Atalanta-Young Boys: Gasp predica calma, ma contro gli svizzeri la Dea si prepara a una grande notte

Atalanta-Young Boys: Gasp predica calma, ma contro gli svizzeri la Dea si prepara a una grande notte

Mercoledì sera al Gewiss Stadium di Bergamo andrà in scena Atalanta-Young Boys. Sulla carta l’impegno più facile del girone per i bergamaschi, nei fatti uno snodo fondamentale per la qualificazione: gli svizzeri, infatti, hanno battuto il Manchester United all’esordio e ora comandano il gruppo F davanti proprio ai nerazzurri e al Villarreal. Gara da prendere con le pinze, dunque, ma la Dea è in netta crescita e si presenta come chiara favorita per i tre punti.

Quote del: 28/09/21

Fischio d’inizio: mercoledì 29 settembre, ore 18.45

Sede: Gewiss Stadium, Bergamo

ATALANTA-YOUNG BOYS
LE QUOTE LIVE

Atalanta-Young Boys, la presentazione

Non usa troppi giri di parole, Gian Piero Gasperini. Se c’è una cosa che la sua Atalanta non deve fare, questa è sottovalutare l’avversario: “Lo Young Boys non è squadra da quarta fascia, hanno vinto nove delle ultime 10 gare e hanno battuto il Manchester United. Sono organizzati e veloci, per vincere dovremo essere al meglio”. Tutto vero, naturalmente. Gli svizzeri hanno superato all’esordio i Red Devils, agevolati certamente dal rosso a Wan-Bissaka dopo 35’, ma dando comunque prova di carattere e organizzazione, tirando 19 volte contro due e vincendo in rimonta con un gol al 95′, per la gioia di chi non si perde l’aggiornamento delle quote scommesse live. Il risultato ha peraltro scompaginato i destini del girone F, dove ora tutte sembrano essere in corsa per la qualificazione. Young Boys compreso: e dunque, vietati i cali di concentrazione.

D’altra parte, la condizione dell’Atalanta sembra oggettivamente in crescita. Dopo un inizio di stagione più complicato del solito, anche per via degli infortuni occorsi a Zapata e Muriel, la Dea ha ritrovato passo, gioco e convinzione, come dimostrato dal pirotecnico 2-2 di sabato a San Siro contro l’Inter. Stanno benissimo anche i ragazzi di Wagner, secondi in classifica alle spalle del Basilea ma reduci da un filotto di cinque vittorie consecutive tra campionato e coppa, con 21 gol all’attivo e quattro al passivo. L’ultima sconfitta risale ormai allo scorso 7 agosto, in trasferta contro il Sion.

Le probabili formazioni

Per il match contro lo Young Boys, primo assoluto per la Dea contro una squadra svizzera, Gasperini ha intenzione di confermare lo stesso undici ammirato contro l’Inter. Dunque largo a Duvan Zapata in attacco, supportato da Pessina e Malinovskyi, mentre in difesa sarà ancora panchina per Djimstiti, con Toloi, Demiral e Palomino a protezione di Musso. Per quanto riguarda lo Young Boys, Wagner dovrà rinunciare all’esterno destro Christian Fassnacht, uscito dopo appena 20’ durante il match contro il San Gallo in seguito a uno scontro di gioco. Assenti anche Lustenberg, Nsame e Zesinger.

Atalanta (3-4-2-1): Musso; Toloi, Demiral, Palomino; Zappacosta, de Roon, Freuler, Gosens; Pessina, Malinovskyi; Zapata. All. Gasperini

Young Boys (4-4-1-1): Von Ballmoos; Hefti, Camara, Lauper, Garcia; Mambimbi, Sierro, Martins Pereira, Moumi; Aebischer; Elia. All. Wagner

Atalanta-Young Boys, quote e pronostico

Le quote sulla Champions League sorridono all’Atalanta, considerata ampiamente favorita. L’1 è dato a 1,44, con il pareggio a quota 5,00 e il successo elvetico bancato a 6,00. Gasperini ha ragione nel voler tenere alta la tensione dei suoi, ma la sensazione è che lo Young Boys vedrà cadere la propria lunga imbattibilità che ormai dura da quasi due mesi. E conoscendo i nerazzurri, è facile che possa anche derivarne una vittoria con più di un gol di scarto. Consigliamo l’1 con doppio handicap, l’1 + No Goal e anche un parziale-finale a favore dei padroni di casa.

ATALANTA-YOUNG BOYS
TUTTE LE QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X