Pronostici Conference League 2021-2022 andata quarti di fi nale

Pronostici Conference League: i nostri consigli per le gare di Feyenoord, Marsiglia e PSV

Entra nel vivo anche la UEFA Conference League, la terza competizione europea per club, con l’andata dei quarti di finale. Tralasciando per un attimo la sfida della Roma, che torna nella casa del Bodo, ci saranno altre tre partite davvero da non perdere e dal tasso tecnico molto alto. Fino a questo momento questa novità introdotta dalla UEFA sta regalando uno spettacolo piuttosto importante, e soprattutto le squadre partecipanti sono tutte agguerrite e hanno dimostrato di non snobbare la competizione. Ecco dunque i pronostici Conference League per le partite del Feyenoord, del Marsiglia e del Leicester City.

Pronostici Conference League, le gare di giovedì 7 aprile

Partiamo dal Feyenoord, che ospiterà in Olanda il pericolosissimo Slavia Praga che nel turno precedente ha eliminato il Lask. Interessante anche la gara tra Olympique Marsiglia e i greci del Paok Salonnico, squadra in grande forma. Infine, il Leicester City di Rodgers se la vedrà col PSV Eindhoven nella gara forse più equilibrata del turno. Le quote sulla Conference League, come per tutte le altre competizioni, possono essere monitorate sulla nostra app dedicata alle scommesse online.

Feyenoord-Slavia Praga

de Kuip, Rotterdam (Olanda) – giovedì 7 aprile, ore 18.45

Queste due squadre si sono già affrontate due volte in stagione, essendo state raggruppare entrambe ne girone E di Conference. In quell’occasione ad arrivare davanti furono gli olandesi, che vinsero il gruppo con 14 punti. A Praga la partita finì 2-2, mentre in Olanda era arrivato un 2-1 in favore dei padroni di casa. In Eredivisie il Feyenoord è terzo con 58 punti frutto di 18 vittorie, quattro pareggi e sei sconfitte. Sono però arrivati solamente due successi nelle ultime cinque uscite, con la banda di Rotterdam che ha trovato la vittoria nella più recente contro il Willem II per 2-0. Lo Slavia Praga invece è secondo nel campionato della Repubblica Ceca con 64 punti (20 vittorie, quattro pareggi e tre sconfitte in stagione, otto vittorie, quattro pareggi e due ko in trasferta). Il vantaggio di giocare in casa dovrebbe alla fine essere decisivo per il Feyenoord, anche se non pensiamo che sarà in grado di chiudere il discorso qualificazione già in questa gara d’andata. Puntiamo su una vittoria olandese con segno Gol.

FEYENOORD VINCE + GOAL @ 3,25

Olympique Marsiglia-Paok Salonnico

Velodrome, Marsiglia (Francia) – giovedì 7 aprile, ore 21.00

Questa è forse la partita più squilibrata tra quelle proposte se guardiamo solamente al tasso tecnico a disposizione delle due squadre. Concentrandoci sui numeri, notiamo come i francesi siano secondi al momento in Ligue 1, anche se la vetta occupata dal PSG è ormai molto lontana (il Marsiglia ha 56 punti, 12 in meno della capolista).

I francesi hanno il quarto miglior attacco della Ligue 1 con 49 reti realizzate, la peggiore però delle quattro di testa. I gol subiti invece sono 29, peggio solo di PSG (28) e Nizza (24). Inoltre, i marsigliesi vengono da ben tre successi consecutivi in campionato, quattro risultati utili nelle ultime cinque. Nel turno precedenti il Marsiglia ha poi eliminato con un risultato complessivo di 4-2 gli svizzeri del Basilea.

Il Paok invece ha concluso la regular season greca al secondo posto con 53 punti in 26 partite, 50 gol fatti e 24 subiti, dietro solo all’Olympiacos. Ora sono impegnati nel playoff del torneo, sempre secondi e sempre alle spalle dell’Olympiacos. Noi pensiamo però che il maggior tasso tecnico del Marsiglia, con giocatori di qualità come Payet, sarà determinante per il passaggio del turno. Il nostro pronostico è un successo francese col segno Over 2,5.

MARSIGLIA VINCE + OVER 2,5 @ 2,30

Leicester City-PSV Eindhoven

King Power Stadium, Leicester (Regno Unito) – giovedì 7 aprile, ore 21.00

Chiudiamo i pronostici Conference League con la sfida più interessante di tutta la giornata. Leicester City e PSV si giocano la qualificazione alle semifinali in una gara che potrebbe già decidere il tutto. Dipende molto da come scenderanno in campo le Foxies, che hanno un tasso tecnico tale da poter chiudere i giochi direttamente all’andata. Tuttavia è anche possibile che la formazione inglese possa essere ampiamente rimaneggiata dal tecnico, ma senza dubbio l’impegno sarà onorato al meglio.

La stagione del Leicester non sta andando nel migliore dei modi, con un 10° posto in Premier che non rispecchia il reale valore della squadra. Sono appena 37 i punti in 27 gare, ma nell’ultimo periodo sono arrivate tre vittorie e un pareggio, nell’ultima uscita, contro il Manchester United per 1-1 (le sconfitte invece sono quattro nelle ultime 14 in terra inglese). Il PSV invece è al momento secondo in Eredivisie dietro all’Ajax, con quattro vittorie consecutive e un pareggio nelle ultime cinque partite.

I gol realizzati sono ben 71 in campionato, mentre le reti subite sono 37, la peggior difesa delle prime cinque. Anche se è vero che in Olanda il PSV segna tanto, il Leicester potrebbe essere un avversario molto superiore. Pensiamo di assistere a una gara con parecchi gol, ma il nostro pronostico è una vittoria risicata dei padroni di casa con segno Over 3,5. Volendo azzardare, un 3-2 in favore degli inglesi ci sembra un risultato probabile. Le quote scommesse sulla Conference League bancano davvero molto bene questa giocata e vale la pena azzardarla.

LEICESTER VINCE + OVER 3,5 @ 5,25

Crediti Immagine: Getty Images

X