il capitano del Portogallo
il capitano del Portogallo

Lussemburgo-Portogallo: Cristiano Ronaldo pronto per partire da titolare

La strada verso Euro 2024 è iniziata in discesa per i lusitani, che dopo il Liechtenstein si ritroveranno di fronte un altro avversario abbordabile. L’ex Pallone d’oro sogna nuovi record.

Quote del: 24/3/2023

Fischio d’inizio: domenica 26 marzo, ore 20.45

Sede: Stade de Luxembourg, Lussemburgo

Lussemburgo-Portogallo, la presentazione

Il girone J delle qualificazioni ai prossimi Europei è sicuramente uno dei più curiosi. Sulla carta, la nazionale candidata al primo posto è il Portogallo, che potrebbe avere vita facile davanti a contendenti ben poco blasonate. Tra queste figura il Liechtenstein, l’Islanda e il Lussemburgo di Luc Holtz, che scenderà in campo contro i lusitani domenica 16 marzo, alle 20.45, tra le mura amiche dello Stade de Luxembourg. Si tratta del secondo appuntamento di questa sosta delle nazionali. Nella prima partita, comunque, il Lussemburgo era già riuscito ad andare al di là delle aspettative pareggiando per 0-0 con la Slovacchia. Negli ultimi anni i Leoni Rossi sono balzati agli onori delle cronache quando sono riusciti a fermare l’Italia nel 2014 e la Francia nel 2017, ma nel complesso si tratta comunque di una compagine priva di grande esperienza internazionale, oltre che povera di elementi che giocano ad alti livelli professionistici.

Il Portogallo, invece, ha vinto agevolmente contro il debole Liechtenstein per 4-0, portandosi al momento in testa alla classifica con 3 punti, avendo segnato un gol in più rispetto alla Bosnia, che invece è passata per 3-0 sull’Islanda. La conferma di Cristiano Ronaldo da parte di Roberto Martinez lascia già intendere chiaramente quali saranno le linee generali del nuovo progetto tecnico. D’altro canto, l’ex Pallone d’oro è ancora a caccia di primati: gli mancano appena 3 presenze per raggiungere quota 200 in nazionale, un traguardo mai raggiunto da nessun altro calciatore nella storia. Dopo la delusione del Mondiale, il Portogallo cerca riscatto e sente già l’obbligo di superare le qualificazioni ad Euro 2024 dominando il girone.

L’ultimo precedente tra Lussemburgo e Portogallo risale al 12 ottobre 2021. In una gara valida per le qualificazioni ai Mondiali i lusitani si scatenarono vincendo per 5-0: a segno Cristiano Ronaldo (tripletta), Bruno Fernandes e Joao Palhinha.

Le probabili formazioni

Il Lussemburgo punta soprattutto su Danel Sinani, attaccante del Norwich City, che sarà il punto di riferimento del reparto offensivo.

Il Portogallo dovrebbe schierare dal primo minuto Cristiano Ronaldo, che era solo subentrato a gara in corsa contro il Liechtenstein.

Lussemburgo (4-3-3): Moris; Jans, Martins, Chanot, Pinto; Barreiro, S. Thill, V. Thill; Sanches Borges, Sinani, Rodrigues. All. Holtz

Portogallo (4-3-3): Diogo Costa; Cancelo, Dias, Pereira, Guerreiro; Otavio, Palhinha, Bruno Fernandes; Bernardo Silva, Cristiano Ronaldo, Joao Felix. All. Martinez

Lussemburgo-Portogallo, quote scommesse e pronostico

Quella tra Lussemburgo e Portogallo sarà evidentemente una sfida poco equilibrata, che difficilmente regalerà sorprese. Stando alle quote delle qualificazioni ad Euro 2024 gli ospiti hanno quindi le maggiori chance di successo: il segno 2 è bancato a 1.16, il segno 1 a 16.00 e il segno X a 7.50. Dando un’occhiata alle statistiche ci si aspetta un discreto numero di gol: la possibilità dell’over 2,5 viene offerta a 1.49, mentre l’under 2,5 ammonta a 2.40. L’eventualità che entrambe le squadre vadano a segno viene infine proposta a 2.40.

QUALIFICAZIONI EURO 2024
TUTTE LE QUOTE

Crediti immagine: Getty Images

X