Juventus-Roma: Dybala è il grande ex dell'Allianz Stadium

Juventus-Roma: Dybala è il grande ex dell’Allianz Stadium

Sabato 27 agosto alle ore 18.30 all’Allianz Stadium va in scena il primo vero big match della Serie A. È Juventus-Roma alla terza giornata ad aprire il valzer delle sfide tra le squadre di vertice del massimo campionato. Mourinho è pronto a mandare in campo dal primo minuto il grande ex della partita, Paulo Dybala, e sarà interessante scoprire quale accoglienza gli riserveranno i tifosi bianconeri. L’esito dell’incontro è incerto, ma la Vecchia Signora parte leggermente favorita.

Quote del: 23/08/2022

Fischio d’inizio: sabato 27 agosto, ore 18.30

Sede: Allianz Stadium, Torino

Juventus-Roma, la presentazione

Juventus e Roma arrivano all’appuntamento in due situazioni differenti, nonostante il campionato sia solo alla terza giornata. I bianconeri non hanno disputato la loro miglior partita contro la Sampdoria, conclusa 0 a 0 con pochissime occasioni create, e la società punta a rafforzare ulteriormente i reparti in questa ultima settimana di calciomercato. Il nome caldo è Arkadiusz Milik, dato ormai prossimo all’arrivo, mentre manca ancora qualche ritocco a centrocampo. La Roma invece arriva al match con due vittorie consecutive; tuttavia, l’ambiente è ancora scosso per il serio infortunio occorso a Wijnaldum, che salterà i prossimi mondiali con la maglia olandese. Per quanto riguarda il calciomercato, dovrebbe essere vicina la firma per Andrea Belotti, pronto a rinforzare l’attacco giallorosso dopo essersi svincolato dal Torino.

Le probabili formazioni

Massimiliano Allegri dovrà fare a meno dei lungodegenti Chiesa e Kaio Jorge, fuori per almeno altri due mesi. Pogba è al lavoro per il rientro ma anche in questo caso la stima non è inferiore ai 25 giorni, più o meno lo stesso ipotizzato per Di Maria. Più vicino al rientro Szczesny e convocabile Bonucci, che siederà in panchina per il momento.

José Mourinho deve invece fare i conti con il brutto infortunio di Wijnaldum, che rientrerà nel 2023, e Zaniolo, per lui una lussazione alla spalla e si ipotizzano 25 giorni di stop. Lo schieramento giallorosso però non cambia, con il consueto 3-4-2-1: stavolta alle spalle dell’unica punta Abraham dovrebbero agire Dybala e Lorenzo Pellegrini, che nelle prime due giornate aveva giocato in posizione più arretrata.

Juventus (4-3-3): Perin, Alex Sandro, Bremer, Rugani, Danilo, Rabiot, Locatelli, McKennie, Kostic, Vlahovic, Cuadrado. Allenatore: Massimiliano Allegri

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio, Mancini, Smalling, Ibanez, Karsdorp, Cristante, Matic, Spinazzola, Dybala, Pellegrini, Abraham. Allenatore: José Mourinho

Juventus-Roma, quote e pronostico

Le quote attualmente disponibili lasciano presupporre una partita dall’esito molto incerto. Sulla carta è favorita la Juventus, la cui vittoria è quotata a 2.30, ma la formazione giallorossa non va sottovalutata. Il trionfo della Roma è dato a 3.20, mentre il pareggio tra le due squadre è proposto a 3.00.

Crediti immagine: Getty Images

X