Leicester-Manchester City: a chi andrà il Community Shield?

Leicester-Manchester City: a chi andrà il Community Shield?

Con Leicester-Manchester City fa il suo esordio ufficiale la stagione calcistica d’Oltremanica, con la tradizionale ouverture del Community Shield. In quel di Wembley, che riapre le porte a un mese dalla straziante (per gli inglesi) finale di Euro 2020, i Citizens inseguono il loro settimo successo in questo trofeo, che in casa Leicester manca invece da 50 anni esatti. Guardiola favorito, ma deve fare i conti con le molte assenze.

Quote del: 06/08/2021

Calcio d’inizio: sabato 7 agosto, ore 18.15

Sede: Wembley, Londra (Inghilterra)

LEICESTER-MAN CITY
TUTTE LE QUOTE

Leicester-Manchester City, la presentazione

Fatto Jack Grealish dall’Aston Villa, e in attesa che i suoi dirigenti gli impacchettino un altro regalo deluxe (Harry Kane sempre nel mirino), Pep Guardiola è in viaggio verso Wembley, per provare a battere il Leicester e conquistare così il suo terzo Community Shield negli ultimi quattro anni. Un successo che potrebbe costituire una dichiarazione di intenti per la prossima stagione, con un occhio speciale alle quote della Premier League.

Impresa non semplicissima, a dire il vero. Il Leicester non è più quello di Ranieri, ma i miracoli continua a farli con una certa regolarità, al punto da svuotare di significato il termine stesso “miracolo”. Lo dimostra il trionfo dello scorso anno in Coppa d’Inghilterra contro il Chelsea futuro campione d’Europa. E l’ambizione continua a essere forte, considerati gli acquisti di Daka e Soumaré. Il grave infortunio occorso a Fofana nell’amichevole contro il Villarreal, tuttavia, ha tolto a Brendan Rodgers uno dei suoi punti di forza. Non ci sarà nemmeno l’ex Atalanta Castagne, difficile l’impiego di Ward (appena rientrato dalle vacanze), mentre ci sarà Jesper Schmeichel tra i pali. In attacco dovrebbero trovare spazio sia l’eterno Vardy che l’ex di turno Iheanacho.

Salutato il Kun Aguero, e dato per assodato che Guardiola non schiererà subito Grealish, il Manchester City riparte pressoché identico a quello della (strepitosa) passata stagione. Anche qui, purtroppo, al netto di infortuni e rientri tardivi dalle vacanze. Non ci saranno i reduci inglesi di Euro 2020 – Stones, Walker, Sterling e Foden, ancora infortunato – e marcheranno visita anche altri protagonisti dell’estate delle nazionali come Ederson, De Bruyne e Gabriel Jesus. In avanti dovrebbe toccare a Bernardo Silva come falso nueve, con il baby Edozie e Mahrez a supporto, mentre Gundogan dovrebbe far compagnia a Fernandinho e Palmer a centrocampo.

Le probabili formazioni

Leicester (4-4-2): Schmeichel; Pereira, Ndidi, Soyuncu, Bertrand; Albrighton, Tielemans, Soumare, Barnes; Vardy, Iheanacho

Manchester City (4-3-3): Steffen; Cancelo, Dias, Ake, Mendy; Fernandinho, Gundogan, Palmer; Mahrez, B Silva, Edozie

Leicester-Manchester City, quote e pronostico

Le ultime otto edizioni del Community Shield si sono concluse con tre o meno gol segnati complessivamente. Considerate le molte assenze, lo stato di forma incerto e anche lo stile di gioco di entrambe le squadre, crediamo che anche questo possa rivelarsi un match a punteggio basso, come suggeriscono anche le scommesse live. La vittoria a sorpresa del Leicester con meno di 3,5 reti segnate nel match è quotata 4,75.

LEICESTER-MAN CITY
QUOTE AGGIORNATE

Crediti Immagini: Getty Images

X