Tour de France 2021 tappa 8 quote 03-07-2021

Tour de France 2021, tappa 8: arrivano le Alpi, è il momento degli scalatori

Prima tappa montana nel Tour de France 2021, è arrivato il momento degli scalatori: dopo i 250 chilometri della Vierzon>Le Creusot la Grande Boucle raggiunge le Alpi entrando nel vivo con 5 GPM, tre di categoria 1 in rapida successione per un finale in discesa che potrebbe ridisegnare i contorni della classifica intorno alla maglia gialla.

Partenza: Oyonnax (03/07/2021, ore 13.10)

Arrivo: Le Grand-Bornand

KM: 150,8

Difficoltà: ****

TUTTE LE QUOTE
TOUR DE FRANCE 2021

Tour de France 2021: presentazione e altimetria tappa 8

Dopo l’impresa di Matej Mohoric, rinato dopo la caduta al Giro d’Italia e vincitore della tappa più lunga in programma, all’ottavo appuntamento il Tour si presta finalmente agli scalatori con un percorso di 150 chilometri che potrebbe ridisegnare la classifica e che metterà a dura prova le poche certezze espresse fino a questo momento con i suoi tre GPM di categoria 1 che nel finale precederanno una spettacolare discesa in cui si deciderà il vincitore di giornata.

Partenza in una salita non classificata, trampolino di lancio per un percorso che dopo una prima parte pianeggiante che si chiude con l’intermedio di Frangy proporrà nell’arco di 10 chilometri i primi due GPM, la Côte de Copponex e la Côte de Menthonnex-en-Bornes, rispettivamente Categoria 3 e 4: niente di particolarmente impegnativo, ma il riscaldamento che servirà al gruppo per affrontare al meglio Côte de Mont-Saxonnex (5,7 chilometri a 8,3% di pendenza media) e poi gli ancor più impegnativi Col de Romme (8,8 chilometri, 8,9% di pendenza) e Col de la Colombière, che arriva dopo i precedenti saliscendi e può davvero fungere da spartiacque tra chi è in fuga e il resto del gruppo. Chi sarà riuscito a resistere si lancerà allora nella discesa finale, 14 chilometri che determineranno il vincitore della prima tappa montana del Tour 2021.

Forse ti interessa anche —> Tour de France 2021: percorso, tappe e protagonisti più attesi <—

Quote e favoriti della 8ª tappa

Andiamo a vedere le quote sul Tour de France relative al possibile vincitore di giornata: le caratteristiche del percorso dovrebbero favorire gli scalatori capaci di andare forte anche nella lunga discesa finale, dunque è naturale pensare a Julian Alaphilippe che del resto presenta una quota interessante pari a 11,00, la seconda più bassa dopo Pogacar (6,00), che qui avrà la possibilità di attaccare la classifica, e di poco inferiore al trio a 12,00 formato da Woods, Martin e Carapaz.

La quota molto bassa dedicata agli altri partecipanti (2,00) lascia comunque intendere che ancora una volta avremo una tappa aperta a tutte le possibilità: chi sceglie questa opzione però dovrà sperare nel mancato successo, oltre che dei ciclisti già citati, anche di altri pezzi da novanta come Lopez, Bilbao, Quintana, Yates, Valverde, Martin, O’Connor, Van Aert, Barguil, Lutsenko, Kuss e Gaudu. Il gioco vale la candela? Faites vos jeux, mesdames et messieurs.

TOUR DE FRANCE 2021
LE QUOTE DELL’8ª TAPPA

Crediti Immagini: Getty Images & sito ufficiale Tour de France

X