Tour de France 2021 tappa 7 quote 02-07-2021

Tour de France 2021, tappa 7: una lunga rincorsa verso un finale ricco di insidie

Il Tour de France 2021 presenta nel suo settimo appuntamento una tappa davvero interessante, la più lunga nella storia degli ultimi vent’anni della Grande Boucle con un finale che metterà davvero alla prova i ciclisti più impavidi e completi. Chi taglierà per primo il traguardo di Le Creusot?

Partenza: Vierzon (02/07/2021, ore 11.15)

Arrivo: Le Creusot

KM: 249,1

Difficoltà: ***

TUTTE LE QUOTE
TOUR DE FRANCE 2021

Tour de France 2021: presentazione e altimetria tappa 7

Se la 6ª tappa era dedicata ai velocisti e si presentava divisa in due parti distinte, i 249 chilometri che porteranno il gruppo dei partecipanti da Vierzon a Le Creusot saranno meno aperti agli specialisti puri e costringeranno i team a studiare la strategia migliore per superare le tre fasi del percorso senza che gli uomini di punta riportino ritardi nella classifica generale. Sbilanciarsi sul possibile vincitore di giornata sarà davvero difficile.

Quasi 250 chilometri sono un’enormità nel Tour, che non a caso non registrava una tappa così lunga da oltre vent’anni. La prima metà del percorso è più o meno pianeggiante, quasi panoramica, ma dopo il traguardo intermedio di Saint-Benin-d’Azy inizia una fase decisamente più impegnativa, con due GPM di categoria 3 e 4 (Côte de Château Chinon e Côte de Glux-en-Glenne) che saranno il vero spartiacque in vista di un finale da far tremare i polsi.

Gli ultimi 40 chilometri infatti saranno tutti da seguire, e chi sarà rimasto nel gruppo di testa affronterà in rapida successione la Côte de la Croix de la Libération, l’impegnativo Signal d’Uchon (Categoria 2, 5,7 chilometri a 5,7% di pendenza media) e infine la Côte de la Gourloye: salite abbastanza impegnative, discese da brividi e soprattutto l’esame rappresentato dal Signal d’Uchon, che arrivando dopo oltre 230 chilometri di corsa e al termine di una settimana dove le emozioni non sono mancate potrebbe persino stravolgere la classifica generale. Insomma, aspettiamoci una tappa tutta da seguire con il fiato sospeso.

Forse ti interessa anche —> Tour de France 2021: percorso, tappe e protagonisti più attesi <—

Quote e favoriti della 7ª tappa

Le quote sul Tour de France dedicate al possibile vincitore di tappa sono assolutamente incerte, con quella riservata agli “altri partecipanti” appena a 1,95 che la dice lunga sull’incertezza che riguarda questo percorso e le varie incognite che potrebbe rappresentare con la sua estrema lunghezza e il suo finale impegnativo. Potrebbe essere molto interessante seguire la tappa dando un’occhiata alle scommesse live, ma più in generale con le sue caratteristiche questa giornata potrebbe essere riservata ai gregari e alle sorprese.

Pur non essendo da velocisti puri, questa tappa potrebbe essere l’ideale per quelli atipici come ad esempio Sagan (19,00) e più ancora Alaphilippe e Van Aert, entrambi a 13,00. Merita attenzione anche la maglia gialla Van der Poel (6,00) dato che il finale ricorda le classiche in cui eccelle abitualmente, e del resto nelle quote è il favorito numero uno. Resta da vedere quanta energia vorrà investire in una tappa tanto lunga e che potrebbe portare molti ciclisti a finire le batterie proprio sul più bello.

Considerando le quote sembra interessante puntare anche sul nostro Colbrelli a 15,00, stessa quota di un altro ciclista da tenere d’occhio come Matthews. Più lontani De Gendt e Pogacar a 34,00, ma attenzione: il primo sembra avere gamba e rende in queste tappe lunghe, il secondo potrebbe trovare il modo di attaccare proprio nel finale per sorprendere il gruppo e puntare alla maglia gialla.

TOUR DE FRANCE 2021
LE QUOTE DELLA 7ª TAPPA

Crediti Immagini: Getty Images & sito ufficiale Tour de France

X