Pronostici basket Olimpiadi: Italia per l’impresa, USA-Spagna è già una finale

Pronostici basket Olimpiadi: Italia per l’impresa, USA-Spagna è già una finale

Non solo Italia-Francia, nel menu cestistico di domani mattina spiccano sfide epocali come quella tra USA e Spagna e Australia-Argentina: ecco i nostri pronostici sui quarti di finale del torneo di basket delle Olimpiadi.

Pronostici basket Olimpiadi: Italia-Francia

Partiamo con la gara delle 10.20, nonché ovviamente quella che ci sta più a cuore. Dopo aver superato Germania e Nigeria nel girone di qualificazione, rendendo (quasi) ininfluente la sconfitta di misura contro la fortissima Australia, l’Italbasket di Meo Sacchetti cerca una nuova impresa contro la Francia.

I transalpini non fanno mistero di puntare alla finale: candidatura diventata ancora più credibile, anche lato quote scommesse, dopo il clamoroso successo all’esordio contro gli americani (83-76), che nessuno batteva ai Giochi da 17 anni e 25 gare. Il punto di forza dei francesi coincide con quello debole degli azzurri, ovvero la stazza sottocanestro: contro una squadra che può schierare Rudy Gobert (216cm e tre volte MVP difensivo in NBA) e Vincent Poirier (213cm) – oltre a veterani come Batum, De Colo, Fournier e Heurtel – gli azzurri non hanno un antidoto diretto. Se non la classica ricetta di questa nazionale che non smette di stupire: corsa, aggressività e lavoro di squadra. E magari un contributo maggiore da parte di un Danilo Gallinari fin qui piuttosto in ombra.

La Francia, per noi, resta comunque favorita per accedere alle semifinali, ma l’Italia non è squadra da stendere tappeti rossi e di questi tempi lo sport azzurro è in vena di miracoli. Si può ipotizzare un match a punteggio non elevato e a scarto ridotto: una vittoria dell’Italia con meno di cinque punti di stacco, per esempio, è bancata a 7,00.

Pronostici basket Olimpiadi: le altre gare

In caso di successo contro la Francia, l’Italia affronterà in semifinale la vincente della sfida tra Germania e Slovenia. In questo caso, il pronostico è nettamente sbilanciato a favore dei campioni d’Europa in carica, considerati sin dall’inizio la seconda forza del torneo dopo Team USA. Contro Doncic e compagni per la Germania non dovrebbe esserci molto spazio di manovra.

Più equilibrato il confronto tra Australia e Argentina, perlomeno sulla carta. In realtà, la storia del torneo ha visto i Boomers vincere tre gare su tre nel girone, sudando unicamente contro l’Italia; mentre i campioni olimpici di Atene hanno saputo battere solo il non irresistibile Giappone, rimediando pesanti sconfitte contro Spagna e Slovenia. Mai dare per morta gente come Scola e Campazzo, ma questo giro sembra (finalmente) quello buono per l’eterna incompiuta Australia, alla caccia della quinta semifinale nelle ultime nove edizioni dei Giochi, e soprattutto della prima medaglia.

A proposito di medaglie, ne sono state appese parecchie al collo di americani e spagnoli negli ultimi anni. Ma se sulla carta sembra una finale anticipata, a dire il vero né Spagna né Team USA hanno fin qui impressionato. Durant e compagni hanno addirittura perso all’esordio contro la Francia, e le successive nette vittorie contro avversari molto abbordabili come Iran e R. Ceca non hanno dissipato tutte le nubi. Ma anche la squadra di Scariolo non è più l’armata di qualche anno fa. E se non si è al top è difficile impensierire gli Stati Uniti, anche quando non in versione deluxe. Prevedibile un successo americano con 11-15 punti di vantaggio.

BASKET ALLE OLIMPIADI
TUTTE LE QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X