Chelsea-Real Madrid Champions 2021-2022 andata quarti di finale

Chelsea-Real Madrid: Blues e Blancos face to face ad un anno di distanza in Champions League

Chelsea-Real Madrid capitolo secondo. Perché il destino dei sorteggi ha voluto riproporre questa sfida. A quasi un anno di distanza e sempre in Champions League nella fase ad eliminazione diretta. Nel 2020/21erano le semifinali della competizione. Ora il doppio incrocio avverrà nei quarti di finale. Chi passa se la vedrà con la vincente dell’altro quarto di finale, quello tra il Manchester City e Atletico Madrid. Il pronostico.

Quote del: 04/04/2022

Fischio d’inizio: mercoledì 06/04/2022, ore 20.45

Sede: Stamford Bridge (Londra)

Chelsea-Real Madrid, la presentazione

Questa è la seconda stagione consecutiva in cui Chelsea e Real Madrid si affrontano nella fase a eliminazione diretta della Champions League. Con i Blues che potrebbero diventare la prima squadra inglese ad eliminare i Blancos dalla fase a eliminazione diretta della competizione in più occasioni, dopo averli battuti complessivamente 3-1 nella semifinale della scorsa stagione. Peraltro il Chelsea è la squadra contro cui il Real Madrid ha giocato più partite senza mai vincere (cinque), due pareggi e tre sconfitte contro i Blues.

La squadra di Tuchel è imbattuta nelle ultime otto partite contro squadre spagnole in competizioni europee (4V, 4N), comprese tutte le cinque partite giocate durante il periodo con Thomas Tuchel (3V, 2N). L’ultima sconfitta è arrivata nel settembre 2019, 0-1 contro il Valencia con Frank Lampard. Mentre l’ultima vittoria esterna del Real Madrid contro una squadra inglese in Champions League risale al 2014/15, quando vinse 3-0 contro il Liverpool ad Anfield. Da allora, è senza vittorie nelle ultime cinque trasferte di questo tipo (2N, 3P), con l’ultima che è stata una sconfitta per 0-2 contro il Chelsea nella semifinale della scorsa stagione. Reti di Timo Werner e Mason Mount.

Curiosità. Il Real Madrid ha perso solo una delle ultime otto partite di Champions League quando ha affrontato i vincitori della stagione precedente (5V, 2N), mentre ha vinto tutte le ultime tre senza subire gol, tutte contro il Bayern Monaco (2-0 nel 2001/02, 1-0 e 4-0 nel 2013/14).

Le probabili formazioni

Thomas Tuchel non potrà avvalersi del terzino sinistro Ben Chilwell. Dubbi sulla disponibilità dell’attaccante americano Christian Pulisic, del difensore centrale Trevoh Chalobah e del nazionale inglese Callum Hudson-Odoi.

Il Real Madrid dovrà fare a meno dell’ex attaccante del Chelsea e nazionale belga Eden Hazard. Dubbi sulla disponibilità del centrocampista Isco e dell’attaccante serbo Luka Jovic.

Chelsea (3-4-2-1): Edouard Mendy, Andreas Christensen, Thiago Silva, Antonio Rudiger, Reece James, N’Golo Kante, Mateo Kovacic, Marcos Alonso, Mason Mount, Hakim Ziyech, Kai Havertz. All. Tuchel.

Real Madrid (4-3-3): Thibaut Courtois, Dani Carvajal, Eder Militao, David Alaba, Ferland Mendy, Luka Modric, Casemiro, Toni Kroos, Rodrygo Goes, Karim Benzema, Vinicius Junior. All. Ancelotti.

Chelsea-Real Madrid, quote e pronostico

Un pronostico di Chelsea-Real Madrid non è certo così semplice da decretare. Le quote sulla Champions League riguardo questo match premiano i Blues. Ma la squadra di Tuchel, sebbene abbia dimostrato un grande stato di forma per tutto il mese di marzo, si presenta a questa sfida con un pesante 4-1 interno subito con il caparbio e umile Brentford in Premier League. In gol anche il danese Eriksen, tornato ai vecchi fasti dopo aver rischiato la vita durante gli Europei.

Il Real Madrid ha invece brillantemente superato l’ostacolo Celta Vigo e procede spedito verso le conquista del titolo in Spagna. Sarà probabilmente una partita serrata e dove non si vedranno più di due reti. senza definire un vincitore preferiamo pensare ad un under 2,5.

X