Fiorentina-RFS Riga: comincia il cammino dei viola nel girone di Conference League

Fiorentina-RFS Riga: comincia il cammino dei viola nel girone di Conference League

La squadra di Vincenzo Italiano comincia in casa il percorso nella fase a gironi con un turno sulla carta molto abbordabile. Il match serve alla viola per ritrovare convinzione e per mettere in mostra dei giocatori che hanno giocato meno. Il club lettone non sembra in grado di poter tener testa ai gigliati, ma in Europa non bisogna mai dar nulla per scontato. Il match è in programma giovedì 8 settembre alle 18.45

Quote del: 06/09/2022

Fischio d’inizio: giovedì 8 settembre, ore 18.45

Sede: Artemio Franchi, Firenze

Fiorentina-RFS Rigas, la presentazione

Inizia la fase a gironi di Conference League per la Fiorentina, che è tenuta a tenere alto il nome italiano in questa competizione dopo il trionfo della Roma di José Mourinho nell’edizione precedente, che era la anche la prima della storia. Il primo incontro è al Franchi contro i lettoni dell’RFS Riga. Non si può dire che la formazione toscana stia attraversando un periodo particolarmente brillante, visto che non ha vinto nessuna delle ultime cinque partite disputate.

La squadra di Vincenzo Italiano sta faticando maledettamente in fase offensiva, tanto che il gol di Christian Kouame ha interrotto un digiuno che durava da ben e quattro gare. La viola però vorrà partire ben in casa contro un avversario che è decisamente alla sua portata, così come è alla sua portata l’intero girone, nel quale sono inseriti anche gli scozzesi dell’Hearts e i turchi del Basaksehir.

I lettoni sono reduci dal pareggio con il Riga Fc e sono nella fase finale del campionato, motivo per cui potrebbero essere più in condizione, ma il gap tecnico fra le due formazioni rimane davvero enorme. La squadra allenata da Viktors Morozs segna molto ma si tratta di un dato molto relativo visto il livello basso delle avversarie affrontate nelle ultime gare.

Le probabili formazioni

Italiano pensa a qualche cambio di formazione rispetto alla partita contro la Juventus. Possibile chance per Ranieri in difesa e per Riccarsi Saponara nel tridente.

Fiorentina (4-3-3): Gollini; Venuti, Martinez Quarta, Ranieri, Biraghi; Barak, Mandragora, Maleh; Ikone, Cabral, Saponara. All: Italiano

Rfs Riga (4-3-3): Ceriauskas; Vlalukin, Maksimenko, Dubra, Mares; Jatta, Panic, Zaleiko; Deocleciano, Simkovic, Bill. All: Morozs

Fiorentina-RFS Rigas, quote e pronostico

Le quote sulla Conference League considerano la Fiorentina strafavorita per questo match al Franchi contro un avversario di carature decisamente inferiore. Il successo della squadra di Italiano appare scontato ed è alla bassissima quota di 1.12. Il pareggio vale 9.25 e il successo dei lettoni addirittura 20. Il nostro consiglio è quello di puntare sul segno No Gol (1.49), considerando che è un esito che si è verificato in 4 delle ultime 5 sfide dei toscani. Difficile poi che i lettoni possano trovare il gol al Franchi.

X