 2-1 il 30 settembre 2017 in casa e un 2-0 il 19 gennaio 2019 in trasferta. Cinque delle ultime sette gare tra le due compagini al Rigamonti sono terminate in parità (completano un successo per parte) ed entrambe le formazioni sono andate a segno in tutte queste partite.

Dopo aver pareggiato quattro incontri interni consecutivi, i lombardi hanno trovato il successo nell’ultimo match casalingo giocato in campionato (2-0 contro l’Ascoli il 23 febbraio): le Rondinelle non perdono da dieci sfide (4V, 6N) nel torneo. Il club umbro invece ha trionfato nelle le ultime tre trasferte e solo due volte ha fatto meglio in una singola stagione nella sua storia nella competizione: nel giugno 2005 e nel marzo 2019 (quattro in entrambe le occasioni). Consigliamo di puntare sul Brescia. I ragazzi di Inzaghi, terzi in classifica, hanno dimostrato finora di essere superiori al Perugia.

BRESCIA VINCE @ 2.15

Lecce-Ascoli

Sede: Stadio Via del Mare (Lecce) – 02/03/2022, ore 18.30

Il bilancio negli ultimi nove incontri di Serie B tra Lecce ed Ascoli è in perfetto equilibrio, con tre successi per parte e tre pareggi. I bianconeri hanno vinto l’ultimo match esterno nel campionato cadetto contro i giallorossi (2-1 il 5 febbraio 2021), dopo che non avevano ottenuto successi in nessuno dei precedenti otto (4N, 4P). La capolista ha segnato 21 reti nelle ultime nove partite al Via del Mare, una media di 2.3 a incontro e avrebbe potuto fare ancora meglio se non avesse colpito cinque pali nelle ultime tre sfide: è la squadra che ha colpito più legni nel torneo in corso (16).

Il club marchigiano è al momento quello più in forma: ha raccolto nove punti nelle ultime quattro partite con sette gol (3V, 1P), nessuno ha fatto meglio nel parziale (nove punti e sette gol anche il Benevento). Consigliamo di puntare sul Lecce, appoggiato anche dalle quote scommesse sulla Serie B. Anche se ultimamente tentennante, ancora primo in Serie B.

LECCE VINCE @ 1.66

Crediti Immagine: Getty Images

X