Manchester United-Atalanta: dopo Anfield, la Dea riuscirà ad espugnare anche Old Trafford?

Manchester United-Atalanta: dopo Anfield, la Dea riuscirà ad espugnare anche Old Trafford?

Manchester United-Atalanta è il big match della terza giornata del girone F di Champions League. Al Teatro dei Sogni la Dea capolista cerca un’altra impresa dopo la vittoria per 2-0 dello scorso anno ad Anfield contro il Liverpool. Di fronte, lo United di Cristiano Ronaldo, ad una sola lunghezza dai bergamaschi. I Red Devils non possono permettersi ulteriori passi falsi dopo la sconfitta a sorpresa della prima giornata contro lo Young Boys, che ha in classifica gli stessi punti della squadra di Solskjær.

Quote del: 19/10/2021

Fischio d’inizio: mercoledì 20 ottobre, ore 21.00

Sede: Old Trafford, Manchester

MAN UTD-ATALANTA
LE QUOTE LIVE

Manchester United-Atalanta, la presentazione

Inizio di stagione altalenante per lo United: i Red Devils occupano la sesta posizione in classifica in Premier League, a cinque punti dal Chelsea primo, e arrivano alla notte di Champions dopo la brutta sconfitta contro il Leicester per 4-2. Per gli uomini di Solskjær restano diversi problemi difensivi, mentre in attacco Cristiano Ronaldo non sta facendo mancare il suo appoggio, specialmente in Europa: già due gol in due partite, anche se pesa per il Manchester la sconfitta alla prima giornata contro lo Young Boys.

Allo stadio detto “Teatro dei Sogni” arriva una Dea che non vuole assolutamente smettere di sognare, con l’obiettivo di centrare per la terza volta su tre partecipazioni l’accesso agli ottavi di Champions: quattro punti sin qui per gli uomini di Gasperini, che proprio in Inghilterra la passata stagione hanno ottenuto la vittoria più bella della loro storia espugnando un campo storico come Anfield. I bergamaschi si presentano alla sfida forti del 4-1 contro l’Empoli, ma devono fare i conti con diversi infortuni che ultimamente stanno falcidiando il gruppo, in grado comunque di poter contare su una rosa profonda e sull’adrenalina delle grandi notti di Champions.

Non sarà una sfida scontata ad Old Trafford: la Dea è una certezza e lo sanno bene tanto gli appassionati di quote sul calcio online, quanto Ronaldo e compagni, che dovranno dare il massimo per non far fuggire gli avversari in vetta ad un girone equilibrato, dove bisognerà tener d’occhio anche il Villarreal che potrebbe arrivare dalle retrovie racimolando punti contro lo Young Boys.

Le probabili formazioni

Qualche cambio per Solskjær rispetto alla sconfitta di Leicester: la coppia difensiva dovrebbe essere composta da Lidelof-Bailly, mentre in attacco potrebbe rivedersi dal primo minuto Cavani. Inamovibile Ronaldo, con lui alle spalle del Matador ci saranno Bruno Fernandes e Greenwood.

L’Atalanta deve fare i conti con l’infermeria piena: out Hateboer, Gosens, Pessina e Djimsiti ed è in forte dubbio la presenza di Toloi. Ecco perché potrebbe essere arretrato sulla linea difensiva De Roon, lasciando spazio in mezzo al campo a Koopmeiners. In attacco torna dal primo minuto Zapata, forte del centesimo gol in Serie A siglato domenica scorsa.

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Dalot, Lidelof, Bailly, Shaw; Pogba, McTominay; Greenwood, Bruno Fernandes, Cristiano Ronaldo; Cavani. All. Solskjær

Atalanta (3-4-2-1): Musso; Demiral, De Roon, Palomino; Zappacosta, Koopmeiners, Freuler, Maehle; Malinovskyi, Pasalic; Zapata. All. Gasperini

Manchester United-Atalanta, quote e pronostico

Ronaldo e Cavani, entrambi con un passato in Serie A, tornano ad affrontare l’Atalanta: per CR7 tre gol in sei sfide ai bergamaschi, per il Matador otto reti in altrettanti precedenti.
Complici le due difese ballerine, ad Old Trafford il match assicura spettacolo e ci aspettiamo qualsiasi colpo di scena. L’assenza di Gosens, pedina fondamentale nelle due fasi, potrebbe pesare molto sul match. Dal punto di vista fisico la squadra di Gasperini può mettere in difficoltà gli inglesi, ma occhio alle ripartenze di questi ultimi e ad un attacco stellare, anche per quanto riguarda chi entrerà a gara in corso.

Se contiamo anche l’Europa League, sono tre i precedenti recenti della Dea in Inghilterra e anche in quel caso arrivò una vittoria: 5-1 all’altra squadra di Liverpool, l’Everton. Old Trafford di recente non evoca bei ricordi alle italiane: sei sconfitte su sette per le squadre provenienti dalla Serie A, unica vittoria lo 0-1 della Juventus a ottobre 2018 contro lo United di Mourinho; dal canto loro, i nerazzurri hanno vinto tre delle sei partite giocate contro squadre inglesi, oltre ad aver perso soltanto una delle ultime trasferte di Champions League.

Insomma, anche le statistiche sembrano scontrarsi per un big match aperto ad ogni risultato: dopo aver consultato le quote, viste le incertezze difensive e il grande valore offensivo di entrambe le squadre, vi consigliamo di tenere l’occhio sull’Over 3,5, che per le migliori quote sulla Champions League paga 2.15.

MAN UTD-ATALANTA
LE QUOTE AGGIORNATE

Crediti Immagine: Getty Images

X