Salernitana-Torino: le due granata si sfidano per tornare al successo

Salernitana-Torino: le due granata si sfidano per tornare al successo

La squadra di Davide Nicola ha ancora un discreto margine sulla zona retrocessione, ma col Milan è arrivata la terza sconfitta consecutiva e bisogna uscire dalla serie negativa. Il Toro di Ivan Juric non è andato oltre il pari in casa contro l’Hellas Verona e continua a faticare in attacco, ma la zona europea non è lontanissima

Quote del: 5/1/2023

Fischio d’inizio: domenica 8 gennaio, ore 12.30

Sede: Stadio Arechi di Salerno

Salernitana-Torino, la presentazione

Nel weekend si gioca la 17esima giornata di Serie A e nel lunch match la Salernitana aspetta il Torino all’Arechi, con la speranza di ritornare a fare punti preziosi per l’obiettivo salvezza, che rimane comunque ampiamente alla portata.

I ragazzi di Davide Nicola hanno disputato una buona parte di stagione posizionandosi a metà classifica, ma negli ultimi tre incontri non sono riusciti a far bene e ora si trovano al 14esimo posto con 17 punti. La formazione campana non riesce a trovare il giusto equilibrio in fase difensivo e questo rappresenta il problema più grande: anche contro il Milan le occasioni concesse sono state davvero troppe. La situazione al momento è tranquilla, ma le cose possono cambiare in poche giornate e i campani hanno l’obbligo di tenere alta la concentrazione.

Anche il Torino fa molta fatica in zona gol ed è il peggior attacco della parte sinistra della classifica. La squadra allenata da Ivan Juric arriva da tre risultati positivi e ha perso solo una delle ultime undici partite, se consideriamo anche le amichevoli disputate durante la pausa per i Mondiali. Serve uno sforzo in più ai granata se vogliamo provare ad accorciare il gap dalla zona europea, che per ora non è ancora vicinissima.

Le probabili formazioni

Mister Nicola ritrova Antonio Candreva dopo la squalifica e lo riporta sulla destra nel suo 3-5-2. Ancora out Pasquale Mazzocchi, il cui infortunio lo terrà fuori ancora per un bel po’. Tra i pali confermatissimo Guillermo Ochoa dopo l’ottimo esordio contro il Milan. Nel Torino dovrebbe tornare dal primo minuto Antonio Sanabria: alla squadra di Juric serve un terminale offensivo di peso come il paraguayano per essere più incisiva.

Salernitana (3-5-2): Ochoa; Lovato, Daniliuc, Fazio; Candreva, Bohinen, Radovanovic, Vilhena, Bradaric; Dia, Piatek. All.: Nicola.

Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Schuurs, Rodriguez; Vojvoda, Ricci, Lukic, Lazaro; Miranchuk, Vlasic; Sanabria. All.: Juric.

Salernitana-Torino, quote scommesse e pronostico

All’Arechi si prevede una sfida decisamente equilibrata, anche se le quote sul calcio considerano il Toro leggermente favorito (2.15). Qualche chance in meno invece per i padroni di casa della Salernitana di portarsi a casa l’intera posta in palio (3.50). Il pareggio è bancato dai quotisti a 3.20 e può essere una soluzione interessante, visto che si è verificata due volte di fila per il Toro. Le statistiche dei precedenti però ci portano in direzione del segno No Gol, verificatosi in ben 10 degli ultimi 11 scontri diretti fra i due club, e proposto alla quota di 1.82.

Crediti immagini: Getty Images

X