GP Emilia Romagna 24 aprile 2022, Leclerc Ferrari

GP Emilia Romagna 2022: Leclerc a caccia della terza vittoria per allungare in classifica

Dopo una settimana di pausa in cui le monoposto non hanno scaldato i motori in pista ritorna il Mondiale di Formula 1. L’appuntamento è uno dei più importanti, si corre ad Imola per il GP Emilia Romagna 2022 domenica 24 febbraio. Oltre alla gara di domenica ci sarà anche la Sprint sabato, punti importantissimi in gioco per la Ferrari e per Leclerc che vuole allungare il distacco sugli inseguitori.

Quote del: 20/4/2022

Partenza: domenica 24 aprile, ore 15.00

Sede: Autodromo Enzo e Dino Ferrari, Imola

GP EMILIA ROMAGNA 2022
TUTTE LE QUOTE

GP Emilia Romagna 2022: la presentazione

Il Mondiale di Formula 1 di quest’anno, dopo solo tre gare, è già uno dei più belli degli ultimi anni. Le modifiche alle monoposto, in cui il degrado delle gomme è diminuito notevolmente rispetto alle passate stagioni, permettono ai piloti di effettuare molti più sorpassi e restare in scia delle macchine davanti. La Ferrari gara dopo gara sta dimostrando sempre di più la sua forza, Binotto a inizio stagione era stato chiaro, quest’anno si compete per il titolo. Sono già due le vittorie del pilota monegasco Charles Leclerc che va a caccia della terza, mai ottenute più di due in un singolo Mondiale di Formula 1.

Quella di sabato sarà la prima gara Sprint di questa stagione Formula 1, le altre due saranno in Austria e in Brasile. In palio ci sono punti importantissimi, per il primo che taglierà il traguardo saranno ben otto i punti, non perdetevi l’appuntamento sabato 23 aprile alle ore 16.00

 

L’anno scorso nel GP Emilia Romagna ha trionfato l’attuale campione in carica Max Verstappen, davanti a Lewis Hamilton, vittoria fondamentale che ha permesso all’olandese di trionfare a fine stagione. Il pilota della Red Bull è reduce dal ritiro nel GP d’Australia, salendo così a due ritiri nelle prime tre gare. Sono 25 i punti per Max, a meno 46 dall’attuale leader Charles Leclerc. Il pilota della Ferrari ha fatto segnare tutti e tre i giri più veloci in questo 2022 e potrebbe diventare il primo pilota di F1 in assoluto a segnarne quattro di fila nei primi quattro GP in una sola stagione. Complessivamente, l’ultimo pilota a segnare almeno quattro giri più veloci di fila è stato Kimi Raikkonen nel 2008 tra Spagna e Regno Unito (sei).

GP Emilia Romagna 2022: la Mercedes riuscirà a competere per i primi posti?

Attualmente, il pilota della Mercedes con più punti è George Russel con 37 punti, dietro di lui Lewis Hamilton che ha iniziato il 2022 nel peggior dei modi, anche a causa di una macchina che non riesce a competere con la Ferrari e la Redbull. Occhio alle statistiche, Il pilota della Mercedes ha fatto segnare gli unici due giri più veloci nelle due gare dal ritorno di Imola nel 2020. L’unico pilota ad averne registrati tre di fila è stato Michael Schumacher tra il 2003 e il 2005. Occhio a George Russell invece, l’Emilia-Romagna è l’unico GP in cui il britannico si è ritirato più di una volta nella sua carriera in F1, incidente nel 2020 e problema meccanico nel 2021. La guida alle scommesse sulla F1 vi aiuterà a comprendere meglio i numeri e a operare le relative scelte in sede di betting.

GP Emilia Romagna 2022: la Ferrari vuole la terza vittoria

La Ferrari ha ottenuto otto vittorie a Imola, le più alte per una squadra su questo circuito in assoluto alla pari della Williams. Charles Leclerc partecipa a questa competizione dopo essere diventato il primo pilota Ferrari a registrare una Gran Chelem (vittoria, pole position, giro più veloce e leader in tutti i giri) da Fernando Alonso a Singapore 2010. Le quattro vittorie conquistate dal monegasco (due nel 2019 e due nel 2022) sono state conquistate dalla pole position, di cui l’unica ottenuta in Italia (Monza 2019). L’Italia potrebbe essere il primo Paese in cui Carlos Sainz della Ferrari raggiunge più di un podio in F1 (otto in totale). Prima del ritiro in Australia, lo spagnolo ha concluso i suoi primi 24 GP con la scuderia, più di ogni altro pilota Ferrari di sempre.

GP Emilia Romagna 2022: caratteristiche del circuito, quote e pronostico

Prima tappa del Mondiale di Formula 1 in Europa, si correrà ad Imola per il GP Emilia Romagna 2022. Dopo 14 anni di assenza nel 2020 l’Autodromo Enzo e Dino Ferrari è tornato a far parte del Mondiale di Formula 1. Il tracciato è universalmente riconosciuto come un tracciato molto tecnico, con curve e staccate molto complesse. A far la differenza sarà la manualità nel cambio di marcia nelle diverse varianti, i piloti più esperti saranno i più favoriti. Per questo motivo, consigliamo sempre di tener monitorate le quote sulle scommesse live.

Occhio agli orari, si inizia venerdì 22 aprile alle ore 13.30 con la prima sessione di prove libere, la giornata si chiuderà alle 17 con le qualifiche. Fondamentale sarà la giornata di sabato 23 aprile, alle 16 ci sarà la seconda sessione di prove libere mentre alle 16.30 ci sarà la gara Sprint, in palio punti fondamentali per piloti e scuderie. Si spengono i semafori domenica 24 aprile alle ore 15.00, a Imola è tutto esaurito per l’entusiasmo dei tifosi del cavallino rosso pronti a sostenere la Ferrari.

Tra le quote scommesse sulla Formula 1 noi puntiamo ancora una volta sulla Ferrari, se la Red Bull può avere la meglio sul passo gara occhio alle qualifiche dove la rossa fa fortissimo, il nostro pronostico è Charles Leclerc vincitore delle qualifiche, dato a 2.25.

GP EMILIA ROMAGNA 2022
LE QUOTE AGGIORNATE

Crediti Immagine: Getty Images

X