Pronostico Ajax-Atalanta: Gasperini passa il turno e se ne va? – le ultimissime sulle formazioni

Pronostico Ajax-Atalanta: Gasperini passa il turno e se ne va? – le ultimissime sulle formazioni

Il nostro pronostico di Ajax-Atalanta di stasera non può non tenere conto dell’atmosfera a dir poco tesa in casa bergamasca. La partita è delicatissima: la Dea ha bisogno di non perdere per passare il turno, ma la vigilia (e non solo) è stata agitata da una presunta spaccatura interna tra alcuni giocatori e l’allenatore Gian Piero Gasperini. La situazione avrà ripercussioni sul resto del gruppo?

QUOTE AGGIORNATE
AJAX-ATALANTA

Qui Ajax

La sconfitta interna con il Twente di quattro giorni fa non ha fatto scattare campanelli d’allarme tra i Lancieri: nonostante l’Ajax si fosse schierato praticamente con la formazione tipo, la testa era comprensibilmente alla partita di oggi. Tanto più che anche il Vitesse, secondo in classifica, ha perso sul campo dello Zwolle, mentre PSV e Feyenoord (rispettivamente 3° a -3 e 4° a -4) non sono andati al di là del pareggio.

Erik ten Hag riproporrà il suo ormai consueto 4-3-3 e può sorridere perché Traoré, in dubbio dopo l’infortunio in campionato, ha recuperato e sarà al suo posto al centro dell’attacco, coadiuvato da Antony e Tadic. Davanti ad Onana, linea difensiva a 4 con Klaiber e Tagliafico terzini e Schuurs e Blind cerniera centrale. In mezzo al campo, Gravenberch, Klaasen e Labyad avranno il compito di interdire e far ripartire velocemente l’azione.

Forse ti interessa anche —> Ajax-Atalanta: analisi del match e quote <—

Qui Atalanta

Prima di parlare della probabile formazione, cerchiamo di ricostruire il caos che si è abbattuto a Bergamo nelle scorse ore. Se seguite il calcio, è probabile che qualcuno vi abbia girato su Whatsapp un paio di audio in cu si paventa l’ipotesi che il ‘Papu’ Gomez abbia litigato con Gasperini e che tra i due sarebbero persino volate le mani. Lungi da noi credere a questi messaggi vocali, spesso creati ad arte (non sarebbe la prima volta), ma che qualcosa sia successo tra il tecnico e il trequartista argentino – e pare anche Ilicic, non a caso esclusi dai convocati per la trasferta di Udine – sembra assodato. C’è chi pensa che Gasperini possa addirittura annunciare le sue dimissioni stasera dopo la partita, a prescindere dal risultato finale: non ci resta che attendere per scoprire la verità.

Intanto sia Gomez sia Ilicic saranno nella formazione titolare, a testimoniare di come l’importanza di Ajax-Atalanta vada oltre qualsiasi ipotetica frizione personale – com’è giusto che sia. Per il resto, l’11 di partenza non dovrebbe discostarsi dalle indicazioni dei giorni scorsi, con Zapata centravanti e il centrocampo titolare.

Le probabili formazioni

Ajax (4-3-3): Onana; Klaiber, Schuurs, Blind, Tagliafico; Klaasen, Labyad, Gravenberch; Antony, Traoré, Tadic

Atalanta (3-4-1-2): Golini; Djimsiti, Toloi, Romero; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata

Pronostico Ajax-Atalanta: chi la spunterà?

Gasperini lo ha detto nella consueta conferenza stampa della vigilia: per passare il turno non basterà difendersi, occorrerà segnare un gol. Ovviamente anche l’Ajax sa che se vuole arrivare agli ottavi di finale deve bucare la difesa bergamasca. Per tale ragione, tra le quote della Champions League su questa partita vi proponiamo un succulento gol 1° tempo a 2,90: basta l’1-1 al 45’ per vincere questa scommessa.

TUTTE LE QUOTE
AJAX-ATALANTA

X