Lecce-Juventus: i bianconeri a caccia della terza vittoria consecutiva in A dopo il crollo europeo

Lecce-Juventus: i bianconeri a caccia della terza vittoria consecutiva in A dopo il crollo europeo

Il Lecce ospita la Juventus nella dodicesima giornata di Serie A. La formazione di Massimiliano Allegri è obbligata a vincere per non compromettere i passi avanti delle ultime giornate di campionato e soprattutto per risollevare il morale dalla cocente eliminazione in Champions League, con la squadra bianconera fuori ai gironi con un turno di anticipo.

Quote del: 26/10/2022

Fischio d’inizio: sabato 29 ottobre, ore 18.00

Sede: Stadio Via del Mare, Lecce

Lecce-Juventus, la presentazione

La Juventus si prepara all’insidiosa trasferta in programma a Lecce contro i salentini, valida per la dodicesima giornata di Serie A. La Vecchia Signora è chiamata alla vittoria per dare continuità ai due risultati utili consecutivi in campionato (contro Torino ed Empoli) ma soprattutto per riscattarsi dopo la disfatta in Champions League. La sconfitta per 4 a 3 contro il Benfica ha causato l’eliminazione dei bianconeri dalla competizione europea, con l’aggravante di non avere nemmeno la certezza di un posto in Europa League.

Le prestazioni stagionali fornite dalla squadra di Massimiliano Allegri sono state costantemente al di sotto delle aspettative ed i tanti infortuni subiti dagli elementi chiave della rosa non rappresentano però un’attenuante.

In campionato come in Europa i bianconeri sono crollati contro squadre che sulla carta hanno un organico ben al di sotto di quello bianconero: il Monza in Serie A ed il Maccabi Haifa in Champions League ne sono un esempio. Per tali ragioni sarà fondamentale non sottovalutare il Lecce, che pur essendo reduce da un momento negativo (2 pareggi e 2 sconfitte negli ultimi 4 match) sarà motivato a far bene davanti al proprio pubblico.

Le probabili formazioni

Il Lecce potrebbe scendere in campo con il 4-3-3, non rinunciando al classico modulo offensivo adottato da Marco Baroni. In attacco spazio al tridente con Banda, Ceesay e Strefezza possibili titolari: questi ultimi due giocatori sono autori di ben 7 reti in campionato nei rispettivi ruoli di punta centrale e ala destra.

Allegri è invece orientato a riproporre il 3-5-2, con Milik e Kean candidati a guidare il tandem offensivo. Dovrebbero cambiare ancora una volta gli interpreti in difesa, con Danilo, Bonucci e Rugani in lizza per una maglia da titolare. In pole a centrocampo ci sono Rabiot, Locatelli e McKennie, con Kostic e Cuadrado pronti a spingere sulle corsie laterali.

Lecce (4-3-3): Falcone, Pezzella, Umtiti, Baschirotto, Pongracic, Askildsen, Hjulmand, Gonzalez, Banda, Ceesay, Strefezza. Allenatore: Marco Baroni

Juventus (3-5-2): Szczesny, Danilo, Bonucci, Rugani, Kostic, Rabiot, Locatelli, McKennie, Cuadrado, Kean, Milik. Allenatore: Massimiliano Allegri

Lecce-Juventus, quote scommesse e pronostico

Le quote sulla Serie A delineano un match a favore della Juventus, con la vittoria dei bianconeri bancata a 1.73. Il trionfo del Lecce è invece giudicato più complicato e l’eventualità è indicata in palinsesto a 5.00. Il pareggio è invece dato a 3.60. Spostando infine l’attenzione sul possibile numero di reti messi a segno durante il match, l’Over 2.5 è quotato 2.05 mentre l’Under 2.5 è indicato a 1.68.

Crediti immagine: Getty Images

X