Polonia-Olanda: gli Orange sono vicini alla fase finale e non possono sbagliare

Polonia-Olanda: gli Orange sono vicini alla fase finale e non possono sbagliare

Con la sosta dei campionati tornano protagoniste le nazionali e quindi la Nations League. L’Olanda sta dominando il proprio girone e cerca un successo per archiviare la qualificazione ai playoff. Dall’altra parte c’è la Polonia di Robert Lewandowski, che ormai può solo evitare il fondo della classifica e davanti ai propri tifosi tirerà fuori l’orgoglio.

Quote del: 19/09/2022

Fischio d’inizio: giovedì 22 settembre ore 20.45

Sede: PGE Narodowy, Varsavia (Polonia)

Polonia-Olanda, la presentazione

Nel gruppo 4 di prima fascia di Nations League si gioca anche Polonia Olanda. Il match andrà in scena al PGE Narodowy di Varsavia in casa della Polonia, che non vince da tre partite ed è al terzo posto con 4 punti, davanti solamente al Galles.

Lewandowski e compagni non hanno più chance per provare a vincere il girone, ma devono comunque puntare a fare i punti necessari almeno per evitare l’ultimo posto, che causerebbe la retrocessione in seconda fascia nella prossima edizione della competizione. Le due sconfitte con il Belgio hanno tarpato le ali ai polacchi, che adesso devono cercare di ottenere un risultato positivo contro la selezione Orange. All’andata al De Kuip di Rotterdam era finita con un pareggio per 2-2, con i padroni di casa che avevano rimontato il doppio svantaggio nel secondo tempo grazie alle reti di Davy Klaassen e Denzel Dumfries, per poi gettare alle ortiche il successo con l’errore dal dischetto in extremis di Memphis Depay.

Si è trattato dell’unico pareggio per l’Olanda di Louis van Gaal, che per il resto ha vinto però tutte le partite, con numeri offensivi davvero impressionanti. Gli olandesi hanno una media di quasi 3 gol a partita e fuori casa hanno infilate quattro volte la porta del Belgio e 2 quella del Galles. L’Olanda si presenta davvero bene in vista del Mondiale in Qatar e intanto vuole guadagnarsi la fase finale di questa edizione della Nations League.

Le probabili formazioni

Van Gaal con il suo solito 3-4-3, con qualche dubbio in attacco. Dovrebbero essere ancora protagonisti gli atalantini Teun Koopmeiners e Hans Hateboer. Il ct Czeslaw Michniewicz si affiderà al solito Lewandowski e alla qualità del ‘napoletano’ Piotr Zelinski.

Polonia (4-4-1-1): Dragowski; Cash, Wieteska, Glick, Kiwior; Grosicki, Zurkowski, Linetty, Zalewski; Zelinski; Lewandowski. All: Michniewicz.

Olanda (3-4-3): Cillesen; Teze, De Ligt, Matins Indi; Hateboer, De Jong, Koopmeiners, Malacia; Lang, Depay, Gakpo. All: van Gaal.

Polonia-Olanda, quote scommesse e pronostico

Gli Orange partono ovviamente favoriti anche per la condizione mentale in cui si trovano. Il loro successo è dato a 2.5, come vediamo nelle quote sulla Nations League. La vittoria della Polonia paga invece 3.30, mentre il pareggio è a 3.60. Puntare sul successo esterno degli olandesi può essere una buona soluzione, ma a nostro avviso si può andare più sicuri con il segno Over 2.5, vista la capacità offensiva della squadra di van Gaal e anche gli ultimi scontri diretti fra queste due selezioni.

POLONIA-OLANDA
TUTTE LE QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X