Giappone-Croazia: Modric e compagni alla sfida con i Samurai blu per gli ottavi

Giappone-Croazia: Modric e compagni alla sfida con i Samurai blu per gli ottavi

Il Giappone sfida la Croazia nel match valido per gli ottavi di finale dei Mondiali 2022. I favori del pronostico sono per la formazione croata ma i nipponici hanno dimostrato di poter battere corazzate come Spagna e Germania e potrebbero stupire anche in questa occasione.

Quote del: 2/12/2022

Fischio d’inizio: lunedì 5 dicembre, ore 16.00

Sede: Al Janoub Stadium, Al-Wakrah

Giappone-Croazia, la presentazione

Il Giappone sfida la Croazia nel match valido per gli ottavi di finale dei Mondiali 2022: un traguardo insperato per i nipponici, mentre per i croati era considerato l’obiettivo minimo data la qualità del gruppo scelto dal commissario tecnico Zlatko Dalic.

Il Giappone arriva agli ottavi di finale da prima del girone G, risultato che nessuno avrebbe pronosticato ad inizio Mondiale date le due big presenti nel gruppo, Spagna e Germania. Gli iberici hanno terminato in seconda posizione mentre l’illustro escluso è il gruppo allenato da Flick. Stesso discorso per il girone F: il Marocco è la prima in classifica, sovvertendo tutti i pronostici iniziali. La Croazia ha conquistato il pass degli ottavi grazie al secondo posto mentre il grande eliminato è il Belgio.

I nipponici arrivano al match reduci da due grandi vittorie contro due tra le grandi favorite per il titolo finale, almeno secondo i pronostici iniziali: la Spagna e la Germania. Paradossalmente ha invece perso il match che sulla carta era il più abbordabile nel girone, la partita contro il Costa Rica (1 a 0). La Croazia invece non ha brillato all’interno del proprio gruppo: oltre alla larga vittoria contro il Canada (4 a 1), la formazione è rimasta sullo 0 a 0 nei match contro Belgio e Marocco.

Le probabili formazioni

Entrambi i CT dovrebbero optare per il 4-3-3, modulo consolidato per le due squadre in queste prime partite del Mondiale. Per quanto riguarda i nipponici, il tridente offensivo potrebbe essere formato da Doan, Asano e Kamada. Tanaka, Endo e Morita sono invece in pole per comporre il centrocampo a tre. Yamane, Tomiyasu, Yoshida e Nagatomo sono invece gli indiziati per scendere in campo dal primo minuto in difesa.

La Croazia dovrebbe rispondere sul fronte offensivo confermando il tridente composto da Kramaric, Livaja e Perisic. La mediana di indiscussa qualità potrebbe invece essere formata da Modric, Brozovic e Kovacic. Juranovic, Lovren, Gvardiol e Sosa sono invece in pole per costituire la linea difensiva a quattro.

Giappone (4-3-3): Gonda; Yamane, Tomiyasu, Yoshida, Nagatomo; Tanaka, Endo, Morita; Doan, Asano, Kamada. Allenatore: Hajime Moriyasu

Croazia (4-3-3): Livakovic; Juranovic, Lovren, Gvardiol, Sosa; Modric, Brozovic, Kovacic; Kramaric, Livaja, Perisic. Allenatore: Zlatko Dalic

Giappone-Croazia, quote scommesse e pronostico

Il palinsesto disponibile delle scommesse sul calcio permette di delineare la Croazia come favorita all’interno della sfida valida per gli ottavi di finale del Mondiale 2022: la vittoria del gruppo di Perisic e compagni è infatti bancata a 2.05. La vittoria dei nipponici può invece valere 3.80 volte la posta in gioco. Il pareggio invece è indicato a 3.25. Spostando l’attenzione sul possibile numero di gol messi a segno, l’ipotesi Over 2.5 è data a 2.25 mentre l’Under 2.5 è quotata a 1.57.

Crediti immagine: Getty Images

X