Quanto guadagna Neymar? Praticamente due litri di latte al secondo

Quanto guadagna Neymar? Praticamente due litri di latte al secondo

Non che fare i conti in tasca ai calciatori sia un esercizio per migliorare la nostra autostima, ma volete sapere quanto guadagna Neymar al secondo? Circa €3,6, cioè l’equivalente di due litri di un buon latte di vacca ad ogni ticchettio del vostro orologio da parete. 28 anni, attaccante del Paris Saint-Germain e della nazionale brasiliana, Neymar ad un certo punto della sua carriera sembrava dovesse essere l’erede naturale di Messi e Cristiano Ronaldo, non solo sotto il profilo tecnico ma soprattutto mediatico. Un personaggio capace di attirare sponsor come mosche, che però dal trasferimento record sotto la Tour Eiffel ci ha soltanto perso.

Quanto guadagna Neymar al secondo? Le cifre

Partiamo dai freddi numeri. Ad oggi, Neymar guadagna circa 28,3 milioni di euro di stipendio come tesserato del Paris Saint-Germain, ma come per altri personaggi iconici del pallone (tipo Lionel Messi), gli emolumenti elargiti con generosità dal suo datore di lavoro, lo sceicco Tamim bin Hamad al-Thani, rappresentano soltanto una minima porzione dell’indotto creato attorno al personaggio-Neymar. Che infatti nella stagione 2018/2019 ha incassato qualcosa come 105 milioni di dollari, sponsor e affari compresi.

Volendo fare ulteriormente i conti in tasca all’estroso attaccante carioca, scopriamo che Neymar guadagna 8,75 milioni di dollari al mese e 2,18 a settimana. Tra quando si sveglia, immaginiamo avvolto tra coperte di lino pregiato, e quando torna a coricarsi, il brasiliano diventa più ricco di 312.000 dollari, per l’appunto la cifra che Neymar guadagna al giorno. Ogni ora che passa, il suo conto in banca sale di circa 13.000 dollari, che diventano 216 al minuto e circa 3,6 al secondo.

Tra i calciatori, soltanto lo stesso Messi e Cristiano Ronaldo hanno guadagnato di più l’anno scorso.

Neymar, la macchina da soldi: l’infografica

Godetevi la biografia, i numeri e le cifre movimentate da Neymar nella nostra infografica.

Neymar vale €160 milioni

Per rispondere invece alla domanda “quanto vale Neymar” ci affidiamo a Transfermarkt, secondo cui l’attaccante classe 1992 varrebbe €160 milioni. Il dato è aggiornato a dicembre 2019, ma difficilmente il suo valore ad oggi, martedì 7 aprile 2020, è cambiato tantissimo. Il Paris Saint-Germain sicuramente lo valuta di più, almeno €200 milioni, la cifra chiesta – senza contropartite – la scorsa estate a Barcellona e Real Madrid, che avevano bussato alla porta del club francese per assicurarsi le prestazioni dell’attaccante.

Neymar, infatti, la scorsa estate aveva palesato la sua intenzione di cambiare nuovamente aria, senza peraltro farne troppo mistero, a soli due anni dal trasferimento record del 2017, quando il PSG pagò la clausola rescissoria di €222 milioni per strapparlo proprio ai blaugrana. Ma il brasiliano a Parigi non si è mai sentito davvero a casa, e la nostalgia per il Barcellona si è fatta sentire molto presto.

Un Barcellona che, tra l’altro, nel 2013 finì sotto inchiesta dopo aver acquistato Neymar dal Santos, club brasiliano dove il talento di Neymar si è fatto conoscere al grande pubblico. Effettivamente, il Barcellona aveva mentito sul valore dell’operazione di mercato, dichiarando una spesa molto inferiore rispetto a quella sostenuta. Per comprare Neymar, i blaugrana spesero un totale di €88,2 milioni, quasi la metà dei quali (circa €40 milioni) appannaggio dei genitori del fuoriclasse, più precisamente alla Neymar e Nadine, la società di papà e mamma Neymar jr.

X