Salernitana-Napoli: quinta edizione del derby campano in Serie A

Salernitana-Napoli: quinta edizione del derby campano in Serie A

Salernitana e Napoli si affrontano allo stadio Arechi per la diciannovesima giornata di Serie A. La formazione di casa è ancora guidata da Davide Nicola, richiamato dopo l’esonero di lunedì, all’indomani della batosta subita a Bergamo contro l’Atalanta. Il pronostico della sfida è a favore degli azzurri, intenzionati a dare seguito all’ampia vittoria contro la Juventus.

Quote del: 20/1/2023

Fischio d’inizio: sabato 21 gennaio, ore 18.00

Sede: Stadio Arechi, Salerno

Salernitana-Napoli, la presentazione

Allo stadio Arechi va in scena il derby campano tra Salernitana e Napoli, match valido per la diciannovesima giornata di Serie A. Le due squadre in passato si sono affrontate solo 4 volte nel massimo campionato: 2 vittorie partenopee e 2 pareggi.

La Salernitana arriva alla sfida in una situazione molto particolare. La società aveva inizialmente deciso per l’esonero del tecnico Davide Nicola, artefice lo scorso anno della clamorosa salvezza in campionato. I dissapori con la dirigenza erano presenti già da alcune settimane ma la sconfitta maturata nell’ultima giornata contro l’Atalanta (8 a 2 finale) sembrava aver definitivamente rotto il rapporto. Erano già circolati nomi per la sostituzione in panchina, Roberto D’Aversa, Leonardo Semplici, Eusebio Di Francesco. Ma due giorni dopo l’esonero di lunedì 16, Nicola è stato richiamato a guidare la formazione. La decisione del club è stata revocata dopo una telefonata tra il tecnico e il presidente Danilo Iervolino. Il Napoli invece intende proseguire la sua corsa verso lo scudetto con buon margine sulle avversarie: 47 punti conquistati, 44 reti messe a segno e solo 14 subiti sono i numeri da record della squadra guidata da Luciano Spalletti. L’ultima giornata si è conclusa con uno straordinario 5 a 1 contro la Juventus, un’ulteriore conferma della qualità dei partenopei.

Le probabili formazioni

La Salernitana potrebbe scendere in campo con il consueto modulo di Nicola: il 3-4-1-2. Ochoa a difesa della porta, Lovato, Gyomber e Fazio i possibili interpreti del reparto difensivo. Candreva, Nicolussi, Coulibaly e Bradaric sono i favoriti per riempire le caselle del centrocampo mentre Vilhena potrebbe indossare i panni del trequartista. In avanti spazio alla coppia probabilmente composta da Dia e Bonazzoli.

Il Napoli potrebbe schierarsi con il suo 4-3-3 classico. Meret tra i pali, Di Lorenzo, Rrahmani, Kim e Mario Rui dovrebbero formare la linea a quattro di difesa. Anguissa, Lobotka e Zielinski sono in lizza per una maglia da titolare nel centrocampo a tre. In avanti Osimhen dovrebbe essere la punta centrale, supportato da Lozano e Kvaratskhelia ai lati.

Salernitana (3-4-1-2): Ochoa, Lovato, Gyomber, Fazio, Candreva, Nicolussi, Coulibaly, Bradaric, Vilhena, Dia, Piatek. Allenatore: Davide Nicola

Napoli (4-3-3): Meret, Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Mario Rui, Anguissa, Lobotka, Zielinski, Lozano, Osimhen, Kvaratskhelia. Allenatore: Luciano Spalletti

Salernitana-Napoli, quote scommesse e pronostico

Le quote della Serie A consentono di ipotizzare un match a favore del Napoli, impegnato nel derby campano contro la Salernitana. La vittoria partenopea è indicata in palinsesto a 1.29 mentre il trionfo della formazione di casa può valere 9.25 volte la posta in gioco. Il segno X è ugualmente poco probabile e bancato a 6.00. Il potenziale offensivo degli azzurri dimostrato in questa metà di campionato lascerebbe ipotizzare un match animato da più reti: l’Over 2.5 è indicato a 1.53 mentre l’Under 2.5 è dato a 2.35.

Crediti immagini: Getty Images

X