Pronostici Wimbledon quote 2-7-2021

Pronostici Wimbledon: Fognini al test Rublev, 3 consigli per venerdì 2 luglio

A Wimbledon si giocano oggi i match di terzo turno, con solo un azzurro in campo: Fabio Fognini, chiamato alla difficile prova contro Rublev. Di seguito l’analisi del match e i nostri classici pronostici su Wimbledon con i consigli per le vostre scommesse.

TUTTE LE QUOTE
WIMBLEDON 2021

Pronostici Wimbledon 2021: 3 consigli per il day 5

In attesa di Berrettini e Sonego, che giocano il loro terzo turno domani sabato 3 luglio, oggi Wimbledon ci propone la dura prova di Fabio Fognini, che affronta per l’ennesima volta Andrey Rublev. Fra i nostri pronostici di oggi anche due match molto interessanti come Tiafoe-Khachanov ed Evans-Korda.

Fabio Fognini-Andrey Rublev (ore 12.15)

Fabio ci sta prendendo gusto e plana leggero sul terzo turno di Wimbledon, che raggiunge per la sesta volta in carriera ma che nelle 5 occasioni precedenti non è mai riuscito a superare. Non sarà semplice riuscirci contro la testa di serie numero 5 ma, guardando il bicchiere mezzo pieno, forse è più Andrey Rublev a non essere tanto felice di dovere affrontare Fabio in questo punto del torneo. Fognini è infatti 5-2 nei confronti diretti con il russo, che soffre molto il gioco creativo dell’azzurro contro il quale non riesce spesso a trovare il ritmo per piazzare i suoi micidiali colpi da fondocampo. Entrambi arrivano al match senza avere affrontato rivali degni di nota, anche se Harris (sconfitto 3-0 da Rublev al 2° turno) non era un cliente semplice.

Guardando agli scontri diretti fra i due emerge un altro dato interessante: Fognini e Rublev si sono affrontati una volta sola sulla distanza dei 5 set. Si trattava della Coppa Davis 2014 e Fabio ebbe la meglio 76 62 62 contro il russo allora appena diciassettenne. Al di là del risultato che pesa zero nella valutazione, essendo passato troppo tempo e con Rublev davvero ancora troppo giovane, vale la pena soffermarsi sul dato dei match giocati dai due in carriera sulla distanza degli slam, ovvero 3 su 5. Fognini ne ha giocati 141 vincendone 83, Rublev ne ha giocati 49 vincendone 31. La percentuale di vittorie sorride leggermente al russo (58,9% Fognini, 63,2% Rublev), ma la domanda è: la supremazia di Fognini negli scontri diretti si materializzerà più facilmente su una distanza che ha affrontato molte più volte in carriera? Nel dubbio, giochiamo la quota di gran lunga più attraente del match: Fognini che vince almeno un set a 1,70.

Frances Tiafoe-Karen Khachanov (ore 12.15)

Le avvisaglie c’erano state già un paio di settimane fa, quando Frances Tiafoe aveva vinto un torneo sull’erba a Nottingham. Era un Challenger, ok, ma la sensazione netta era che il 23enne nativo del Maryland stesse ritrovando il suo miglior tennis, che era andato smarrendosi nell’ultimo anno e mezzo. Entrato in top 30 nella primavera 2019 dopo una gran carriera giovanile, Tiafoe era entrato in una sorta di crisi che l’aveva fatto precipitare oltre la 70esima posizione. Oggi è 57, ma il 3-0 secco rifilato al primo turno a Stefanos Tsitsipas suggerisce che la sua classifica reale dovrebbe essere molto più alta. Al terzo turno incontra Karen Khachanov, altra promessa mantenuta finora solo a metà, bel giocatore ma mancante di continuità e grinta nei momenti topici dei tornei.

Curiosamente, l’unico precedente tra i due è proprio un terzo turno qui a Wimbledon, nel 2018: Khachanov si impose 61 al quinto set, dopo grande battaglia. Il copione non dovrebbe discostarsi da una gran lotta nemmeno in questa occasione, tuttavia continua a piacere molto questo Tiafoe a 1,70.

Daniel Evans-Sebastian Korda (ore 16.45)

Tra le quote di Wimbledon di oggi, Evans-Korda è forse il match più originale e incerto. Dan Evans è un giocatore che sa farsi rispettare su tutte le superfici, compresa l’erba che è un po’ un obbligo per tutti i tennisti inglesi. Sebastian Korda è letteralmente ai primi passi su questa superficie, ma il primo impatto è di quelli che fanno strabuzzare gli occhi: battuto De Minaur al primo turno e Hoang al secondo. Evans ha avuto vita un po’ più agevole con “nonno” Feliciano Lopez al primo turno e il terraiolo Lajovic al secondo.

Evans rimane favorito teorico per questo match di terzo turno essendo numero 26 al mondo contro il n. 50 del figlio di Piotr, il quale però continua a piacere da morire con la sua quota di 1,95.

Pronostici Wimbledon: i consigli di oggi in sintesi

Questa la sintesi dei nostri consigli per le vostre scommesse sulla giornata odierna a Wimbledon. Ricordiamo che è il caso di tenere monitorate queste quote, magari grazie alla app per le scommesse sportive di bwin, così da approfittare di eventuali variazioni in positivo.

FOGNINI-RUBLEV
FOGNINI VINCE ALMENO UN SET —> QUOTA 1,70

TIAFOE-KHACHANOV
VINCE TIAFOE —> QUOTA 1,70

EVANS-KORDA
VINCE KORDA —> QUOTA 1,95

Crediti immagine: Getty Images

X